Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Julien Hasta

Citazione testi canzoni

Post raccomandati

@Mirtillasmile Ma certo che no. E' violazione del diritto di autore se la canzone viene riprodotta nella sua interezza senza autorizzazione, ma il titolo o stralci del brano sono parole fuori contesto e in quel caso si dovrebbe parlare di marchio registrato. Il copyright è sulla canzone tutta, musica+parole, non su strofe singole. Altrimenti da che De Gregori ha scritto Viva l'Italia nessuno potrebbe più scrivere in un ipotetico libro, Viva l'Italia xD E lo stesso i titoli. Liberamente citabili a meno che non siano marchi registrati, ma quando mai lo sono.

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
On 29/6/2017 at 13:58, JPK Dike ha detto:

@Mirtillasmile Ma certo che no. E' violazione del diritto di autore se la canzone viene riprodotta nella sua interezza senza autorizzazione, ma il titolo o stralci del brano sono parole fuori contesto e in quel caso si dovrebbe parlare di marchio registrato. Il copyright è sulla canzone tutta, musica+parole, non su strofe singole. Altrimenti da che De Gregori ha scritto Viva l'Italia nessuno potrebbe più scrivere in un ipotetico libro, Viva l'Italia xD E lo stesso i titoli. Liberamente citabili a meno che non siano marchi registrati, ma quando mai lo sono.

 

 

 

Mi sa che non è cosi. Nel mio romanzo c'è un capitolo in cui sono riportati stralci di una ballata inglese del 600 (sulla quale non ci sono diritti), tradotta in italiano da Branduardi. L'editore mi ha accennato che probabilmente chiederà l'autorizzazione a chi l'ha prodotta.

In ogni caso è un problema da editori, purché l'autore si ricordi di segnalarlo in fase di editing, o comunque prima della pubblicazione. :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@matrai Boh mi sembra strano forte. Ma citi anche Branduardi o no? Perché se non lo fai, basta che parafrasi qualche strofa e sfido chiunque a dimostrare che tu non l'abbia ritradotta per conto tuo. 

 

Nel mio libro cito "The Man Comes Around" di Johnny Cash nei pezzi dove a sua volta cita "L'apocalisse di Giovanni"... se fosse vero, nessuno potrebbe più citare questi due pezzi della bibbia senza chiedere permesso a chi detiene i diritti per la canzone di Cash. Mi sembrerebbe assurdo. 

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@JPK Dike no, attenzione. 

I diritti primari della ballata sono esauriti. Dopo 60 anni dalla morte dell'autore (o giù di lì) senza eredi qualunque diritto decade. L'apocalisse e in generale la Bibbia (così come il Corano o la Torah) sono testi sacri e per loro natura fuori diritto d'autore. 

 

Qui parliamo di riproduzione di un brano sotto diritto.  Branduardi (che non cito) detiene i diritti sulla traduzione di Scarborough Fair versione italiana. Per questo motivo il testo che utlizzo è da considerarsi sotto  tutela e va quindi chiesto un diritto di riproduzione di parte del testo. Parliamo di un diritto gratuito al 99%, quindi forse è solo un "pro-forma" , ma comunque necessario per evitare noie a quanto pare.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
15 ore fa, matrai ha detto:

Parliamo di un diritto gratuito al 99%, quindi forse è solo un "pro-forma" , ma comunque necessario per evitare noie a quanto pare.

 

Basta citare il nome dell'autore, il titolo del brano da cui è tratto e l'editore o l'etichetta discografica (nel caso di musica). Vanno sempre inseriti e citati, perché il farlo rientra nel diritto di citazione breve, ma è richiesta l'identificazione della fonte completa. È bene, però, laddove è possibile, che la richiesta di un consenso avvenga, anche pro forma, proprio per "evitare noie". (y)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
On 28/6/2017 at 17:11, Nik3004 ha detto:

Buonasera, e se ad un mio personaggio facessi dire che un determinato film/libro/ecc.. non gli piace lo posso fare?

 

Sì, è un parere del tuo personaggio, una questione di gusto, purché non vi sia un intento volutamente ed evidentemente denigratorio. :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Quindi, se nel romanzo, uno dei personaggi sta cantando una canzone famosa, esempio Manic Monday delle Bangles, giustamente devo citarle magari alla fine, ma devo chiedere il permesso, se voglio citare una piccola frase di max 5 parole come il ritornello? 

Stessa cosa immagino per qualsiasi " citazione " famosa, che sia musica, film, serietv, ho libro?

 

Esempio:

" Marco, alla fine hai letto poi il Trono di Spade di Martin?" Chiese Pedro.

Marco sorrise, " No, ho preferito guardare La casa di Carta si Netflix".

 

Un dialogo cosi è possibile?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, EscoPocoParloMeno ha scritto:

" Marco, alla fine hai letto poi il Trono di Spade di Martin?" Chiese Pedro.

