Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

SurfaceTension

Ebbene sì, arriva il talent show per scrittori

Post raccomandati

No, in generale non mi fa piacere l'idea di partecipare a programmi tv. Tutti ti giudicano e nessuno ti conosce... Non ci riuscirei, sono sincera.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ragazzi vi chiedo perdono ma non ho tempo di leggere la discussione... sono uscite le regole per partecipare al contest?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie :)
ps. foto di primo piano e figura intera? è proprio un talent show nell'accezione che non mi piace :li:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

L'idea in sé potrebbe anche andare, ma sappiamo già che il risultato in un'Italia come quella attuale sarà soltanto assegnare un nome, un personaggio e niente di concreto. Sappiamo che generalmente il pubblico, spesso molto più ignorante di quanto sembri, apprezza le banalità, in particolar modo il pubblico televisivo. Quindi secondo me non ci sarà nulla da elogiare in questo programma, spero di sbagliarmi, magari scopriremo qualche nuovo genio.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ti ringrazio per il sostegno morale, Nero, ma non credo di essere molto telegenico... :asd:

 

Volgi il tutto a tuo favore, scova un look assai improbabile, vistoso e originale, magari assai vintage (come se non fossi mai uscito dall'epoca della tua gioventù, o meglio ancora di quella dei tuoi nonni), e come niente ti prendono :pedo:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite Animal Nitrate

Io non capisco il disfattismo. Se fanno una cosa del genere in Italia è solo una cosa positiva perché gli italiani leggono poco. 

Io la vedo come una possibilità tra le tante, se avessi avuto uno scritto pronto probabilmente avrei partecipato.

Come possibile spettatore non mi preoccupa tanto il fattore eccentricità dei partecipanti, lo fanno su Rai 3 che per quel poco che guardo la televisione mi sembra un canale piuttosto sobrio. Fin troppo sobrio... Penso che sarà una roba noiosa...

E soprattutto non capisco il dare per scontato che ne esca un caso letterario. Per quanto ne sappiamo può darsi che non vada oltre la prima puntata...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

La prima tiratura sarà 100.000 copie :wah:

 

A questo punto val la pena di vendersi l'anima, e voglio vedere quanti manterranno il punto di non voler partecipare a tali fiere mediatiche :umhsi:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ma sarà vero?

Le venderanno?
Come contano di farcela?
Potenza della TV?

C'è già un vincitore?

Complotti mondiali?

Non credo, a me questa cosa delle centomila copie però puzza un po'.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Un tempo non era una tiratura così insolita per un romanzo che nasceva con l'aureola del bestseller.

Da qualche anno le cose purtroppo sono cambiate drasticamente, per cui non oso esprimere un parere.

C'è una cosa da dire, però: la stampa del volume avverrà solo a talent concluso e questo permetterà loro di avere dei dati precisi sul seguito avuto dal programma,  dati che forniranno una proiezione piuttosto attendibile sulle possibili future vendite.  Credo che le famose centomila copie dovranno confrontarsi con tali dati e proiezioni prima di andare effettivamente in stampa...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Pubblicazione con Bompiani, 100000 copie. Mah, di sicuro è un premio succulento.

Se le audizioni dal vivo saranno davvero a Torino, magari ci scappa che riesca a dare un'occhiata, chissà... ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Dopo una prima scrematura dei romanzi inviati tramite il form, verranno fatte le audizioni dal vivo. Pensate ci si debba andare a proprie spese o il viaggio te lo paga la Rai? Scusate l'ingenuità, ma non ho idea di come funzionino queste cose.

La prima tiratura sarà di 100.000 copie e il romanzo verrà pubblicato da Bompiani. Qualsiasi esordiente darebbe l'anima per ricevere un trattamento simile. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Dopo una prima scrematura dei romanzi inviati tramite il form, verranno fatte le audizioni dal vivo. Pensate ci si debba andare a proprie spese o il viaggio te lo paga la Rai? Scusate l'ingenuità, ma non ho idea di come funzionino queste cose.

