Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

arupananda

proposta da rivista Poesia

Post raccomandati

Ciao a tutti,
premetto che non sono una scrittrice ma dipingo quadri.
Stavo cercando delle recensioni sulla casa editrice pagine e mi sono imbattuta nel vs. forum.
Mi fa' ridere (per non piangere) perché attualmente c'è in concorso per "arti ed artisti" (sono molto fantasiosi) ed anche a me stamane hanno telefonato complimentandosi per la mia meravigliosa opera, volevano informarmi che ero stata selezionata per la pubblicazione di una collana di opere di 13 artisti, 1000 copie, 6 copie gratuite per me, vendita on-line e su Amazon ecc...ecc... per la modica cifra di 199,00 euro.
Se scrivevo una poesia mi chiedevano meno, quindi... ahahaha
scusate la sottigliezza ma vedo che questi personaggi lo fanno di mestiere, non importa cosa uno proponga ed in quale forma d'arte, l'importante è fregare il prossimo.
p.s.: già la cosa mi puzzava quando sono andata a vedere il sito (su loro invito) ma non c'è nulla, nè in home, nè sotto la voce artisti o pubblicazioni... cosa dovrei vedere dal sito? boh... 
grazie a voi ed ai vostri commenti, è utile fare seguito a queste esperienze per aiutarci a vicenda.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Buona sera, 

Volevo ringraziarVi per aver riportatato sul blog le vostre esperienze e le vostre opinioni in merito alla proposta che la casa editrice pagine fa ai partecipanti al concorso.

Anch'io sono stata contattata oggi con le medesime modalità, ma nel mio caso il contributo richiesto è di 290 euro (contributo stampa) più 12,90 euro (spedizione). Ho chiesto qualche giorno di tempo per pensarci. Dopo aver letto le vostre testimonianze preferisco non aderire all'iniziativa.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Alle 4/10/2012 at 10:55, arupananda ha detto:

Ho inviato una mia poesia per un concorso indetto dalla rivista peti e poesia che fa riferimento alla casa editrice pagine (qualcuno la conosce?)

Prima della scadenza mi contattano dicendo che la mia poesia è stata selezionata insieme a altre 13 per far parte di un antologia sulla quale pubblicare 7 poesie per autore e di cui faranno anche un e-book su amazon dalla cui vendita sarà dato un euro ad ogni autore per ogni copia venduta. Per tutto ciò chiedono circa 150€. Avendo obiettato che sono contrario a qualsiasi forma di editoria a pagamento, loro si sono difesi affermando che il compenso è relativo alla "commercializzazione" dell'antologia, alla pubblicità (hanno uno spazio su un canale sky nel quale lasciano intendere che potrebbe esserci visibilità per l'autore ecc..) alla promozione ecc..

La mia impressione è che si tratti di una proposta di pubblicazione a pagamento mascherata, sarebbe per me molto utile sapere se qualcuno ha già avuto esperienze simili con la stessa casa o simili e può darmi qualche consiglio.

Vi ringrazio.

un caro saluto

Fabio

Ciao Fabio anch'io ho inviato una poesia per un loro concorso e poi mi hanno fatto una proposta di pubblicazione personale con una serie di servizi.....alla modica cifra di 250 euro....ormai quasi tutti gli editori ti chiedono un contributo per la pubblicazione....ormai sono/siamo tutti "poeti" ma pagando s'intende....è molto lontano il tempo quando non si pagava ma si era scelti per valore ..... è molto triste, molto commerciale ...

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao a tutti, anche io sono cascata in questa come la chiamo io “sola” di Poeti Poesia. Mi hanno contattata per inviare delle opere (non ricordo se 5 o 7) dopo che decisi di aderire ad un concorso che avevo notato su Facebook. Magicamente ”vinsi” così  come ”vinsero” (che culo scusate il termine) tutti gli altri che si trovarono poi pubblicati sul medesimo libricino che mi proposero di pubblicare al prezzo di 199€ durante una telefonata a concorso terminato. Essendo all’epoca acerba sul mondo dell’editoria (non che ora non lo sia, di natura sono grafica anche se scrivo) decisi di partecipare e così inviai le mie poesie. A parte che di tutta quella notorietà di cui mi parlavano non ho mai saputo e nemmeno sentito poi più nulla, ma a me non sono mai arrivati nemmeno quei fantomatici soldi che dicevano di mandarmi sullo scaricamento dell’ ebook da Amazon. Ora non so voi, ma poi mi ricontattarono facendomi un sacco di complimentoni chiaramente per cercare di intortarmi nuovamente, ma stavolta proponendomi un altro tipo di piano editoriale dal costo quattro volte più elevato. Ovviamente rifiutai avendo già respirato dal primo ingaggio un forte sentore di bruciato, cosa che ovviamente feci notare ma a cui risposero che il compenso lo avrei visto a fine anno. Sono passati ormai diversi anni, non avevano specificato di quale fine anno si trattasse questo è vero. Io ormai le speranze le ho perse, ma a chiunque capiti adesso di essere contattato da questa fantomatica casa editrice Pagine mi sento in dovere di consigliare di non dare assolutamente retta perché è una grandissima sola! Ora sto scrivendo un romanzo e sto pensando nel frattempo alla creazione della copertina essendo grafica mi arrangio e spero di trovare qualche casa editrice che ne sia attratta anche se non l’ho ancora finito! Ma sicuramente certe fregature servono per aprire gli occhi e per aiutare chi ancora è in bilico sul cascarci o meno a non cadere nello stesso tipo di errore! 

