Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Ospite mnp87

Thèsis contents

Post raccomandati

Anche io ho ricevuto la proposta di pubblicazione con Goware. Al momento sto riscrivendo alcune parti del romanzo, visti anche i riscontri positivi avuti da loro e da altri. Sono rimasto d'accordo con l'agenzia/CE per rimandare il testo definitivo non appena avrò finito, ahimè, la terza stesura. Condivido con @Antonio Sofia il discorso sulla promozione non convenzionale. in base l'esperienza che indirettamente sto avendo attraverso la mia amica che ha debuttato con Mondadori ad aprile e che ha messo insieme una rassegna stampa incredibile (per merito suo, non certo della CE) posso dirvi che a 'pagare', in termini di vendite, sono le recensioni sui principali blog di settore e i passaggi in tv, che però funzionano molto di più quando sono rilanciati sui social. Di fatto, se un lettore incontra una buona recensione, un giro sugli store a vedere il libro se lo fa, e magari scarica anche l'estratto. Spesso, poi, compra anche il libro, se a prezzo accettabile. In questo senso mi piace molto la scelta di Goware di uscire a 4,99 in formato kindle, credo sia la cifra giusta per un romanzo d'esordio. Infine, parole di lode anche per la possibilità di realizzare l'audiobook, un nuovo strumento di vendita da non sottovalutare. Sto usando audible da un po' ed è bellissimo addormentarsi la sera con qualcuno che ti legge un libro. Molto meno stancante della lettura in proprio, soprattutto per i romanzi d'evasione. 

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Leggo nel form che richiedono il testo intero. Prima volevano solo un estratto?

Valutano il testo intero in una settimana? O_O

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Anch'io vorrei spedire a questa agenzia, ma nutro poche speranze, visto che ben che vada ormai propongono a tutti la pubblicazione digitale...

Ma voi avete mai letto uno di questi ebook di GoWare? Giusto per capire la qualità.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Lemmy Caution @jacopa Del Gado voi che avete pubblicato per loro su GoWare, com'è stata l'esperienza? Soprattutto: siete stati seguiti bene nell'editing? La CE ha intrapreso qualche iniziativa per lanciare-promuovere il libro in rete, sui social, blog letterari ecc,?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@franka la mia esperienza con GoWare è stata sostanzialmente positiva. Forse non attivissima come promozione, ma i piccoli editori non possono fare molto, diciamo che mi sono mosso di più io, ma alla fine ci sta. Devo decisamente parlare bene dell'editing, sicuramente precisi e attenti. Mi sono trovato bene da questo punto di vista e non escludo di proporre loro altre mie cose. Magari potrebbe essere una cosa saggia ragionare su proporre una cosa in linea con le loro pubblicazioni. Comunque nel complesso un'esperienza valida.

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao@franka

 

non posso ancora dirti molto, perchè il mio saggio uscirà solo a settembre. Mi sa che i tempi sono lunghi con loro, pubblicano davvero tanto. Però sono corretti, ti tengono aggiornata, e il loro editing è non invasivo e di buon livello.

 

Spero di esserti stata utile, a settembre ti aggiorno, se vuoi

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie Jacopa e Lemmy per le vostre risposte.

Comunque oggi ho inviato loro il materiale tramite il loro form... E' la prima volta che mando a un'agenzia, sono emozionata! :P

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
On ‎30‎/‎06‎/‎2017 at 10:26, franka ha detto:

@Lemmy Caution @jacopa Del Gado voi che avete pubblicato per loro su GoWare, com'è stata l'esperienza? Soprattutto: siete stati seguiti bene nell'editing? La CE ha intrapreso qualche iniziativa per lanciare-promuovere il libro in rete, sui social, blog letterari ecc,?

 

Mi accodo agli utenti da te citati, per confermarti che l'editing mi ha molto soddisfatto. I libri della goWare sono davvero di buona qualità. Per quanto riguarda la promozione, loro ti supportano come possono ma al giorno d'oggi è impensabile non attivarsi personalmente. Occorre avere almeno una pagina Facebook, idee, strategie e un po' di risorse da investire... Giungere alla pubblicazione non è un traguardo, ma solo una fase di un processo ben più complesso e spesso scoraggiante...

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Secondo voi ha senso mandare il proprio lavoro a Thesis se si è già stati rifiutati da goware?

Diciamo che questo rapporto CE/agenzia lo vedo un po' contorto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
18 ore fa, Knives ha detto:

Secondo voi ha senso mandare il proprio lavoro a Thesis se si è già stati rifiutati da goware?

