Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Fedor90

Edizioni Arpeggio Libero

Post raccomandati

Si sono stati molto cordiali..

Ho inviato loro il manoscritto e dopo qualche mese ho ricevuto una proposta di pubblicazione

Assolutamente free :)

Rispondono anche avvisandoti di aver ricevuto il testo in visione..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite Signor Ford

Ci rispondono: si professano free, accolgono esordienti, e effettuano editing e promozione. Sposto in free.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

È una piccola realtà ma lavorano con passione entusiasmo e soprattutto e molto bene..sono felice di poter dire di aver accettato la loro proposta..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite Signor Ford

È una piccola realtà ma lavorano con passione entusiasmo e soprattutto e molto bene..sono felice di poter dire di aver accettato la loro proposta..

Che tempi di risposta hanno avuto? o.o

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

È una piccola realtà ma lavorano con passione entusiasmo e soprattutto e molto bene..sono felice di poter dire di aver accettato la loro proposta..

Che tempi di risposta hanno avuto? o.o

 

Scusami credo di aver fatto un mezzo casino perché essendo entrato da poco non conosco perfettamente i meccanismi per "taggare"..comunque volevo rispondere ad entrambi.

Per quanto riguarda i tempi io ho inviato il testo il 6 febbraio e all'inizio di maggio è giunta la proposta editoriale. adesso io sono esordiente in tutto e per tutto, non conosco bene i meccanismi, ma il tempo intercorso garantisce serietà, se pensiamo alle CE a pagamento che rispondono il giorno dopo.

riguardo la distribuzione invece, penso che per una piccola CE non sia tanto importante la distribuzione in se, quanto i numerosi festival e derivati a cui si partecipa. Meglio essere distribuiti poco e bene che ovunque e male. Fanno molta pubblicità perché credono in quello che fanno quindi penso che la distribuzione sia l'ultimo dei problemi :) spero di essere stato esauriente nel rispondervi :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Premetto che non conosco la casa editrice e che quindi mi limito a rispondere all'opinione espresso da Fedor90.

 

Oddio per me dire che la distribuzione è l'ultimo dei problemi è un po' un azzardo. Certo la promozione è importante e la partecipazione ai festival ti assicura una certa visibilità ma se poi una persona interessata al tuo libro non riesce a trovarlo in giro per le librerie o sugli store principali diventa difficile riuscire a vendere qualcosa. 

O almeno io la penso così.

 

E scusate l'OT

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Premetto che non conosco la casa editrice e che quindi mi limito a rispondere all'opinione espresso da Fedor90.

 

Oddio per me dire che la distribuzione è l'ultimo dei problemi è un po' un azzardo. Certo la promozione è importante e la partecipazione ai festival ti assicura una certa visibilità ma se poi una persona interessata al tuo libro non riesce a trovarlo in giro per le librerie o sugli store principali diventa difficile riuscire a vendere qualcosa. 

O almeno io la penso così.

 

E scusate l'OT

Io non ho mai detto che il libro non si trova sui principali store, anzi, basta fare un giro cliccando il nome della casa editrice e vedrai che i libri ci sono eccome :) Dico solo che la distribuzione non è poi così importante come sembri perché se uno è interessato al tuo libro lo compra anche per vie traverse, non per forza in libreria.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Concordo con Medusa.

Se  trovo il mio libro in quasi tutte le librerie anziche in poche ho chiaramente più possibilità di venderlo.

Semplice.

Detto questo magari un libro poco diffuso può essere migliore di una schifezza che trovi dappertutto.

Tuttavia..la schifezza..venderà più copie del buon libro che..pochi conoscono.

Facendo questa premessa però...credo che questa CE, essendo piccola, abbia già una discreta distribuzione.

La ritengo in crescita.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La distribuzione è praticamente inutile in qualsiasi contesto perché tanto il lettore medio, per quanto il tuo libro sia ben distribuito, cerca sempre e solo quello di Mondadori o simili, i big insomma. Per cui ben vengano i festival e derivati, aiutano a farsi conoscere molto di più che con un libro distribuito in tutto il territorio nazionale :) sempre secondo il mio punto di vista :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite Signor Ford

Ok. Io invece taglierei la testa al toro. Qui si parla dell'editore, su cosa sia la distribuzione ci sono mille mila topic sparsi sul forum. Fine dell'OT.

 

GRAZIE.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao a tutti,

ieri sera ho inviato il mio manoscritto a questa CE e questo pomeriggio hanno mandato questa mail:

 

"Vi ringraziamo di averci interpellato, lo inseriamo immediatamente nel calendario manoscritti da visionare, Vi faremo sapere al più presto il nostro interesse a riguardo e se vi è una possibilità di inserirlo in una delle nostre collane per la pubblicazione.

Al momento abbiamo un calendario valutazioni molto pieno pertanto le premetto sin d’ora che il nostro gruppo di lettura potrà dare un responso alla vostra opera non prima di 90/120 gg. Al termine dei quali, riceverà in ogni caso la nostra valutazione. In caso di pubblicazione premetto che sarà programmata per il 2014 dato che il calendario 2013 è da tempo completo.

 Intanto Vi informo molto brevemente che la nostra casa editrice, non chiede da parte degli autori alcun contributo, né in termini di spese di pubblicazione, editing o correzione bozze, né in termini di obbligo di acquisto copie. Siamo assolutamente free e le spese di pubblicazione sono tutte a carico nostro.

L’unica clausola, essendo piccoli e non molto conosciuti è che da parte dell’autore/i ci sia entusiasmo a seguirci in eventi che hanno lo scopo di promuovere la pubblicazione."

 

La persona si è firmata.

 

E' il primo libro che scrivo e seguendo i vostri consigli (grazie!) ho cominciato ieri l'invio alle case editrici, in pratica non ho nessuna esperienza...e probabilmente questo tipo di mail è normale...ma il fatto di aver ricevuto un riscontro ed una ipotetica tempistica per avere un responso mi ha fatto piacere!

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Idem come sopra...

Caro Scheggedivetro,

Idem come sopra ci fai in bocca al lupo o idem come sopra l'hai inviato anche tu?

Se la risposta è la prima Grazie mille.

Se è la seconda in bocca al lupo anche a te!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

Idem come sopra...

Caro Scheggedivetro,

Idem come sopra ci fai in bocca al lupo o idem come sopra l'hai inviato anche tu?

Se la risposta è la prima Grazie mille.

Se è la seconda in bocca al lupo anche a te!!!

 

Scusa, ma quando ho aperto la posta la risposta era da inserire sotto isolablu (non mi sono accorta che intanto la discussione era progredita che figura  :facepalm: ), ovvero anche io ho ricevuto la vostra stessa mail dopo l'invio, e  in bocca al lupo sempre e comunque perché ogni volta che un esordiente viene pubblicato e come se vincessimo un po' tutti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunitày. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×