Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Post raccomandati

Dopo soli 3 mesi di attesa ho ricevuto un gentile ed educato rifiuto che riporto di seguito e nel quale, in pratica, si dà tutta la colpa all'attuale situazione sfigata del mercato italiano, dato che il romanzo è invece piaciuto. 

Francamente non so cosa pensare: perchè tenere ancora aperta la modalità di invio degli inediti e perdere tempo a leggerli, se poi persino i testi giudicati validi finiscono per essere cassati a causa dell'ineluttabile situazione compromessa del mercato?

 

"... Rispetto al suo lavoro abbiamo trovato uno stile che rivela mestiere nello scrivere. La costruzione narrativa è ben condotta,  i dialoghi e i personaggi sono aderenti alla storia.

 

Dobbiamo dirle che però non possiamo dare seguito alla pubblicazione, perché il genere che lei propone non può trovare una collocazione nella nostra collana in quanto è già al completo per le prossime uscite.

 

Purtroppo il mercato editoriale, è sempre più affollato e ci costringe a scelte molto severe, che non riguardano necessariamente il valore del testo in sé ma anche i rischi di sovrapposizione e l'effettiva possibilità di promozione di un libro in un'arena così agguerrita..."

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho riletto questa discussione e mi sono fatta l'idea che alcuni ricevono risposta all'invio spontaneo di un manoscritto e altri no, semplicemente in base al genere.

Narrativa per bambini e ragazzi sembra non ricevere risposta.

Il resto sì.

Corrispondenza smistata a editor diversi che hanno modus operandi diversi: questa è la mia conclusione.

Ovviamente è una mia idea, ma credo di non sbagliarmi più di tanto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

“Abbiamo ricevuto il suo manoscritto, e lo abbiamo finalmente letto attentamente.

 

I manoscritti che valutiamo ricevono una risposta, sia in caso di esito positivo che negativo, anche se, a causa dei carichi di lavoro, i nostri tempi sono piuttosto lenti: fra l’invio del manoscritto e l’arrivo di una riposta possono trascorrere anche diversi mesi.

 

Dobbiamo dirle che però non possiamo dare seguito alla pubblicazione. Purtroppo il mercato editoriale, è sempre più affollato e ci costringe a scelte molto severe, che non riguardano necessariamente il valore del testo in sé ma anche i rischi di sovrapposizione e l'effettiva possibilità di promozione di un libro in un'arena così agguerrita.

 

Ringraziandola ancora per aver pensato a noi, la salutiamo cordialmente.

 

La Segreteria Letteraria“

 

Questa è la mail che ho appena ricevuto dopo circa un mese e mezzo dall'invio del dattiloscritto. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Piccolo aneddoto che magari può essere utile o indicativo: qualche settimana fa ho inviato una e-mail a Salani, all'indirizzo della "responsabile ragazzi" (come indicato sul sito). Ho chiesto semplicemente se c'era un indirizzo email specifico per inviare i manoscritti. Ho fatto questa richiesta giusto per sondare il terreno e a fini di ricerca, non perché dovessi inviare qualcosa (in questo momento). Sono passati diversi giorni, ma non ho ricevuto ancora alcuna risposta. Mi avrebbe soddisfatto di più perfino un "non accettiamo manoscritti" o un "partecipa a Io Scrittore piuttosto". Invece niente. :(

 

  • Mi piace 1
  • Divertente 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho ricevuto una loro email dopo circa 5 mesi. Questa volta mi hanno dato una risposta diversa da quella tipica che mandano  a tutti. Si sono scusati per il ritardo della risposta e hanno valutato con interesse il testo, però la redazione ha deciso di non dare corso alla pubblicazione in quanto il mercato editoriale fantasy è molto affollato, per cui devono essere molto selettivi. Credo che abbiamo letto veramente questa volta il mio testo, a differenza delle altre, e anche in questo caso, come le altre volte, gli inviai soltanto il primo capitolo.

  • Grazie 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Buonasera a tutti.

Ho inviato all'email della segreteria letteraria a marzo, spiegando di essere purtroppo impossibilitata a partecipare a IoScrittore.

Non ho mandato altro oltre alla sinossi.

Oggi è arrivato il rifiuto della proposta editoriale, come altri appellandosi all'affollamento del mercato editoriale.