Un caro saluto a tutti, buona scrittura a chi scrive, buona lettura a chi legge e buon cuore a chi pubblica di mestiere. Chi scrive ci mette il cuore, questo a volte agli editori sfugge ed è vero che talvolta il denaro serve anche per le spese di pubblicazione e quant’altro, ma fare promesse da marinaio non è mai producente per nessuno perché se da una parte di perde il credito dall’altra c’è chi apre gli occhi e nell’era di Internet in cui le notizie viaggiano alla velocità della luce e forse anche più velocemente, chi fa il furbo ci fa solo una gran brutta figura.

  • Grazie 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 4/10/2012 alle 10:55, arupananda ha detto:

Ho inviato una mia poesia per un concorso indetto dalla rivista peti e poesia che fa riferimento alla casa editrice pagine (qualcuno la conosce?)

Prima della scadenza mi contattano dicendo che la mia poesia è stata selezionata insieme a altre 13 per far parte di un antologia sulla quale pubblicare 7 poesie per autore e di cui faranno anche un e-book su amazon dalla cui vendita sarà dato un euro ad ogni autore per ogni copia venduta. Per tutto ciò chiedono circa 150€. Avendo obiettato che sono contrario a qualsiasi forma di editoria a pagamento, loro si sono difesi affermando che il compenso è relativo alla "commercializzazione" dell'antologia, alla pubblicità (hanno uno spazio su un canale sky nel quale lasciano intendere che potrebbe esserci visibilità per l'autore ecc..) alla promozione ecc..

La mia impressione è che si tratti di una proposta di pubblicazione a pagamento mascherata, sarebbe per me molto utile sapere se qualcuno ha già avuto esperienze simili con la stessa casa o simili e può darmi qualche consiglio.

Vi ringrazio.

un caro saluto

Fabio

Io nella stessa situazione... Chiedo pareri su una cosa che mi è successa oggi. Per gioco ho mandato una poesia al concorso, questi oggi mi hanno chiamata dicendomi che mi avrebbero pubblicato la poesia insieme ad altre di altri autori per 180€. Antologia, ebook e sito inclusi. Presa dall'euforia ho accettato, ma a mente lucida penso che non sia giusto pagare per questo. Ho mandato una mail e ho detto che non intendo procedere, ma non ho ricevuto risposta. Consigli? Esperienze simili?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Alotofdreams

Gradiremmo che i nuovi utenti si presentassero nella sezione ingresso prima di postare o aprire discussioni nel forum.

Hai posto la stessa identica domanda in tre discussioni differenti perciò cancellerò gli altri due post che hai fatto. Per il futuro evita di spammare a caso i tuoi interventi: se tutti gli utenti facessero così, il forum sarebbe ingestibile ;) 

 

Per quanto riguarda la domanda, direi che ti sei già risposta da sola e, se avessi ancora dei dubbi basta leggere gli altri interventi in questa discussione.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
3 minuti fa, wyjkz31 ha detto:

@Alotofdreams

Gradiremmo che i nuovi utenti si presentassero nella sezione ingresso prima di postare o aprire discussioni nel forum.

Hai posto la stessa identica domanda in tre discussioni differenti perciò cancellerò gli altri due post che hai fatto. Per il futuro evita di spammare a caso i tuoi interventi: se tutti gli utenti facessero così, il forum sarebbe ingestibile ;) 

 

Per quanto riguarda la domanda, direi che ti sei già risposta da sola e, se avessi ancora dei dubbi basta leggere gli altri interventi in questa discussione.

 

Scusami davvero, non intendevo creare disordini. 

Chiedo scusa davvero. Cercavo solo risposte e visto che è la prima volta che sono qui, non sapevo bene come muovermi. 

Scusatemi ancora 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Alotofdreams ha detto:

questi oggi mi hanno chiamata dicendomi che mi avrebbero pubblicato la poesia insieme ad altre di altri autori per 180€. Antologia, ebook e sito inclusi. Presa dall'euforia ho accettato, ma a mente lucida penso che non sia giusto pagare per questo. Ho mandato una mail e ho detto che non intendo procedere, ma non ho ricevuto risposta.

 

La tua mail dovrebbe già valere come prova scritta del tuo diniego. Se la prima accettazione è avvenuta solo verbalmente, loro non hanno alcuna prova in merito, fa fede, invece, la tua risposta per iscritto.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
10 minuti fa, ElleryQ ha detto:

 

La tua mail dovrebbe già valere come prova scritta del tuo diniego. Se la prima accettazione è avvenuta solo verbalmente, loro non hanno alcuna prova in merito, fa fede, invece, la tua risposta per iscritto.

Spero che tu abbia ragione! Ti ringrazio :)

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunitày. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×