Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Ospite Signor Ford

L'erudita

Post raccomandati

Ospite Signor Ford

Nome: L'erudita

Genere: Il catalogo spazia dalla narrativa alla saggistica, dalla poesia ai racconti

Invio Manoscritti: http://www.lerudita.it/invio-manoscritti/

Distribuzione: librerie fiduciarie (http://www.lerudita.it/librerie-e-partner/) o attraverso piattaforme on-line

Sito: http://www.lerudita.it

Facebook: https://www.facebook.com/lerudita/?ref=br_rs

 

Attualmente è un marchio della Giulio Perrone

 

Segnalataci da un utente, contattata, ha risposto alle nostre richieste. Casa editrice nata da poco che si professa non a pagamento, ha tre collane principali (di cui una divisa in diverse sotto-collane) e navigando sul loro sito si trovano diverse iniziative concorsuali, anche per poesia.

Sicuramente da tenere d'occhio, mostrano un grande entusiasmo :)

Operano editing, non richiedono contributi per pubblicare di alcuna forma, il loro motto è

Cita
"L'Erudita legge tutto!"
Modificato da ElleryQ
Aggiornamento topic
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

L'indicazione sulla modalità di invio è proprio sotto il motto. Dice di inviare il manoscritto con sinossi e biografia autore. Danno sei mesi come tempo massimo oltre il quale ci si deve ritenere scartati.

http://www.lerudita.com/index.php?option=com_content&view=article&id=95〈=it

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite Signor Ford

L'indicazione sulla modalità di invio è proprio sotto il motto. Dice di inviare il manoscritto con sinossi e biografia autore. Danno sei mesi come tempo massimo oltre il quale ci si deve ritenere scartati.

http://www.lerudita....e&id=95〈=it

Mi era sfuggito. Ora aggiorno il topic :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho inviato il manoscritto a questa Casa Editrice oggi e mi è tornata una mail di non avvenuta ricezione. Riprovando più volte, stessa notifica. Quindi ho scritto direttamente alla casa editrice per comunicarLe il problema, e nonostante sia domenica, hanno risposto e risolto in un attimo. Che dire? Impressionato! :-) Grazie. :thumbup:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sono stata contattata via mail per fissare un incontro e parlare a voce. Qualcuno di voi ha avuto esperienze recentemente con loro?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Circa venti giorni fa. Mi è piaciuto la loro filosofia/linea editoriale.

Attendo notizie di qualcuno che ha vuto modo di collaborare con loro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho ricevuto una proposta editoriale da parte della casa editrice l'Erudita, e sono andato a trovarle in redazione.

E ci tenevo a farvi sapere le mie impressioni su questa editrice.

Premetto che non ho ancora firmato il contratto con questa CE.

Sono ragazze giovani e competenti. Mi sono trovato subito a mio agio. Conoscono bene le debolezze del mercato editoriale e non hanno la presunzione di fare grandi promesse agli autori, sono molto schiette e chiare sin da subito su ciò che possono e non possono fare.

Mi hanno mostrato dei testi e posso dirvi che c'é una cura grafica veramente particolareggiata, le copertine sono molto belle, la qualità della carta è buona. Operano editing se necessario.

Lavorano molto sulla promozione. Qui a Roma, da quando mi sono iscritto sul loro gruppo, ho visto che fanno molte presentazioni in vari locali, che permettono all'autore di farsi conoscere dal vivo, ed è un aspetto importante da un punto di vista pubblicitario.

L'impressione che ho avuto è quella di una realtà che sta nascendo secondo me con delle buone potenzialità.

Ovviamente è una casa editrice giovanissima con una politica editoriale chiara e sincera (basta leggere "chi siamo" sul sito).

Appena ci sarà la prossima presentazione qua a Roma andrò a vederla.

  • Mi piace 2
  • Non mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite Jack Shark

Spesso da piccoli sogni nascono grandi realtà. Spero sia così anche per questa piccola ma promettente CE ;)

Teneteci aggiornati ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Quoto quanto detto da Lord Paranoia, ho avuto modo di conoscere una delle ragazze della redazione. Ho la copia del contratto qui con me e sto valutando la pubblicazione con loro, tutto quello che ho preso in considerazione mi fa propendere per il sì.

