Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Nyamekye

Aggressione da parte di un minorenne

Post raccomandati

Questa volta parlo della legge italiana. Mettiamo conto che un minorenne aggredisce una persona senza ucciderla, ma facendo sì che riporti lesioni gravi, a cosa può andare incontro secondo la legge italiana per voi?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sotto i 14 anni, non può essere perseguito per legge.

Tra i 14 e i 18 viene giudicato dal Tribunale dei Minori. Se ritenuto colpevole può finire in un carcere minorile o in una struttura di recupero (case-famiglia, ecc.).

Nel tuo caso dipende dal tipo di lesioni, dall'età e da eventuali circostanze attenuanti o aggravanti. Direi da 1 a 5 anni in un centro di recupero, al netto di eventuali sconti per buona condotta.

Bada che però la legge non la conosco con precisione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite Jack Shark

Se il minorenne (sopra i 14 anni) è incensurato e l'accusa è "lesioni gravi" se la cava con i servizi sociali.

Se le lesioni sono gravi al punto da essere condannato per tentato omicidio, allora finisce in un centro di recupero, probabilmente in regime di semilibertà.

In carcere minorile ci va solo se ha precedenti ed è condannato per tentato omicidio.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie ad entrambi =)

Ma comunque, quindi, c'è un regolare processo ad un tribunale con giudice minorile e l'avvocato e tutto il resto?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×