Non so dire se il messaggio sia automatico, precostruito o scritto volta volta, ma confermo che rispondono anche in caso di esito negativo (nel mio caso ci sono voluti 2 mesi circa).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao, io avevo inviato sinossi e due capitoli esattamente un anno fa, e non ho mai ricevuto né conferme di ricezione né altro. Non so perché ad alcuni arrivano e ad altri no, ma ho visto che succede anche con altre CE: ad alcuni arriva subito, ad altri dopo un mese e ad altri mai. Ma, secondo me, se la mail risulta inviata normalmente dev'essere arrivata per forza

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Salve a tutti sognatori, a me, in seguito all'invio, è arrivata una  risposta automatica che, sebbene sia automatica a me personalmente mi rincuora. Forse mi accontento di poco, sarò strana ma, sapere che se non altro potrò accendere un'altra fiammella di speranza mi riempie i pensieri di sogni...:rolleyes:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Discussione aggiornata.

Ricordiamo agli utenti che, in occasione dell'attività di aggiornamento e snellimento dei topic delle CE, alcuni post sono stati rimossi o editati, in relazione alle recenti leggi sulla privacy e la responsabilità indiretta dei gestori sui contenuti. Anche i post Off Topic, o contenenti pareri personali e informazioni non essenziali alla funzione della sezione, o ringraziamenti, congratulazioni, informazioni ripetute simili a quelle già scritte da altri, sono stati e saranno da qui in poi nascosti o editati a discrezione dello Staff.

Vi chiediamo, quindi, la cortesia di aiutarci a mantenere snelle e facilmente consultabili le discussioni per ogni Casa Editrice.

Buon proseguimento a tutti.

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Buongiorno ragazzi.


Non so come si comportino con gli invii spontanei perché ancora non ho provato ma, da quello che ho capito, uno dei loro titoli ha avuto prima successo su Wattpad. Quindi fanno certamente scouting sulle piattaforme.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 11/2/2018 alle 10:40, Kikki ha scritto:

Ciao a tutti, premetto che non ho mai mandato niente di mio a Salani, solo proposte di traduzione. Però, l'anno scorso, ho partecipato a 3 seminari con Mariagrazia Mazzitelli, direttore editoriale Salani che ha dichiarato che i casi in cui accettano esordienti, o proposte di traduzione si contano sulle dita di una mano. Ha detto che ovviamente non hanno il budget per leggere tutto e che, per questa ragione, si basano quasi esclusivamente sugli agenti. Dopo aver parlato con lei per ben 3 volte nel giro di 6 mesi, mi sono sentita in diritto di mandarle una mail con una mia proposta di traduzione, pensando che avrei avuto più possibilità... evviva l'ingenuità :asd:. Ho ricevuto la stessa risposta che ricevo da anni come emerita sconosciuta!:)

Insomma, volevo riportarvi anche la mia esperienza, anche se non è prettamente inerente al discorso esordienti, ma sempre si tratta di pubblicazione.

Ciao Kikki, sai per caso a quali agenti si appoggiano?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
8 ore fa, dede634 ha scritto:

Ciao Kikki, sai per caso a quali agenti si appoggiano?

No, mi dispiace 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 5/10/2019 alle 00:14, dede634 ha scritto:

Ciao Kikki, sai per caso a quali agenti si appoggiano?

Per scoprire a quali agenzie si appoggiano dovresti spulciare il catalogo editoriale, così dal nome dell'autore puoi risalire all'agenzia letteraria (digita il nome dell'autore e "agente letterario" oppure "agenzia letteraria" sul motore di ricerca, probabilmente esce fuori il portfolio dell'agenzia) oppure potresti trovare il nome dell'agenzia letteraria scritta sul frontespizio dei libri pubblicati (forse è inserita anche nell'anteprima della versione ebook). Buona caccia! E scusate se mi sono intromesso nella discussione :P

  • Mi piace 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
14 minuti fa, Flow98 ha scritto:

Salve, volevo sapere se questa casa risponde solitamente ( anche in caso negativo ovviamente ).

 

Nel mio caso non è successo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
14 minuti fa, Flow98 ha scritto:

Salve, volevo sapere se questa casa risponde solitamente ( anche in caso negativo ovviamente ).

Grazie in anticipo.

Nel mio caso è successo.

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao @Harry1234567 :)

 

3 ore fa, Harry1234567 ha scritto:

Mister Frank, potresti per favore dire alla community quando hai inviato il tuo manoscritto, su quale mail, e dopo quanto ti hanno risposto?

Grazie infinite

Ho inviato un manoscritto nel 2017, come scritto qui:

Il 9/11/2017 alle 15:31, Mister Frank ha scritto:

Anche io ho ricevuto la mail standard di rifiuto dopo 60 giorni circa. Le date precise non le ridocordo

Non ricordo neanche l'indirizzo email, ciò nonostante sono sicuro di aver inviato il materiale alla casella di posta elettronica scritta qui, nella discussione.