Sono stati chiarissimi fin da subito, sono giovani e vogliono crescere. Come me.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Purtroppo anche io ho sperimentato il problema tecnico della loro mail che eccede la capienza e fa tornare indietro il messaggio spedito...li ho contattati per altre vie chiedendo lumi (suppongo che essendo in effetti molto attive sul territorio, soprattutto nei weekend, e non potendo contare su una redazione elefantiaca abbiano questo problema di ricezione che tenderà ciclicamente a riproporsi)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho ricevuto proprio ora una proposta di pubblicazione per un manoscritto inviato a metà novembre. L'impressione è quella di avere a che fare con persone serie e competenti. Sono felice, anche se non sono ancora sicura della mia scelta perché ho un'altra proposta in ballo. Alla fine andrò da chi mi ispira più fiducia. :saltello:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Rossella,

anche io sono stata contattata da loro un paio di mesi fa e le ho incontrate a Roma a Più libri più liberi.

Mi sono sembrate quattro ragazze molto disponibili e piene di entusiasmo. Mi hanno detto di pubblicare una media di dieci libri al mese!

Alla fine, avendo ricevuto anche altre proposte, ho portato avanti il discorso con un'altra casa editrice con la quale dovrei firmare a breve.

Quindi, se hai più proposte, il mio consiglio, da novizia quale sono, è di vagliarle tutte epoi scegliere quella che ti convince di più. In bocca al lupo!

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

In seguito all'invio del mio manoscritto, sono stato contattato da questa casa editrice la quale si presenta in maniera seria. Ribadisco anche io le cose dette dagli altri utenti ovvero nessuna grande promessa, ma la voglia di mettersi in gioco e tentare di raggiungere il sogno. Mi è stata anche mandata una bozza di contratto. Chiedo solo a chi ne sa più di me, come si fa a sapere l'ammontare delle copie vendute del mio libro, se eventualmente decidessi di pubblicare con loro? Secondo voi è poco o tanto il 7% di guadagno sul prezzo di copertina al netto dell'iva su ciascuna copia venduta?

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Da quello che ad un esordiente, ossia un perfetto sconosciuto, il genere offrono dal 5% al 10%. Ma c'è anche chi non li riconosce affatto.

Anche a me L'Erudita offrì il 7%.

Per il rendiconto delle copie vendute credo dovrai affidarti e fidarti del tuo Editore.

In bocca al lupo!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite Signor Ford

Narrativa LGBT

Da quando è un genere a sé?

impropriamente genere (per quanto per alcuni esista un vero e proprio genere al riguardo) ma hanno una sottocollana dedicata alla tematica

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Narrativa LGBT

Da quando è un genere a sé?

impropriamente genere (per quanto per alcuni esista un vero e proprio genere al riguardo) ma hanno una sottocollana dedicata alla tematica

mi convince pochissimo partire dal principio con un occhio alla scrittura scandalistica.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Nel senso che commercializzare un libro come "narrativa LGBT" significa cercare di vendere l'elemento LGBT. Se volessero vendere narrativa, la chiamerebbero narrativa e basta, a prescindere dall'inclinazione sessuale dell'autore o dei personaggi. Non ho mai sentito etichettare Il giovane Torless come "narrativa gay" o Oscar Wilde come "scrittore LGBT".

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite Signor Ford

Ok, temo che non potremo proseguire qua la discussione, ma ritengo che questa tua riflessione possa essere pertinente con un topic che aprii a suo tempo. Ti invito a proseguire la conversazione sul concetto o meno di narrativa LGBT qui: in maniera tale che questo topic possa rimanere a uso delle segnalazioni/riflessioni sull'editore e non sul resto :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alla fine ho deciso di firmare con questa casa editrice, mi ha convinto una delle loro pubblicazioni, che ho trovato piacevole e curata. Sono molto veloci, mi hanno già inviato il primo editing e passerò il fine settimana a spulciarlo, se andiamo avanti così, a tutta forza, potrei veramente, nonostante il mio iniziale scetticismo visti i tempi molto stretti, veder nascere il libro a febbraio, come mi avevano promesso.

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alla fine ho deciso di firmare con questa casa editrice, mi ha convinto una delle loro pubblicazioni, che ho trovato piacevole e curata. Sono molto veloci, mi hanno già inviato il primo editing e passerò il fine settimana a spulciarlo, se andiamo avanti così, a tutta forza, potrei veramente, nonostante il mio iniziale scetticismo visti i tempi molto stretti, veder nascere il libro a febbraio, come mi avevano promesso.

Grande! Brava Rossella

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ragazzi ma in prima battuta bisogna mandargli solo la sinossi o anche il testo completo?

grazie della risposta... io ho problemi a scrivere la sinossi : Angle :

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho inviato i primi due capitoli e mi hanno chiesto il romanzo per intero. Magari non significa niente, per carità, potrebbe essere una loro prassi. La richiesta mi è arrivata domenica quindi evidentemente non si risparmiano :^)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×