Marco sorrise, " No, ho preferito guardare La casa di Carta si Netflix".

 

Un dialogo cosi è possibile?

 

È possibile, ma nella realtà è più facile che uno ti dica:

"Marco, alla fine hai letto poi il Trono di Spade?"

"No, ho preferito guardare... " ecc.

Cioè, è più facile che in un dialogo normale si citi una cosa molto diffusa come Netlix, rispetto all'autore di un libro.

In nota, però, puoi specificare da chi è scritto "Il trono di spade".

Come potresti anche dire: "No, ho preferito guardare La casa di Carta" e specificare solo in nota che si tratta di una popolare serie televisiva di Netflix.

 

3 ore fa, EscoPocoParloMeno ha scritto:

magari alla fine, ma devo chiedere il permesso, se voglio citare una piccola frase di max 5 parole come il ritornello? 

 

Non è necessario chiedere il permesso, è sufficiente riportare in nota tutti gli elementi che facciano risalire alla canzone, all'autore, alla casa discografica.

 

Se dici: "Marco inziò a fischiettare il ritornello di Manic monday*", in nota metterai tutti i riferimenti necessari (brano della band statunitense The Bangles, del 1987, Columbia Records).

Idem se scriverai:

Marco iniziò a canticchiare: "Six o'clock already, I was just in the middle of a dream. I was kissin' Valentino by a crystal blue Italian stream*" e si allontanò indifferente, voltando le spalle a Sara.

In nota scriverai: brano tratto da "Manic Monday", singolo della band statunitense The Bangles, Columbia Records, 1987.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
41 minuti fa, ElleryQ ha scritto:

 

È possibile, ma nella realtà è più facile che uno ti dica:

"Marco, alla fine hai letto poi il Trono di Spade?"

"No, ho preferito guardare... " ecc.

Cioè, è più facile che in un dialogo normale si citi una cosa molto diffusa come Netlix, rispetto all'autore di un libro.

In nota, però, puoi specificare da chi è scritto "Il trono di spade".

Come potresti anche dire: "No, ho preferito guardare La casa di Carta" e specificare solo in nota che si tratta di una popolare serie televisiva di Netflix.

 

Si, hai ragione. 

 

41 minuti fa, ElleryQ ha scritto:

 

Non è necessario chiedere il permesso, è sufficiente riportare in nota tutti gli elementi che facciano risalire alla canzone, all'autore, alla casa discografica.

 

Se dici: "Marco inziò a fischiettare il ritornello di Manic monday*", in nota metterai tutti i riferimenti necessari (brano della band statunitense The Bangles, del 1987, Columbia Records).

Idem se scriverai:

Marco iniziò a canticchiare: "Six o'clock already, I was just in the middle of a dream. I was kissin' Valentino by a crystal blue Italian stream*" e si allontanò indifferente, voltando le spalle a Sara.

In nota scriverai: brano tratto da "Manic Monday", singolo della band statunitense The Bangles, Columbia Records, 1987.

 

 

Perfetto, ti ringrazio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 12/5/2020 alle 16:11, ElleryQ ha scritto:

Marco iniziò a canticchiare: "Six o'clock already, I was just in the middle of a dream. I was kissin' Valentino by a crystal blue Italian stream*" e si allontanò indifferente, voltando le spalle a Sara.

Ah, ma quindi così si può fare? Perché anch'io in un romanzo ho un personaggio che ad un certo punto canta tra sé e sé una strofa di una canzone dei Pink Floyd, ma da quanto leggevo nei post precedenti mi era parso di capire che non si potesse senza autorizzazione dei diretti interessati (i Pink Floyd in questo caso).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
15 ore fa, ElleryQ ha scritto:

Ciao @v.boni, ti andrebbe di riproporre il quesito qui?

Ti rispondo molto volentieri. 

Sì, in realtà avevo già provato ad iscrivermi la scorsa settimana, ma non mi era arrivata alcuna email di conferma, ci riprovo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
15 ore fa, ElleryQ ha scritto:

Ciao @v.boni, ti andrebbe di riproporre il quesito qui?

Niente da fare. Dice che il mio nome utente e la mia mail sono già stati inseriti (giustamente, dato che sono stata io), ma che risultano ancora inattivi. Quando clicco su invia mail per attivazione, mi dà l'ok però poi nella mail non mi arriva nulla, né in inbox né in spam.;(

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Se il problema dovesse persistere, avvisami e rimediamo. È accaduto anche a un altro paio di utenti. 🙂

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, v.boni ha scritto:

Niente da fare. Dice che il mio nome utente e la mia mail sono già stati inseriti (giustamente, dato che sono stata io), ma che risultano ancora inattivi. Quando clicco su invia mail per attivazione, mi dà l'ok però poi nella mail non mi arriva nulla, né in inbox né in spam.;(

 

Ok, allora avviso subito.

Sei registrata con lo stesso nick?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

×