Purtroppo @Edmund Duke ha scritto che la Salani ha cancellato l'indirizzo email per l'invio di proposte editoriali:

22 minuti fa, Edmund Duke ha scritto:

Sui contatti di Salani è ora attivo un link che riporta al torneo Io Scrittore.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
18 ore fa, Mister Frank ha scritto:

Ciao @Harry1234567 :)

 

Ho inviato un manoscritto nel 2017, come scritto qui:

Non ricordo neanche l'indirizzo email, ciò nonostante sono sicuro di aver inviato il materiale alla casella di posta elettronica scritta qui, nella discussione.

Purtroppo @Edmund Duke ha scritto che la Salani ha cancellato l'indirizzo email per l'invio di proposte editoriali:

 

Grazie mille, Mister Frank 😁

Io ho inviato il manoscritto alla Salani il tre di Maggio (del 2019), e non ho ancora ricevuto nessuna email da parte della Segreteria Letteraria. Comunque, il tuo manoscritto era un romanzo per ragazzi?

Grazie in anticipo 😊.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per me è un bene che abbiano sostituto la segreteria letteraria con la pre iscrizione al torneo. Tanto mi avrebbe letto una dipendente che avrebbe cestinato la mail o l'avrebbe girata a lettori assunti che mi avrebbero scartato.

 

Almeno c'è una novità.

  • Divertente 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
8 ore fa, Harry1234567 ha scritto:

Grazie mille, Mister Frank 😁

Io ho inviato il manoscritto alla Salani il tre di Maggio (del 2019), e non ho ancora ricevuto nessuna email da parte della Segreteria Letteraria. Comunque, il tuo manoscritto era un romanzo per ragazzi?

Grazie in anticipo 😊

Figurati, Harry! Siamo qui per scambiarci esperienze ed eventuali consigli.

Mi dispiace per il silenzio da parte della Segreteria.

Sì, un romanzo per ragazzi (difficilmente collocabile nel catalogo editoriale perchè high fantasy). Adesso ho trovato un editore, comunque.

In bocca al lupo per il tuo manoscritto! (y)

 

4 ore fa, Edmund Duke ha scritto:

Per me è un bene che abbiano sostituto la segreteria letteraria con la pre iscrizione al torneo.

Non credo che il torneo IoScrittore sia utile per autori che scrivono narrativa per ragazzi, o libri affini a quelli del catalogo Salani.

 

4 ore fa, Edmund Duke ha scritto:

Tanto mi avrebbe letto una dipendente che avrebbe cestinato la mail o l'avrebbe girata a lettori assunti che mi avrebbero scartato.

Ma no, Edmund, un po' di positività! :lol:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Le grandi case editrici si raggiungono scrivendo come prima opera un mattone di 350 pagine appetibile da un punto di vista commerciale e scritto da Dio. Altrimenti se non sei un calciatore fai fatica a farti prendere in considerazione. Altrimenti devi avere curriculum e un seguito di fans. La prima casa editrice decente (effettivamente definibile media editoria e facente parte di un gruppo) che ho trovato, mi ha seguito per un mese e mezzo prima di cercarmi, poi sapendo i dati delle vendite dei miei romanzi è sparita nel nulla.

 

Grossa minchiata da parte loro tra parentesi, perché ora per motivi che non spiego posso vendere senza manco alzarmi dalla sedia. Però all'epoca non era ancora così.

 

Poi magari ti leggono per carità, però non vedo molti emergenti pubblicati da Salani sul WD.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
4 minuti fa, Edmund Duke ha scritto:

Poi magari ti leggono per carità, però non vedo molti emergenti pubblicati da Salani sul WD.

Adesso che non c'è più la possibilità di inviare manoscritti alla Salani, come per le altre case editrici del Gruppo Mauri Spagnol, sicuramente non pubblicheranno emergenti senza agenzia letteraria nè esordienti. E a vincere il torneo IoScrittore è uno solo ogni anno.

 

Mi scuso anticipatamente con tutti per l'off-topic.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
16 ore fa, Mister Frank ha scritto:

Figurati, Harry! Siamo qui per scambiarci esperienze ed eventuali consigli.

Mi dispiace per il silenzio da parte della Segreteria.

Sì, un romanzo per ragazzi (difficilmente collocabile nel catalogo editoriale perchè high fantasy). Adesso ho trovato un editore, comunque.

In bocca al lupo per il tuo manoscritto! (y)

 

Non credo che il torneo IoScrittore sia utile per autori che scrivono narrativa per ragazzi, o libri affini a quelli del catalogo Salani.

 

Ma no, Edmund, un po' di positività! :lol:

Grazie mille per la risposta, sei stato veramente molto gentile.

Crepi il lupo e speriamo bene, buona fortuna anche a te 😊

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×