Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Ospite mnp87

Thèsis contents

Post raccomandati

A questo punto temo di non aver capito perché quella domanda non dovrebbe essere lecita. Non dovete mica chiedere quanto prendono o se hanno mai tradito la moglie. :sss:

:asd:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

È più che lecita secondo me: come ho scritto sopra, non li contatterei mai per chiedere spiegazioni. Siccome però la trovo una richiesta curiosa, trovo interessante discuterne al bar.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
io non pongo la domanda perché non credo sia lecita

 

È più che lecita secondo me

 

surprised-cat1_lg.jpg

Modificato da Feleset
  • Mi piace 1
  • Non mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Quoto tutto ciò che ha scritto Feleset. Sillaba per sillaba. Vi dirò di più, salvo imprevisti, domani mattina chiamo e chiedo il perché di quella domanda e quanto influisca sulle loro scelte.  :super:

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Feleset, forse non ho scritto in maniera chiarissima (e me ne scuso), ma non c'è contraddizione. Intendo che PER LORO la domanda è più che lecita, come lo sarebbe pure "il suo romanzo è stato scritto al chiaro di luna?". Possono chiedere quel che gli pare e a mio avviso non abbiamo alcun diritto di sapere perché. Ciò non toglie che ne possiamo discorrere al bar.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ok, allora non stiamo parlando della stessa cosa: io mi riferivo al chiedere il perché della loro richiesta.

Per quel che mi riguarda un rapporto di questo tipo si deve basare innanzitutto sulla fiducia: quindi sì, loro possono chiedere a che editori uno ha mandato, ma gli si può anche domandare il motivo.

Se rispondono male la figuraccia la fanno loro, secondo me. Non dobbiamo pensare che solo perché sono agenti possono trattarci come vogliono o che dobbiamo solo tacere. :sss:

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sono un privato che offre un servizio, quindi sono liberi di porre le condizioni che preferiscono. Una volta che accettano di rappresentarti puoi discutere, ma prima non ne vedo proprio perché siano tenuti a spiegarci qualcosa :) (tutto questo, chiaramente, è solo la mia opinione!).

Comunque non è che la domanda in sé mi sconvolga più di tanto (per quanto la trovi incomprensibile). È il legame tra risposta alla domanda/tempi di lettura che mi interessa.

Certo non solo quest'agenzia ha tempi di lettura molto variabili (nel senso che, di fronte a un testo inviato lo stesso giorno, a un autore rispondono dopo tre giorni e un altro deve sollecitare una risposta dopo due mesi)... Per me rappresentano un autentici mistero :asd:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io ho inviato loro il mio manoscritto la scorsa settimana, nel pomeriggio: il pomeriggio successivo ho ricevuto la fatidica richiesta della "lista della vergogna" che tanto scempio sta qui creando.

Io non mi sono solo limitato a elencare chi avessi già contattato (una decina tra CE e agenzie, comunque ancora senza risposta preciso; ho iniziato da meno di un mese), ma ho preferito sottolineare (con un po' d'ironia anche) che l'elenco si sarebbe sicuramente allungato nei giorni successivi.

Loro mi hanno risposto il giorno stesso dicendomi di aver inserito il testo in scaletta e che, in media, per una risposta c'è da attendere un paio di mesi.

That's all.

Considero molto professionale il solo fatto che mi abbiano mandato quest'ultima e-mail di conferma, quando la stragrande maggioranza di editori e agenzie (piccoli o grandi che siano) non danno neanche una conferma automatica di ricezione (ma che ci vuole poi a farlo, cavolo? Basta impostare la risposta automatica sull'account, c@***. Persino Gmail te lo fa fare!!!)

Come hanno già detto altri, sono un'azienda privata che lavora come meglio crede. Se avessi trovato fastidioso il loro comportamento non li avrei contattati del tutto, ma visto che non mi hanno né chiesto di pagare i loro servigi, né di mettere in pegno la mia anima per una correzione bozze, allora mi va bene attendere la loro opinione sul mio lavoro in cambio di un elenco.

