Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Marcello

Securitate

Post raccomandati

Mi servono informazioni sulla polizia segreta del regime di Ceausescu; ho trovato un po' di notizie in rete, ma niente di particolarmente significativo. Sono interessato sia al suo funzionamento (vi facevano parte sia militari che civili? quali gradi dell'esercito vi erano coinvolti? gli informatori come venivano reclutati? ...) sia al destino che hanno subito i suoi esponenti (so che alcuni si sono "riciclati" all'interno dello stato democratico che è nato dalle ceneri del regime, ma sono più che altro interessato a sapere se alcuni di loro possono essere stati perseguitati dai parenti delle vittime delle loro stesse persecuzioni...).

Nel romanzo che sto scrivendo ipotizzo che un piccolo gruppo di parenti dele vittime decida in gran segreto di vendicarsi degli artefici dei crimini più efferati. Non mi interessa tanto sapere se sia accaduto realmente, è sufficiente che la cosa sia plausibile, perchè si tratta di un giallo e non di un romanzo storico, o peggio ancora, di un saggio.

Qualcuno sa consigliarmi fonti a cui attingere?

Grazie in anticipo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Provando a lanciare una "googolata" con queste tre parole chiave, sia su "ricerca" che sulle sezioni "news" e "books":

securitate victims revenge

escono fuori dei risultati abbastanza illuminanti.

È un lavoro davvero molto interessante... peccato che sia per un giallo. :sornione:

Modificato da chinotto
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Un giorno riuscirò a convertirti chinotto... :asd:

ma per adesso grazie!

Avevo fatto una ricerca simile, ma con i termini italiani e quei risultati non mi erano apparsi... mi tuffo nella lettura,

Grazie!

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Provando a lanciare una "googolata" con queste tre parole chiave, sia su "ricerca" che sulle sezioni "news" e "books":

securitate victims revenge

escono fuori dei risultati abbastanza illuminanti.

È un lavoro davvero molto interessante... peccato che sia per un giallo. :sornione:

Uno degli articoli che ho trovato grazie al tuo aiuto si sta rivelando interessantissimo e sta rispondendo a quasi tutte le domande che avevo in sospeso: te ne sono davvero grato!

Per sdebitarmi ti ho fatto inserire nella newsletter della Marsilio, specificando che sei particolarmente interessato ai gialli e ai thriller in genere... No, ti prego, non ringraziarmi: era il minimo che potessi fare per te... :asd:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mi servono informazioni sulla polizia segreta del regime di Ceausescu; ho trovato un po' di notizie in rete, ma niente di particolarmente significativo. Sono interessato sia al suo funzionamento (vi facevano parte sia militari che civili? quali gradi dell'esercito vi erano coinvolti? gli informatori come venivano reclutati? ...) sia al destino che hanno subito i suoi esponenti (so che alcuni si sono "riciclati" all'interno dello stato democratico che è nato dalle ceneri del regime, ma sono più che altro interessato a sapere se alcuni di loro possono essere stati perseguitati dai parenti delle vittime delle loro stesse persecuzioni...).

Nel romanzo che sto scrivendo ipotizzo che un piccolo gruppo di parenti dele vittime decida in gran segreto di vendicarsi degli artefici dei crimini più efferati. Non mi interessa tanto sapere se sia accaduto realmente, è sufficiente che la cosa sia plausibile, perchè si tratta di un giallo e non di un romanzo storico, o peggio ancora, di un saggio.

Qualcuno sa consigliarmi fonti a cui attingere?

Grazie in anticipo.

