Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Donkey18

Personaggio senza testa

Post raccomandati

Questa discussione sarà basata su un semplice fattore. Potrà anche sembrare una cavolata assurda :asd:

Mi sono spesso imbattuto in letture dove l'antagonista era un "mostro" senza testa, che dava la caccia alle persone e le uccideva, caso strano, tagliandogli la testa.

Ciò che mi chiedo io è: quale forza spinge una persona senza testa a uccidere, andare in giro a cavallo e parlare?

Si può semplificare tutto con "è un effetto magico!"? O "è in balia di un demone!"?

Qualcuno di voi ha mai scritto di un personaggio simile?

Grazie e scusate se pongo domande stupide (ormai però dovreste conoscermi :asd: ).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Personalmente non ho ancora mai trattato un personaggio del genere e leggendo la tua domanda il primo esempio ( nonchè l'unico :( )che mi viene in mente è "Il Mistero di Sleepy Hollow" anche se devo ammettere la mia ignoranza e confessare che ho solo visto i due film ( si, nel caso qualcuno non lo sapesse ne hanno fatto un altro ambientato in era moderna) e non ho letto il racconto di Irving Washington da cui è tratto.

Nel film se non sbaglio c'era di mezzo la magia e una maledizione ma per esserne certi bisognerebbe appunto leggere il racconto.

In ogni caso credo che io punterei più sul motivo che spinge il cavaliere a uccidere e non su quale forza gli permette di farlo.

Cioè solitamente un cadavere ( perchè se è senza testa è un cadavere) può andarsene in giro solo grazie alla magia che sia wicca, demoniaca, frutto di una maledizione o di un patto con il diavolo per me ( e forse sbaglio ) sempre magia è.

Invece le motivazioni che stanno dietro al suo comportamento possono essere svariate: si può voler vendicare, oppure essere lo strumento di vendetta di un terzo, può essere uno spirito protettivo un po' troppo violento, il frutto di un desiderio espresso in maniera poco accorta...

L'unica cosa, ma credo che sia più a mio gusto che altro, è che se parla allora la testa deve essere presente ( nel film se non sbaglio la tiene sotto il braccio)

Spero di essere stata chiara e sopratutto utile ^^"

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

non ho ben capito... vuoi informazioni su quel tipo di mostro nella letteratura o cerchi delle spiegazioni su come farlo "funzionare" senza basare tutto solo sulla magia?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

riguardo il funzionamento, per la voce in effetti è un po' un problema se manca la testa, se però la parte di collo munita di corde vocali è ancora lì potrà parlare. Certo il suono risulterà molto strano rispetto a quello a cui siamo abituati (e ovviamente la magia dovrà impedirne in qualche modo la totale decomposizione).

Per il resto, ci sono funghi in grado di parassitare animali "semplici" e guidarne in qualche modo i movimenti per un po', tipo questi

http://www.nationalg...iller-198426/1/

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Si considera magia anche la forza spirituale?

Supponi che il personaggio in vita abbia avuto una fortissima motivazione-cruccio-legame o qualsiasi cosa abbia la possibilità di tenere un'anima ancorata al nostro mondo.

La forza spirituale del defunto può essere tale da animare il suo cadavere.

La differenza con la magia è che questa è una forza esterna, la volontà dello spirito è interna.

Voce, vista, udito e olfatto possono essere modificate, magari, dalla difficoltà che lo spirito può avere nel tenersi in contatto con il mondo dei vivi...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite Lem Mac Lem

C'è un racconto di Stephen King intitolato "Il metodo di respirazione" nel quale un personaggio senza testa compie un'azione abbastanza importante, prova a leggerlo :)

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie per la dritta Lem :)

Oggi dovevo passare dalla biblioteca comunque, credo che inizierò a cercarlo lì, spero che l'abbiano :la:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Donkey, il racconto che dice Lem lo trovi in Stagioni diverse, chiedi quel libro, non il racconto da solo che non lo conosce mai nessuno ;)

Grande Lem :la:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie Bee per la delucidazione! Di solito se chiedo un racconto in biblioteca faccio dannare la tizia di turno perchè passa le ore a cercarmi il titolo della raccolta :asd:

Avrei fatto lo stesso oggi pomeriggio :asd:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite Lem Mac Lem

Ecco sì, Stagioni Diverse. Non mi ricordavo il nome della raccolta e ho vigliaccamente glissato :asd:

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×