 

Per le audizioni del Grande Fratello ognuno paga per sé. Immagino accadrà lo stesso con questo della RAI, ma credo dipenda da quanti verranno chiamati a fare l'audizione. Nel caso siano poche decine potrebbe anche starci un rimborso spese per il biglietto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

Dopo una prima scrematura dei romanzi inviati tramite il form, verranno fatte le audizioni dal vivo. Pensate ci si debba andare a proprie spese o il viaggio te lo paga la Rai? Scusate l'ingenuità, ma non ho idea di come funzionino queste cose.

 

Per le audizioni del Grande Fratello ognuno paga per sé. Immagino accadrà lo stesso con questo della RAI, ma credo dipenda da quanti verranno chiamati a fare l'audizione. Nel caso siano poche decine potrebbe anche starci un rimborso spese per il biglietto.

 

 

Si, per il Grande Fratello ognuno paga per sè al primo provino, ed è anche comprensibile dato che si presentano migliaia di persone. Ma in questo caso sono loro a invitare poche decine di persone (già selezionate online) in trasmissione, quindi le spese del viaggio dovrebbero essere a loro carico (e per chi vive in sicilia ha molta importanza).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io non ci vedo niente di male in un talent per scrittori.

Lo si fa per ogni cosa...

Però nel regolamento non dice chiaramente per quanto tempo ti tengono "bloccato" il romanzo...

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Quando me ne ha parlato mio marito - io mi ero persa la novita'- ho subito pensato: "non ho l'eta'". La mia seconda reazione e' stata legato al mio romanzo. Mi sembrava di mandarlo al patibolo. Comunque, io ho partecipato ai casting per masterchef - la mia seconda passione e' la cucina - e, sebbene invitata al casting con una telefonata della redazione, ho pagato tutto di tasca mia. Per fortuna abito molto vicino a Milano.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mah...

- un romanzo ce l'ho (giallo e "colto")

- in tv  sono già stata alcune volte (per lavoro e non), l'ultima l'anno scorso come blogger, "esperta" di suocere e nuore (!)

- sono una nonna in buona forma fisica e (vedi avatar) con folte chiome

- 100.000 copie sono un bell'incentivo

 

Ci provo :asd::nein: ? Consigliatemi, grazie!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Certo che ci provi!

 

Vai là e difendi il buon nome delle generazioni -anta, stupiscili con la saggezza che nasce dall'esperienza e ammaliali con il fascino delle tue chiome: noi faremo il tifo per te!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Vai, fatti valere, e sapremo che almeno un concorrente varrà la pena di seguirlo :la:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie, "la notte porta consiglio..."

In un blog ho però letto che l'autore non deve aver pubblicato nulla con codice ISBN, mentre il regolamento non ne parla. Qualcuno è meglio informato?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho inviato la mia candidatura la settimana scorsa e tre giorni dopo mi chiamano al cellulare. Una ragazza molto gentile mi dice che il mio romanzo è molto bello, che scrivo molto bene e che vogliono che io faccia parte del programma. E poi mi fa altre domande per conoscermi meglio. Quando mi chiede se ho già pubblicato qualcosa in passato dico di essermi autopubblicato anni fa un mio romanzo (purtroppo con il famoso codice isbn). Lei mi dice che purtroppo è contro il regolamento e che quindi non posso più partecipare. Provo a spiegare, provo a dire che comunque non si tratta dello stesso romanzo che ho proposto a loro ma purtroppo non ne vogliono sapere. Lei sembra davvero dispiaciuta dalla voce, mi dice di continuare a scrivere e di non abbattermi. Ammetto che mi sarebbe piaciuto partecipare e che è stata una bella batosta essere eliminati per una cosa del genere. Manco avessi venduto milioni di copie con il libro che mi sono autopubblicato, anzi ci ho solo rimesso! Comunque da quel che ho capito non è questione di bravura ma anche di "facciata". Non nego di aver fatto il simpatico e l'anticonformista nel modulo di presentazione e iscrizione. 

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie luigi8421, nel tuo caso l'esclusione è davvero frustrante; in assenza di isbn ti avrebbero ammesso!

Quanto a me, ho pubblicato una raccolta di racconti con un piccolo editore, in cartaceo e digitale, ovviamente fornita di codice.

