Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

abrigliasciolta

case editrici NO EAP

Post raccomandati

Gentilissimi,

innanzitutto un grazie per questo lavoro di selezione delle case editrici che coscienziosamente non chiedono contributi agli autori per la pubblicazione.

E rappresentando una piccola casa editrice che è nata proprio con l'impegno di pubblicare nel rispetto del lettore e, quindi, dell'autore, ma esclusivamente per "diffondere pensiero in azione in tutte le sue forme artistiche attraverso l'ultimo strumento del pensiero, il libro appunto!" noto che non veniamo segnalati.

E un po' mi spiace. Quindi, chiedo umilmente dove abbiam sbagliato...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Suppongo che la casa editrice non sia segnalata perché non era mai stata segnalata da nessuno.

Non entro nel merito, per quanto mi compete ho provato a vedere il sito della casa editrice e consiglierei un profondo restyling. Il sito così com'è ha un aspetto molto amatoriale e confuso.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite Signor Ford

Buongiorno a voi :)

In primo luogo, eccovi il regolamento del forum, come da prassi.

Per quanto riguarda la segnalazione, è probabile che non siate state segnalati perché nessuno degli iscritti ha avuto esperienza diretta con voi.

Potete: scrivere una mail all'indirizzo segnalazioni@writersdream.org e presentare la vostra realtà editoriale, oppure, aprire un topic di presentazione nella sezione "Da Testare" e lo staff vi contatterà. Dopo di ché, se tutto è in ordine come presumiamo e quindi risulterà che non chiedete contributi di alcun genere per la pubblicazione, verrete spostati in elenco free.

Spero di esservi stato d'aiuto, se non sono stato chiaro, potete tranquillamente contattare qualsiasi amministratore del forum per chiarimenti in merito.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ringrazio tutti per i chiarimenti.

mi sembra ovvio che se ancora nessuno sia venuto in contatto con abrigliasciolta, attendiamo l'evento, senza forzare i tempi.

come giusto che sia in editoria...

pardon, pensavamo che la valutazione avvenisse sulla lista degli editori attivi in Italia.

visto che siamo nuovi (sia uomini che donne, anche se quella che si prende le responsabilità per tutti è donna...), vorremmo sapere come mai non appare la foto e perché sotto abrigliasciolta risulti la scritta "imbrattatore"... non è bello essere diffamati così giovani e senza aver commesso reati!

grazie per il suggerimento del sito: per ora c'è e raggruppa tutte le attività abrigliasciolta (libreria, produzione di performance artistico-letterarie e casa editrice).

la pagina delle edizioni http://www.abrigliasciolta.it/edizioni.htm è semplice, ma "il buon prodotto non ha bisogno di pubblicità" e contiamo su chi ha toccato i nostri libri per ora.

poi magari un giorno facciamo come le case editrici serie che chiedono contributi agli autori e con quelli si permettono restyling da un sacco di soldi!

per ora puntiamo al messaggio, cercando di non far divenire il mezzo messaggio.

e di contenuti ne abbiamo ancora tanti (e tanti autori che hanno fretta gli si legga il loro manoscritto!).

saluti a tutti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite *Lili*

Salve. Prima di tutto, benvenuti.

Per rispondere alle vostre domande:

- La scritta imbrattatore viene di default per tutti i nuovi utenti appena registrati. Man mano che il contatore dei vostri messaggi aumenterà, passerete "di classe".

- L'immagine che vedete è quella di default, e sta a indicare che l'avatar non è stato inserito. Per farlo, dovete andare nel vostro profilo :)

Spero di essere stata d'aiuto, per ogni domanda, potete chiedere a me o a qualsiasi altro membro dello staff.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

benvenuti! tuttavia, la vostra non mi sembra una buona presentazione. Polemizzare con chi vi suggerisce di migliorare l'immagine del sito e renderlo meno amatoriale non mi sembra un buon biglietto da visita, comunque vi auguro di lavorare bene con gli autori, quella è la cosa più importante, in fondo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

scusate e dove sarebbe la polemica?

Non la vedo neanche io in effetti ;)

Però insisto con il mio consiglio. Non è necessario spendere molti soldi per creare un sito più accattivante. Basta che qualcuno vi installi wordpress (o altro cms, tipo joomla o drupal) e poi scegliere uno dei tanti temi gratuiti (o, se si vuole investire una cifra minima, a pagamento). L'aspetto conta moltissimo, sia per l'autore che dovesse decidere di inviarvi un manoscritto, sia per il lettore che intenda leggere le vostre pubblicazioni.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

preferiamo gestire direttamente i siti, anche se negli ultimi otto anni non li abbiamo aggiornati se non nei contenuti.

grazie comunque.

appena avremo tempo per rimetterlo a posto lo faremo.

purtroppo abbiamo altre priorità ora, prettamente editoriali.

il sito, comunque, soddisfa le nostre esigenze: non pubblichiamo on line, né ebook.

crediamo troppo nella forma gutemberghiana!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Salve. Prima di tutto, benvenuti.

