Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Hijikata

Architettura: edificio con piani superiori "bucati" al centro

Post raccomandati

Non saprei definire bene ciò che sto cercando, per questo ho messo un titolo così rozzo e grossolano. Non sono neanche certo ci sia un nome scientifico in architettura per descrivere ciò che sto cercando, comunque, ci provo.

Allora, immaginate un grande negozio sviluppato su più piani, di quelli di una grande catena d'informatica oppure di musica o, ancora, libri. La mia idea era descrivere la struttura specificando che i piani superiori non sono "chiusi" ma aperti al centro, di modo che chi sta al primo piano, ad esempio, si possa affacciare e guardare giù. Come qui

8256_uj-kep2-d0000FA788b483f18dcc8.jpg

Ho proprio un blocco, nella mia mente non si forma un'idea per descrivere una struttura simile. Mi viene in mente la tromba, ma non credo in architettura si definisca tromba anche una cosa così. Perché fare una cosa così complicata se non la sai descrivere, direte. Il fatto è che pensavo di far morire qualcuno buttandolo giù.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non ti aiuto sui termini tecnici dell'architettura, però immagino che non dovrebbe essere troppo difficile da descrivere anche nel caso in cui non esista un termine specifico per definirli. Piuttosto, direi che di solito l'accesso principale è fatto con scale mobili. Quantomeno quelli che ricordo di aver visto in giro erano realizzati così...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La parte interna può essere chiamata atrio, hall, cortile, chiostro, cavedio, a seconda se sia aperta o no e del tipo di edificio. Per indicare che serve tutti i piani si dice che è "a tutta altezza". La parte con cui i vari piani si affacciano si chiama invece ballatoio.

Non mi preoccuperei della stranezza, visto che è una struttura molto comune negli edifici pubblici.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La parte interna può essere chiamata atrio, hall, cortile, chiostro, cavedio, a seconda se sia aperta o no e del tipo di edificio. Per indicare che serve tutti i piani si dice che è "a tutta altezza". La parte con cui i vari piani si affacciano si chiama invece ballatoio.

Grazie!

Mi stavo scervellando, mi sentivo regredire, non posso credere di non aver pensato a cose come atrio e ballatoio.

Marcello, in effetti una descrizione del tipo di ambiente interno si può fare, solo che se nel corso del discorso occorre fare riferimento più di una volta a quel tipo di struttura allora è utile avere una parola precisa per sintetizzare.

Grazie a entrambi, veloci e precisi come sempre.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×