Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Hijikata

Chiarimento riguardo la persona informata sui fatti

Post raccomandati

Poniamo che una persona scompaia: per essere avviate delle indagini il soggetto deve essere assente da almeno 24 ore, giusto? Supponiamo che, nel corso delle indagini, venga ritrovato il cellulare della persona scomparsa, da cui risulta che l'ultimo sms sia stato inviato al mio protagonista, il quale, poi, ha anche provato a mettersi in contatto con lei con ripetute telefonate. L'sms non era compromettente, minaccioso o altro, direi piuttosto enigmatico (è funzionale al prosieguo della storia).

Ci sarebbero gli estremi, da parte delle Forze dell'Ordine, per convocare il protagonista per un colloquio? E in che veste: si definisce persona informata dei fatti, in questi casi?

Altra cosa: chi è che gestisce questo colloquio? Direttamente il pm?

Grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Le 24/48 ore sono una formalità: se viene segnalata la sparizione di un ragazzino di 12 anni, ad esempio, le ricerche partono subito. Molto diverso se una madre viene a piangere disperata che la figlia di 25 anni non è tornata a casa dopo una serata col fidanzato ;). DIpende dal caso, dalla persona, dalla sua situaizone pregressa.

Dell'ultimo sms lo sanno ben prima di rintracciare il cellulare, basta un'occhiata ai tabulati e hanno tutto, chiamate ed sms inviati/ricevuti prima dell'eventuale spegnimento del cellulare, oltre che luogo dove si trovava. Ora poi li rintracciano pure se spenti (ma non mi chiedere come, non ho mai avuto il pallino della postale).

Sulla perosna informata sui fatti faccio prima a darti questo link: https://sites.google.com/site/attidipoliziagiudiziaria/polizia-giudiziaria/sommarie-informazioni-della-persona-informate-dei-fatti

se siamo nell'immediatezza delle indagini è probabile che sarebbe sentito prima presso l'ufficio della polizia (o dei cc, insomma di chi se ne occupa) e non direttamente dal PM, che di solito in questi casi tende a delegare alla PG finchè non ha delle notizie certe su cui lavorare di persona.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×