Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

timoty logan

solitudine

Post raccomandati

SOLITUDINE

Crudele morsa

Tacita e costante

permissiva solo a pochi eletti

stai al mio cospetto ormai da tempo

hai banchettato con i miei sorrisi

giocando con il volto coperto

non so darti un nome

sei una rivincita persa in partenza

eppure non riesco a fare a meno

della tua ragnatela

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite Kate Malone

Per favore, leggi il regolamento. Ti incollo la parte da te infranta:

2.11. Per ogni testo postato un altro ne va commentato. Non importa in che sezione il testo sia sito, se si pubblica un Frammento si può commentare una Poesia, se si ha pubblicato un Capitolo si può commentare un Frammento ecc. Pena in caso di infrazione: richiamo e chiusura del post, ban temporaneo, ban permanente.

2.11.1. Il commento va lasciato prima di pubblicare il proprio testo che dovrà essere postato entro mezz'ora dal commento fatto, altrimenti il commento stesso non sarà più valido.

2.11.2 Il commento fatto dovrà essere aggiunto al topic del testo postato tramite un semplice link, in modo da facilitare la ricerca ai Supercritici. In assenza del link al commento, lo staff potrà avvalersi della scelta di chiudere o meno il topic in questione (questa regola vale anche per la sezione Poesia).

2.11.3. Il commento fatto allo scopo di pubblicare un proprio testo o poesia dovrà essere fatto secondo le specifiche del punto 2.13 del presente regolamento. In caso contrario, lo staff provvederà alla chiusura del topic in cui è presente il testo dell'utente e lo riaprirà solo quando l'utente lascerà un commento adeguato alle regole.

Se non sai come commentare, questo può aiutarti:

2.7. L’utente che commenta è tenuto a farlo nella maniera più approfondita e dettagliata possibile. Per questo è stato creato uno schema che faciliterà l’utente inesperto e suggerisce tutti i punti da toccare:

-Trama: l'intreccio, l'incipit, lo sviluppo della storia e la sua conclusione, ponendo l'attenzione sulla coerenza e l'originalità.

-Contenuti: senza entrare nel merito dell'argomento trattato, valutare l'adeguatezza dei contenuti, la loro plausibilità e il messaggio che trasmette al lettore. La famosa empatia, può essere commentata anche qui.

-Grammatica e sintassi: segnalare i refusi, gli errori grammaticali e le frasi complesse, poco scorrevoli o sintatticamente errate. Esattamente come i supercritici fanno ora. {facoltativo se non trovate refusi ecc}

-Personaggi: porre l'attenzione sulla caratterizzazione del personaggio, la sua adeguatezza, plausibilità, psicologia e incisività, oltre che l'originalità.

-Stile: scorrevole, fluido, lento, complesso, slegato, incoerente, assurdo, geniale, chiaro, energico, macchinoso. E via discorrendo. Ovviamente, va motivato.

-Commento finale: Le classiche varie ed eventuali. Qui può andare inserito il notorio "sei stato bravissimo, sei un genio, mi è arrivato, l'ho trovato incredibilmente sensibile e profondo".

Quando hai rimediato, invia il link del commento a uno staffer e la discussione verrà riaperta.

Chiudo e richiamo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Bella poesia anche se l'argomento trattato può sembrare "crudele " in alcuni versi

Crudele morsa
sei una rivincita persa in partenza

si affievolisce negli ultimi due versi che a causa dell'arrendevolezza a lei la addolciscono e ingentiliscono, come se questo dolore che spesso ci causa è una necessità perchè è riflessione e desiderio di star con noi stessi. A rileggerti, mi è piaciuta :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Bella poesia anche se l'argomento trattato può sembrare "crudele " in alcuni versi

Crudele morsa
sei una rivincita persa in partenza

si affievolisce negli ultimi due versi che a causa dell'arrendevolezza a lei la addolciscono e ingentiliscono, come se questo dolore che spesso ci causa è una necessità perchè è riflessione e desiderio di star con noi stessi. A rileggerti, mi è piaciuta :)

grazie mille

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mi è piaciuto il modo con cui hai parlato della solitudine e cioè di un qualcosa che ti ha sempre accompagnato e di cui tu non riesci a staccarti.

Il tuo stile è semplice ma piacevole.

eppure non riesco a fare a meno

della tua ragnatela

Questi due ultimi versi mi piacciono molto, non so il perchè.

A rileggerci!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mi è piaciuto molto l'inizio, trovo lo stile molto adeguato al tema (semplice, scorrevole, quasi "scarno") ma arrivata all'ultima riga mi pare manchi qualcosa, come se fosse stata troncata e mancasse un verso.

Nel complesso mi è piaciuta :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
Questa discussione è chiusa.

×