Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Ottobre18

Informazioni sulle forze di polizia internazionali

Post raccomandati

Salve a tutti. Come ho accennato in altri post del forum sto progettando il mio primo fumetto serio: il prologo (o la sintesi nel prologo nel caso superi 30 pagine) lo esporrò nella fiera del fumetto a Catania e, successivamente, pubblicherò la serie vera e propria in un sito o un blog di mia creazione.

In mente ho già il titolo, i personaggi, i loro passati, le loro future relazioni e le scene clou, mi mancano una vera e propria trama e un'ambientazione verosimile.

Uno di questi personaggi nel prologo si presenta come una semplice ragazza di buone maniere, a causa del secondo personaggio principale perde la sua famiglia e decide di vendicarsi dandogli la caccia.

All'inizio avevo pensato di farla provenire da una famiglia ricca e appartenente all'ambiente criminale (a sua insaputa) per poi farle prendere il comando dell'organizzazione. Conoscendo Miriam, questo è il suo nome, è troppo "brava ragazza" per avere un comportamento così radicale e non la vedo capace di questo cambiamento neanche a seguito di questo trauma.

Ieri sera mi ho avuto un'illuminazione: farla entrare nelle forze di polizia.

Ho letto quasi tutta la documentazione in questo forum riguardo la polizia italiana, tuttavia le informazioni che cerco sono riguardanti le forze di polizia internazionali.

Ancora non ho in mente un luogo ben preciso, tuttavia pensavo di dare un'ambientazione immaginaria, ma verosimile.

Sia in Italia, che all'estero (Europa, Asia e America) a che età è possibile entrare in polizia?

Dopo quanto tempo si diventa poliziotti?

A proposito, la nemesi di Miriam sarà un personaggio ambiguo e trasgressivo, inizialmente non è un criminale, ma ha un passato e (un futuro) nel campo della prostituzione e della droga (su questo devo ancora rifletterci), i genitori della ragazza sono le sue prime e uniche vittime (per ora).

Quali rami della polizia dovrebbe prendere la ragazza per trovare l'assassino dei suoi genitori?

Grazie per l'attenzione, aspetto risposte.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il mossad ha sempre il suo fascino.

Se proprio devi ambientalo all'estero credo che Israele (e gli stati con cui ha maggior rapporto) sia un'ottima e originale ambientazione per un fumetto!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

L'idea del mossad non è male, ma piuttosto che uno stato ben preciso preferisco inventarlo di sana pianta ispirandomi a pregi e difetti di varie nazioni.

Tra l'altro il personaggio in questione è una ragazzina che cerca vendetta contro la sua nemesi, che non è mica una figura così pericolosa da spingere le forze segrete antiterrorismo a cercarlo.

Grazie per il consiglio, lo terrò in considerazione comunque!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Comunque se qualcun altro è interessato ho trovato un forum di nome "Militari forum": sembra interessante, ci sono molte notizie sulla vita militare e sulle esperienze dei diretti interessati.

Inoltre ho trovato un sito di nome "LEX - Strumenti per il giurista": ci sono molti link che portano ai siti ufficiali degli organismi di polizia sia dell'Italia, che degli altri Stati (soprattutto Inghilterra e U.S.A.).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

In qualsiasi paese mondiale è pressochè impossiible che una persona entri in polizia e possa trovare l'assassino dei suoi genitori, semplicemente perchè non si va in polizia dove si vuole e nessun poliziotto ha il potere di fare le indagini che vuole (sono i magistrati a fare le indagini, gli agenti eseguono).

Per quanto riguarda l'età e i requisiti per entrare nelle forze di sicurezza: sono diverse per ogni paese, si possono riassumere in cittadinanza, maggiore età, al di sotto dei 32 anni (24 in Italia ma la faccenda è complessa) e ora non saprei dove (in Italia si) passaggio per le forze armate prima.

In Israele sicuramente visto che il servizio militare è obbligatorio per maschi e femmine.

Se vuoi fare un paese immaginario ti consiglio (prima volta in vita mia) di affidarti a DIabolik: la sua Clerville è fatta abbastanza bene, e prende un po' da tutti i paesi europei:

http://diabolik.forumfree.it/?t=57762751 in questo post da me fatto sul forum di diabolik ne descrivo le forze di polizia, potresti ispirarti.

Per quanto riguarda le forze di polizia ogni paese ne ha almeno 3:

Polizia di Stato (o Politie Nationale, o Police, o Policia)

Polizia Militare (Gendarmerie, Guardia Civil, Royal Canadian Mounted Police)

Polizia Cittadina/Locale (qui varia...in Italia siamo l'ultima ruota del carro, in America c'è più polizia cittadina che nazionale, in Germania la polizia è regionale, comunque si possono nominare le più famose New York Police Department, New Scotland Yard, Metropolitan Police, e per l'Italia la Polizia Roma Capitale o la Polizia Locale del comune di Milano).

Ogni paese ne ha poi altri (la spagna ha i carabineros, che sono un po' la nostra guardia di finanza, quasi tutti hanno uno o piùcorpi forestali).

Ogni forza di polizia (escluse le locali da noi,ma ripeto, è rarissimo che la locale si occupi di omicidi, salvo ovviamente quelli stradali) ha comunque un lungo periodo di addestramento e le possibilità di un neo agente di finire a casa propria sono piuttosto basse.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×