Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Ospite Linda Rando

CSA Editrice

Post raccomandati

Ospite Linda Rando

Nome: CSA

Generi trattati: narrativa, poesia, saggistica, manualistica, spiritualità, esoterismo

Invio manoscritti: http://www.csaeditrice.it/index.php?option=com_content&view=article&id=24&Itemid=130&lang=it

Distribuzione: Libro.Co, CSA Promodis, Stealth books

Sito webhttp://www.csaeditrice.it/index.php?lang=it

Facebook: https://it-it.facebook.com/csa.editrice/

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Loo si confermo doppio binario . Chiedono contributi per l editing ma non per la pubblicazione. Ma la cosa positiva è che si vede che leggono il racconto che invii. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

E' normale che un editore prima avanzi una proposta (un semplice ok... non pagherà contributi... le spetterà l'8%... e basta) e poi la ritiri solo perché l'autore vuol conoscere i dettagli (ad es. una bozza del contratto)? E' ciò che è capitato a me con questa casa editrice.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io non ho ancora firmato, ma dalla proposta che mi hanno fatto li reputo professionali perche mi hanno fatto un articolata recensione. Cmq mi chiedono 600 euro che non mi sembra poi una cifra eccessiva...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Fodera joe ha detto:

Cmq mi chiedono

 

@Fodera joe , da Regolamento del forum (che ti invito a leggere qui) non è possibile utilizzare abbreviazioni e gergo da chat o sms; ricordo che è pur sempre un sito di scrittori. ;)

Inoltre, sempre da Regolamento, è preferibile presentarsi in Ingresso prima di postare nelle altre sezioni, in maniera tale da essere accolti anche dal resto della comunità. :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho appena pubblicato con loro.

Confermo che non mi sono stati richiesti contributi di alcun genere, né di editing né di pubblicazione.

Staff carino e cordiale, con procedure un po' farraginose sulle operazioni di editing.

Ciao a tutti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Salve ragazzi. Oggi ho ricevuto una mail da csa editore. In pratica dicono che dovrei acquistare 60 copie a 8 euro cadauna.

Io ho mandato i miei scritti perchè, su altri forum, avevo visto che non chiedevano contributi.

Che faccio? Mi butto o cerco altri editori? Voi, in ultimo, come vi siete trovati?

Grazie.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao, @sick82. Ci farebbe piacere che i nuovi utenti si presentassero in Ingresso. :) 

Per quanto riguarda la tua domanda, ti sconsiglio di affidarti all'editoria a pagamento; troverai altri utenti della mia stessa opinione. ;) 

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho appena pubblicato un romanzo con la Planet Book-Csa, per il momento mi sono trovato molto bene. Ho avuto referenti competenti e riscontri in tempi veloci. Tutti gli impegni presi nel contratto di edizione sono stati rispettati. La percentuale prevista per l'autore è maggiore di altre mie precedenti esperienze. Anche la qualità della stampa è stata soddisfacente. Importante, unico vincolo acquistare qualche decina di copie che ho prontamente rivenduto durante la prima presentazione del romanzo. Il mio giudizio è per il momento positivo. Vi saprò poi dire in fase di rendicontazione e quindi di versamento dei diritti d'autore.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Buongiorno,

confermo che hanno risposto poco fa anche a me. Chiedono l'acquisto di 60 copie a prezzo di copertina (13€). 

Personalmente non accetterò e non per la cifra o il numero di copie ma per principio. Credo che ci siano diverse CE in grado di offrire lo stesso servizio senza alcun tipo di contributo.

A mio avviso avere una casa editrice vuol dire anche essere imprenditori. Gli imprenditori devono assumersi il rischio dei loro investimenti, se non lo fanno: o non sono dei bravi intenditori o non sono dei buoni investimenti.

 

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Credo abbiano 2 metodi operativi in base all'interesse dell'opera da loro valutata idonea o meno alla pubblicazione, ma comunque dietro esborso in euri :) ....nel mio caso dopo aver rifiutato la loro proposta per una cifra di poco superiore ai 700 euro (e questa è la prima fase), mi propongono una auto-pubblicazione con la società "Let's Print Edition" anch'essa( secondo round ) rifiutata.
La comunicazione ad ogni modo è sempre chiara e veloce cosicché ognuno possa valutare il da farsi e  ...le opere  vengono lette :yahoo:...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×