Diciamo che questo rapporto CE/agenzia lo vedo un po' contorto

Secondo me non ha senso. Ma è solo la mia personale opinione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite Christopher

ma questa agenzia ormai ha cessato l'attività? I loro social non sono più aggiornati: Twitter da marzo e Facebook da agosto. L'unica pagina attiva risulta essere quella di GoWare. Si dedicano solo a questo ormai?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
On 8/11/2017 at 23:46, Christopher ha detto:

ma questa agenzia ormai ha cessato l'attività? I loro social non sono più aggiornati: Twitter da marzo e Facebook da agosto. L'unica pagina attiva risulta essere quella di GoWare. Si dedicano solo a questo ormai?

Da quello che ho capito un'agente del gruppo Thesis è passata alla Grandi & Associati e credo si sia portata dietro degli autori. Può darsi sia per quello che non ci sono aggiornamenti recenti. Perdere un portfolio autori di tutto rispetto è, per qualsiasi agenzia, una mazzata. Mi pare che con loro ci fosse Maurizio De Giovanni. Dall'altro lato, invece, potrebbe anche darsi che adesso siano alla ricerca di nuovi autori bravi per ripartire. Speriamo :)

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
17 ore fa, alessandromanzoni ha detto:

Salve... io curiosità. Come la giudichereste l'agenzia letteraria Thesis nell'ambito italiano? Una delle migliori? Dal sito per esempio non riesco a vedere chi hanno rappresentato come autori...

Una delle migliori mi sembra un poco esagerato...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, alessandromanzoni ha detto:

Chi hanno in portafoglio?

 

Il sito loro contiene tutto, ma non è facile trovare gli autori con la navigazione normale.

Inserendo "autori" nella casella di ricerca, si arriva alle pagine che interessano:

http://www.thesis.it/?s=autori

Gli "Autori in libreria" sono quelli gestiti dall'agenzia, mentre gli "Autori in digitale" sono quelli di GoWare. Ne hanno anche altri in libreria, ma forse sul sito espongono solo quelli di cui hanno già piazzato qualcosa.

Posso confermarti che l'agenzia è seria, molto attiva e cerca veramente nuovi autori :).

Non è una di quelle che vivono piuttosto da AAP, sempre più numerose :S.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Be', ho seguito il link http://www.thesis.it/?s=autori e mi sembra che le case editrici siano davvero di tutto rispetto. Giunti, Einaudi, E/O.

Lammy Goware è uno spin off per quanto riguarda il digitale.

Per quanto io riesca a vedere bloody ha ragione.

Qualcun altro ha qualche esperienza diretta?

Grazie mille.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tolgo qualche dubbio per esperienza diretta.

@alessandromanzoni quegli autori non sono più con Thesis, credo almeno il 90%. L'agenzia, come si diceva qualche post indietro, ha perso Maria Cristina Guerra, che si è portata in Grandi e Associati parte di quegli autori.

@Lemmy Caution noi ci conosciamo bene :-) Credo che @bloody si riferisse al fatto che al momento l'agenzia sta puntando a tornare ai livelli di un tempo, proponendo opere di autori sotto contratto a editori di fascia alta. Difatti nel team c'è stato l'inserimento di una nuova persona di  provata esperienza.

Al momento io sono sotto contratto con l'agenzia e posso testimoniare che il lavoro di ricerca dell'editore, iniziato da qualche mese, sta proseguendo con la massima trasparenza e in maniera oculata, e tutto ciò in maniera del tutto gratuita.

Contestualmente, sono un autore goWare con un altro testo che non poteva essere rappresentato per vari motivi che non sto qui a specificare.

Spero di esservi stato d'aiuto.

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
25 minuti fa, Frederick ha detto:

 

@Lemmy Caution noi ci conosciamo bene :-) Credo che @bloody si riferisse al fatto che al momento l'agenzia sta puntando a tornare ai livelli di un tempo, proponendo opere di autori sotto contratto a editori di fascia alta. Difatti nel team c'è stato l'inserimento di una nuova persona di  provata esperienza.

Al momento io sono sotto contratto con l'agenzia e posso testimoniare che il lavoro di ricerca dell'editore, iniziato da qualche mese, sta proseguendo con la massima trasparenza e in maniera oculata, e tutto ciò in maniera del tutto gratuita.

Contestualmente, sono un autore goWare con un altro testo che non poteva essere rappresentato per vari motivi che non sto qui a specificare.

Sì, era giusto per capire in che direzione andassero, e, come già ho scritto, reputo GoWare una CE più che onorevole, sono seri e precisi, ho pubblicato con loro e lo rifarei.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sono nella stessa posizione di Frederick che ha spiegato con estrema chiarezza la situazione Thesis GoWare attuale.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×