La mia è solo un'opinione personale, naturalmente.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ma chi non ha mai ricevuto la conferma dell'inserimento nella famosa scala di lettura può sollecitarla secondo voi?

Io (come altri) non ho mai ricevuto questa comunicazione e tutto ciò è molto frustrante!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Anch'io nel mio piccolo ho un aggiornamento :asd:

Oggi ho chiesto notizie. Mi è stato detto che non avevano mai ricevuto il mio messaggio con il famoso elenco! L'ho rispedito e questa volta mi è arrivata una conferma.

Quindi tutte le mie paranoie su "elenco lungo (che poi il mio non contiene più di una dozzina di nomi... Non so se possa essere considerato lungo)=lettura ritardata" immagino vengano a cadere... Invito gli altri che non hanno ricevuto riscontri dopo l'invio dell'elenco a ricontattarli; evidentemente il loro sistema di ricezione della posta deve avere qualche problema (il mio messaggio era tutto tranquillo nella casella di posta inviata e ho un indirizzo email normalissimo: dubito che non piaccia ai filtri antispam!).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Anch'io nel mio piccolo ho un aggiornamento :asd:

Oggi ho chiesto notizie. Mi è stato detto che non avevano mai ricevuto il mio messaggio con il famoso elenco! L'ho rispedito e questa volta mi è arrivata una conferma.

Quindi tutte le mie paranoie su "elenco lungo (che poi il mio non contiene più di una dozzina di nomi... Non so se possa essere considerato lungo)=lettura ritardata" immagino vengano a cadere... Invito gli altri che non hanno ricevuto riscontri dopo l'invio dell'elenco a ricontattarli; evidentemente il loro sistema di ricezione della posta deve avere qualche problema (il mio messaggio era tutto tranquillo nella casella di posta inviata e ho un indirizzo email normalissimo: dubito che non piaccia ai filtri antispam!).

 

Mai sottovalutare i filtri anti-spam: certe volte sono capaci di cose che noi umani non saremmo mai in grado di concepire.  :rolleyes:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

Mai sottovalutare i filtri anti-spam: certe volte sono capaci di cose che noi umani non saremmo mai in grado di concepire.  :rolleyes:

 

Forse non hai tutti i torti... 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Scusate il doppio post, chiedo per favore a un admin di eliminare il doppione, grazie.

Fatto Krelian, ne approfitto anche per ricordarti di stare attento all'eccesso di punteggiatura:

 

 

Basta impostare la risposta automatica sull'account, c@***. Persino Gmail te lo fa fare!!!)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

Scusate il doppio post, chiedo per favore a un admin di eliminare il doppione, grazie.

Fatto Krelian, ne approfitto anche per ricordarti di stare attento all'eccesso di punteggiatura:

 

 

Basta impostare la risposta automatica sull'account, c@***. Persino Gmail te lo fa fare!!!)

 

Chiedo umilmente venia: cercherò di frenare i miei punti esclamativi vaganti con maggior attenzione, d'ora in poi ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ragazzi lo staff sta valutando se posso dire ciò che mi è stato riferito. Dato che è avvenuto in una conversazione privata, potrebbero esserci problemi :( Appena mi danno l'ok, spiffero tutto :) Comunque si tratta di cose positive, mi sono sembrati onesti e molto professionali.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

anche a me ieri hanno risposto così (dicendo però: "ADESSO sì che è arrivata"). A mio avviso però questo non significa essere in scaletta! 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao a tutti,

anch'io ho inviato il mio romanzo a questa agenzia dieci giorni fa e, come molti, ho ricevuto la mail di richiesta delle ce e delle agenzie letterarie già contattate.

Dopo è calato il silenzio.

 

Aspetto fiduciosa.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io avevo mandato una mail mentre stavo finendo le ultime correzioni al romanzo, per cui mi avevano specificato la necessità dell'elenco di c.e. e agenzie contattate, così quando ho inviato ho aggiunto anche l'elenco degli invii (cinque agenzie mi pare, nessuna c.e.). Il giorno dopo mi hanno risposto dicendomi che ero in scaletta :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×