Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Ospite

Perù

Post raccomandati

Ospite

Stò scrivendo un racconto che ha come ambientazione anche il Perù. La mia storia si sviluppa facendo riferimento ad un antica leggenda del luogo inerente ai fratelli Ayar e la loro creazione del popolo Inca. Purtroppo nel raccontare questo anteffatto devo fare riferimento a delle fonti già esistenti che documentino questa leggenda, il rischio è quello di riportare interi brani presi da articoli o brani che espongono questo argomento. E' possibile farlo o vanno citate comunque le fonti e questo in ogni caso cosa comporta?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Se è un'antica leggenda popolare non dovrebbero esserci problemi: gli autori dei brani e degli articoli che usi come riferimento avranno appreso la leggenda da fonti storiche, studi antropologici o attraverso una ricerca della tradizione orale. E questo genere di "racconti popolari" non sono coperti da copyright. :)

Supponiamo per esempio che io abbia appreso la storia di Gesù non attraverso i Vangeli ma studiando un testo di teologia. Se poi io volessi utilizzare la storia di Gesù all'interno di un mio racconto non dovrei necessariamente citare il testo di teologia.

Diversa è la questione se tu narri la leggenda copiando/incollando interi estratti dai tuoi testi di riferimento al testo che stai scrivendo, o fai riferimento agli studi fatti dagli autori riguardo quella leggenda, o quella leggenda ha delle varianti che sono state scoperte solo da quegli autori, e tu usi una di quelle varianti. In quel caso il riferimento bibliografico o almeno una citazione contestuale sono quantomeno dovuti (e in certi casi sei anche obbligato a chiedere l'autorizzazione degli autori).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Liberty. Più che altro mi domando se sia davvero necessario "riportare interi brani presi da articoli". È un racconto, non un saggio. Riassumere le informazioni in modo leggero non è possibile? Prenderesti due piccioni con una fava.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite Jack Shark

Anche io ti consiglierei di riassumere o comunque riportare con parole tue. Citazioni ne puoi fare solo se prese da testi free copyright, altrimenti non basta citare le fonti, serve l'autorizzazione dei detentori dei diritti dei testi da te citati.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Grazie per i consigli. Non ho mai letto di qualcuno che menzionasse nei propri scritti di aver utilizzato wikipedia come fonte, al di là della attendibilità del sito, potrebbe questo essere un testo free copyright? E generalmente quali sono le fonti free copyright che possono essere inserite all'interno dei propri scritti? Dico questo perché con l'uso di internet,dove sembra davvero di avere ogni informazione a portata di click, queste poi possono essere utilizzate nel momento in cui l'autore le rende di pubblico dominio? Purtroppo possono esistere casi difficilmente riassumibili se non presentati cosí come vengono letti e reputo importante sondare le alternative.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite Jack Shark

In linea di massima il copyright si estingue 70 ani dopo la morte dell'autore, quindi tutti i testi con questa caratteristica sono free.

Però ripeto: se invece di un quote, fai una rielaborazione, scavalchi il problema ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Allora, ti dico quel che so.

Per Wikipedia e altre fonti (come anche questo forum), la licenza di utilizzo è la Creative Commons (se gugoli la trovi subito). Che, in poche parole (per come ho capito io, che però non sono un esperto) ti permette di utilizzare i contenuti liberamente, anche a fini commerciali o per modificarli, a due condizioni: 1) il contenuto va attribuito all'autore o alla fonte dell'opera; 2) la licenza d'uso dei nuovi contenuti che crei tu dev'essere la stessa della fonte, ovvero Creative Commons, e dev'essere specificato da qualche parte nel testo.

Le opere di pubblico dominio non hanno licenza d'uso, ma il loro contenuto va comunque attribuito all'autore o alla fonte (come nel punto 1 della CC).

Con altre licenze più restrittive ovviamente il permesso di utilizzo va richiesto al detentore dei diritti.

In tutti i casi resta comunque valido il diritto d'autore (ovvero non puoi "appropriarti" di un'opera altrui, fingendo di esserne tu l'autore), anche se l'opera è di pubblico dominio.

Spero di non aver detto cavolate. :sss: Questo è quanto so io, ma non sono un esperto in materia.

Comunque anch'io ti consiglierei una rielaborazione personale, per aggirare il problema.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×