E -non l'avevo ben letto, evidentemente!-  il regolamento lo dice e come, proprio in apertura: "Centro del programma sarà la sfida tra aspiranti scrittori che non hanno mai pubblicato una propria opera letteraria."

E' così anche per il premio Calvino, peccato...

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Peccato,

Comunque logico che bisogna presentarsi come dei potenziali personaggi.

Se uno dice che ama scrivere in paeselli sperduti lontano dalle persone, che è un topo di biblioteca che non riesce a comporre con il rumore del vento che lo disturba, che odia la tv e i reality perché secondo lui svalorizzano l'arte, può scrivere bene quanto vuole, ma dubito venga chiamato.

 

:D

 

Dai dai, qualcuno entri e faccia la talpa.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
e tre giorni dopo mi chiamano al cellulare. Una ragazza molto gentile mi dice che il mio romanzo è molto bello, che scrivo molto bene

 

questa velocità di lettura e di giudizio mi stupisce un po', se devo essere sincero...

Può essere che il tuo aspetto fisico abbia contribuito (scusami: in certe cose sono sempre un po' sospettoso...)? 

Non fraintendermi, non voglio assolutamente offenderti o in qualche modo sminuire la qualità della tua opera; però immagino che le domande siano tante e i tempi di risposta così veloci mi sorprendono non poco...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Marcello, non sono bello, anzi! Sono un classico uomo con le caverne con la barba e una pancia che sfiora i 100 chili! Di certo non mi hanno chiamato per la mia bellezza! E ho mostrato le mie foto peggiori, senza andare a cercare le foto della prima comunione dove ero magro, bello e sorridente. L'unica spiegazione che mi sono dato per la risposta celere è quella di aver avuto sino ad ora poche richieste di partecipazione al programma. E poi comunque leggere un romanzo di 190 pagine credo si possa fare anche in un paio d'ore.

  • Mi piace 1
  • Non mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Comunque secondo me avrebbero dovuto fare due gironi: uno per gli esordienti assoluti e l'altro per i non esordienti non famosi (che hanno venduto poco e niente)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Marcello, non sono bello, anzi! Sono un classico uomo con le caverne con la barba e una pancia che sfiora i 100 chili! Di certo non mi hanno chiamato per la mia bellezza! E ho mostrato le mie foto peggiori, senza andare a cercare le foto della prima comunione dove ero magro, bello e sorridente. L'unica spiegazione che mi sono dato per la risposta celere è quella di aver avuto sino ad ora poche richieste di partecipazione al programma. E poi comunque leggere un romanzo di 190 pagine credo si possa fare anche in un paio d'ore.

Allora, per farmi perdonare, ti faccio i miei complimenti per il romanzo, che dev'essere sicuramente di qualità.

Si sta parlando tanto della cosa che sinceramente credevo fossero sommersi dal materiale... magari hanno un esercito di lettori!

Scusami ancora per aver pensato tu fossi alto, biondo, magro e con gli occhi azzurri... :asd:

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ragazzi, secondo voi è verosimile l'ipotesi secondo cui la società di produzione del talent si sia rivolta a Baricco per valutare i manoscritti?

Mi spiego: i manoscritti inviati devono esser valutati. la FremantleMedia che produce il programma non ha l'expertice per valutare i testi e appalta questo lavoro a terzi. Mi chiedo se questo terzo non possa essere la Scuola Giovane Holden, visti anche i non cattivi rapporti tra Baricco-Rai-Rcs.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ragazzi, secondo voi è verosimile l'ipotesi secondo cui la società di produzione del talent si sia rivolta a Baricco per valutare i manoscritti?

Mi spiego: i manoscritti inviati devono esser valutati. la FremantleMedia che produce il programma non ha l'expertice per valutare i testi e appalta questo lavoro a terzi. Mi chiedo se questo terzo non possa essere la Scuola Giovane Holden, visti anche i non cattivi rapporti tra Baricco-Rai-Rcs.

 

O più verosimilmente secondo me alla Bompiani, essendo lei che pubblicherà il vincitore.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×