Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

massimo fagnoni

Lupi neri su Bologna

Post raccomandati

lupi+cover+bs.jpg

Esce nelle librerie bolognesi il mio quinto romanzo edito da Minerva Edizioni.

Che dire. è sempre un'emozione, alcuni dicono una soddisfazione, ma la vera soddisfazione è quando qualcuno mi dice o scrive che gli è piaciuto, che si è divertito leggendolo.

E' un noir abbastanza movimentato, l'ho scritto alcuni anni fa e ha seguito il suo percorso fino ad approdare alla grande Minerva, probabilmente la Casa Editrice più importante ora come ora a Bologna e dintorni.

Chiaramente non ho speso un soldo per pubblicarlo e mi è stato fatto un bel contratto di edizione, ora l'unica cosa da fare è venderlo, perciò vi informerò come al solito delle presentazioni bolognesi e non.

intanto in attesa dell'uscita ufficiale potete leggere alcune informazioni utili qui

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vini.jpg

 

 

Capita sempre così, tanto per rispondere all'amica Nadia e anche a chi si chiedesse come funziona la promozione di un romanzo.
Per me funziona che si risolve sempre in un turbinoso lavorio di contatti e indagini per capire dove sia più opportuno e strategico proporre la propria creatura esponendosi sempre in prima persona e chiedendo ad amici o semplici conoscenti di partecipare, e ad altri amici e colleghi di collaborare.

Ci sono le persone che devono leggersi il tuo romanzo e speri  che almeno gli piaccia perché dovranno presentarlo e diventa faticoso promuovere un prodotto che non piace.
Poi ci sono le persone che devono leggere i brani ed è difficile scegliere cosa leggere ed esporsi con la propria voce e la propria intonazione.
E dovete considerare che questo lavoro costa fatica, impegno e stress ed è tutto completamente gratuito, tutto volontariato, che io non  potrò mai remunerare, chiaramente, ma i miei collaboratori lo sanno e ugualmente mi aiutano.

Questa è la mia storia riguardo alla promozione dei romanzi e di qualsiasi storia abbia mai prodotto.
Probabilmente i grandi scrittori non hanno questo problema, muovono interessi, mandano avanti l'economia vendendo migliaia di copie.
Ricordo, credo l'anno scorso, una presentazione che intercettai alla radio, credo una radio nazionale, dove c'era la diretta della presentazione dell'ultimo capolavoro di Vespa, sul quale devo anche avere scritto un post. La presentazione si svolgeva in una grande sala, molto elegante, gremita dalla gente che conta e al tavolo della presentazione c'erano i politici più  in auge credo addirittura Alfano, ma non potrei giurarlo.

Universi lontani, scrittori diversi, uomini di successo che promuovono la nostra cultura nel mondo.

Noi invece piccoli scrittori di noir, dobbiamo sbatterci e sperare negli amici,  nel mio caso davvero indispensabili.

Tornando all'evento di lunedì.
Grazie all'invito dell'Associazione Il Canto 31 e in particolare all'amico Claudio Driol.
Lunedì 13 maggio 2013 potrete degustare quattro vini diversi abbinati con altrettanti romanzi/scrittori.
L'elenco nella locandina sopra.

Il mio romanzo è stato abbinato al trio hardboiled titolo perfetto, infatti non l'ho scelto io.

Che dire?
Vi aspetto insieme a Gianluca Morozzi, Alessandro Berselli, Serena Scandellari.

 

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

finale+emilia+1.jpg

 

 

Ecco uno dei momenti della bella serata a Finale Emilia, io sono l'unico con gli occhiali, in piedi alla chitarra il grande Gianluca Morozzi, seduto alla sua destra Alessandro Berselli e vicino a me l'amico libraio Raoul Melotto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Una bel post scritto da un'amica di Paermo, amica virtuale, con la quale condivido uno spazio sulla piattaforma milanese hotmag

 

qui il link del post dedicato ai miei lupacchiotti:

 

#

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Una bel post scritto da un'amica di Paermo, amica virtuale, con la quale condivido uno spazio sulla piattaforma milanese hotmag

 

qui il link del post dedicato ai miei lupacchiotti:

 

#

scusate il link è questo accidenti ...

 

http://hotmag.me/coltelli/2013/06/22/di-editoria-indipendente-di-bei-libri-e-di-incontri-casuali/

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

1467431_10202677844457540_216456179_n.jp

 

 

 

Boxeo literario©. La presentazione di due libri secondo le regole del pugilato. Un’idea di Emanuele Memè Cimatti e Steven Forti.

In questo quarto incontro di boxeo literario, Matteo Bortolotti sale sul ring indossando i guantoni de "Il mistero della loggia perduta" (Felici) per sfidare Massimo Fagnoni e il suo romanzo "Lupi neri su Bologna" (Minerva). Boxeo literario si tinge così di giallo e noir, rendendo ancora più intrigante e coinvolgente questo imperdibile match pre-natalizio.

Giudice d'eccellenza: Dr. Cimatti
Arbitro primo (e unico): Steven Forti
Ring-girl guest-star: Paola Sini
Broker loschissimo: Mr. Rap

L'evento è promosso dal progetto “Bolonia enamora Barcelona... y viceversa" (http://boloniaenamorabarcelona.blogspot.com/), è sponsorizzato dalla Società Sportiva “Sempre Avanti” (www.sempreavanti.it) ed è realizzato in collaborazione con il Macondo (https://www.facebook.com/macondobolognaclub?ref=ts&fref=ts) e l’associazione culturale “Vitruvio” (www.vitruvio.emr.it).

Boxeo literario©. Informazioni e proposte sul sito www.boxeoliterario.com

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×