Io consiglio i libri della Muller, principalmente Cristina e il suo doppio, edito dalla Sellerio, che ripercorre l'incidenza sociale e culturale del funzionamento della Securitate nella vita di tutti i giorni della Romania (la scrittrice, Premio Nobel, è una Rutena, ovvero una rumena di etnia tedesca) e soprattutto lo straordinariamente intenso Musica per Lupi (edito da Marsilio) di Dario Fertilio, focalizzato principalmente sull'esperimento del carcere di Pitesti, terrificante lager che doveva, nella mente della Securitate, fungere da baluardo per la creazione di uomini nuovi, e ripercorrente la drammatica storia umana di Eugen Turcanu

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ti ringrazio moltissimo per i tuoi consigli: ho letto qualcosa della Muller, mentre non conoscevo quello di Fertilio.

Io ho però più che altro necessità di informazioni tecniche sull'apparato dell'organizzazione e dati numerici riguardanti la struttura; in questo senso uno degli articoli che sono emersi dalla ricerca suggeritami da chinotto si sta rivelando davvero di importanza decisiva.

Va da sè che la condanna morale che proviene dalle letture che mi consigli è totalmente condivisa, ma non mi è di utilità per la stesura di quel capitolo del mio romanzo.

Ti ringrazio comunque di cuore.

Modificato da Marcello

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ti ringrazio moltissimo per i tuoi consigli: ho letto qualcosa della Muller, mentre non conoscevo quello di Fertilio.

Io ho però più che altro necessità di informazioni tecniche sull'apparato dell'organizzazione e dati numerici riguardanti la struttura; in questo senso uno degli articoli che sono emersi dalla ricerca suggeritami da chinotto si sta rivelando davvero di importanza decisiva.

Va da sè che la condanna morale che proviene dalle letture che mi consigli è totalmente condivisa, ma non mi è di utilità per la stesura di quel capitolo del mio romanzo.

Ti ringrazio comunque di cuore.

Il libro di Fertilio è anche molto tecnico, proprio sotto l'aspetto che ti interessa, nel caso di specie arruolamento, modalità operative e torture usate; Turcanu infatti, protagonista storico della vicenda, diventa da torturato efferato torturatore, una sorta di Sindrome di Stoccolma all'ennesima potenza.

Ti consiglio anche Il Gazzettino Romeno che ripercorre la storia, le collaborazioni, dell'apparato segreto spionistico (hanno anche un sito web in italiano).

Se leggi l'inglese, il miglior libro tecnico in assoluto sulla Securitate è di Dennis Deletant, Ceausescu and the Securitate

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Di quello di Deletant mi ero procurato degli estratti e viene citato a più riprese nell'articolo di Lavinia Stan che sto leggendo; ma da quello che mi dici si rivelerà allora importante anche quello di Fertilio. Me lo procurerò sicuramente, dunque!

Grazie ancora, mi sei stato di grande aiuto!

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Marcello, l'hai voluta tu, e adesso ti sommergeremo di materiale!

Dunque, un'altra idea interessante per documentarsi sull'argomento, può essere quella di andare direttamente dal produttore, ovvero in Romania. Parlo del territorio virtuale, naturalmente.

Possiamo prendere le tre parole chiave in inglese:

securitate victims revenge

e, tramite il google traduttore, tradurle in romeno:

securitate victime răzbunare (se vuoi, puoi aggiungere anche una data, tipo, 1989)

Entriamo in google.ro, selezioniamo la lingua locale... E una valanga di articoli in romeno cascherà su di noi. Di primo acchitto non ci capiremo niente, ma poi, sempre tramite il traduttore automatico, li renderemo fruibili.

Che bello documentarsi senza dovere spendere un cent.!

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Chinotto, sei una miniera! Non mi fido moltissimo delle traduzioni di internet a dire il vero (ho provato quelle dall'olandese soprattutto, visto che i miei polizieschi sono ambientati in Olanda, e il più delle volte si fa fatica a capire l'argomento...), comunque tengo conto anche di questo suggerimento, ma ho l'impressione che saranno sufficienti gli articoli che sono apparsi durante la prima ricerca: devo scrivere solo un capitolo che a che fare con l'argomento e ormai ho a disposizione il materiale per un paio di saggi...

Grazie, carissimo!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×