Per rispondere alle vostre domande:

- La scritta imbrattatore viene di default per tutti i nuovi utenti appena registrati. Man mano che il contatore dei vostri messaggi aumenterà, passerete "di classe".

- L'immagine che vedete è quella di default, e sta a indicare che l'avatar non è stato inserito. Per farlo, dovete andare nel vostro profilo :)

Spero di essere stata d'aiuto, per ogni domanda, potete chiedere a me o a qualsiasi altro membro dello staff.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Salve. Prima di tutto, benvenuti.

Per rispondere alle vostre domande:

- La scritta imbrattatore viene di default per tutti i nuovi utenti appena registrati. Man mano che il contatore dei vostri messaggi aumenterà, passerete "di classe".

- L'immagine che vedete è quella di default, e sta a indicare che l'avatar non è stato inserito. Per farlo, dovete andare nel vostro profilo :)

Spero di essere stata d'aiuto, per ogni domanda, potete chiedere a me o a qualsiasi altro membro dello staff.

salve.

nel rispetto del suo ruolo le chiedo come mai chi si registra è un imbrattatore e deve attendere di passare di classe?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

le chiedo come mai chi si registra è un imbrattatore e deve attendere di passare di classe?

Credo di poter rispondere io. :)

Si tratta semplicemente di un epiteto scherzoso che identifica le varie classi di utenti. Tutti noi siamo passati da "Imbrattatori", "Pennuti", "Scribacchini" e compagnia bella. Si tratta solo di un modo simpatico e poco formale per dare un nome a ciascuna di queste "classi". ;)

Il passaggio di classe avviene in automatico, una volta raggiunte determinate quote di messaggi postati sul forum.

Nel frattempo, benvenuti. :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

le chiedo come mai chi si registra è un imbrattatore e deve attendere di passare di classe?

Credo di poter rispondere io. :)

Si tratta semplicemente di un epiteto scherzoso che identifica le varie classi di utenti. Tutti noi siamo passati da "Imbrattatori", "Pennuti", "Scribacchini" e compagnia bella. Si tratta solo di un modo simpatico e poco formale per dare un nome a ciascuna di queste "classi". ;)

Il passaggio di classe avviene in automatico, una volta raggiunte determinate quote di messaggi postati sul forum.

Nel frattempo, benvenuti. :)

simpatico in una società che non ha più "classi".

grazie per la delucidazione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite *Lili*

Semplicemente gli imbrattatori sono utenti che ancora hanno pochi messaggi.

In tutta onestà non so perché è stato deciso proprio questo nome ma non dovete preoccuparvi... non è nulla di che :)

Ah, potete darmi del tu senza problemi :sss:

Se posso dire la mia sul vostro sito: per un'azienda, sia essa piccola, media o grande, un sito è un biglietto da visita. E' la prima cosa che, al giorno d'oggi, gli utenti guardano: un sito trascurato nei contenuti o nella grafica può dare l'impressione di poca serietà, quando magari così non è. Inoltre ho visto che i testi e le informazioni non mancano quindi sarebbe carino mettere un po' d'ordine, anche per chi vuole saperne di più sul vostro lavoro.

Vi consiglio, il prima possibile, di lavorarci sopra, magari usando wordpress o joomla :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Semplicemente gli imbrattatori sono utenti che ancora hanno pochi messaggi.

In tutta onestà non so perché è stato deciso proprio questo nome ma non dovete preoccuparvi... non è nulla di che :)

Ah, potete darmi del tu senza problemi :sss:

Se posso dire la mia sul vostro sito: per un'azienda, sia essa piccola, media o grande, un sito è un biglietto da visita. E' la prima cosa che, al giorno d'oggi, gli utenti guardano: un sito trascurato nei contenuti o nella grafica può dare l'impressione di poca serietà, quando magari così non è. Inoltre ho visto che i testi e le informazioni non mancano quindi sarebbe carino mettere un po' d'ordine, anche per chi vuole saperne di più sul vostro lavoro.

Vi consiglio, il prima possibile, di lavorarci sopra, magari usando wordpress o joomla :)

grazie. ripeto che abbiamo altre priorità.

per ora basta ciò che c'è.

a Francoforte ci hanno invitato per le pubblicazioni che editiamo.

il sito ha altra funzione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite *Lili*

Si si ci mancherebbe, lavorando nel settore del web mi è venuto naturale dire la mia :blush:

Chiedo scusa.

Buona permanenza sul forum :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

nessun problema, solo esponiamo chiaramente le ragioni per cui non arriviamo ovunque, ma puntiamo all'aspetto che ormai in tanti dimenticano: il libro non è fluttuante, il libro non è un prodotto da esaurire in tre mesi, il libro è gutemberghiano. poi se vogliamo parlare del web è altra cosa.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×