Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

_Nemesis_

L'India e le sue foreste

Post raccomandati

Salve a tutti! Sto scrivendo una storia che dovrà essere ambientata anche in India, in particolare nelle foreste (avevo pensato alla Kodasalli Reservoir) ma non ho le conoscenze giuste. Ho provato a cercare su internet, ma è tutto molto generico e non vorrei mettere animali e piante che invece non possono essere lì.

Potreste darmi una mano? Il kodasalli si trova nella parte occidentale dell'India, distante al massimo una settantina di km dai Gathi occidentali. Che animali e che piante si possono trovare lì? Grazie :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Purtroppo io conosco solo l'India del sud, in particolare il Kerala, e Sry Lanka. Per i più le foreste che ho visitato erano tutte in altura.

Di certo incontrerai elefanti, e piccole scimmie molto invadenti, che però potrai trovare anche nelle città.

Dato che sono molto diffusi è facile che ci siano cobra di varie specie. Le tigri e i rinoceronti si trovano solo in determinate aree, non so se il kodasalli sia tra queste.

Tra le piante ci saranno molte specie di ficus, tra cui il banyan. Nelle zone accessibili ai turisti è facile che siano concentrate piante produttrici di spezie, come la noce moscata, la cannella, il pepe e il cardamomo, non tutte indigene del luogo. Per esempio si potranno probabilmente vedere coltivazioni di hevea, - l'albero della gomma - che è originario del Sudamerica, mentre saranno poco rappresentate, almeno per la mia esperienza, le palme, tranne alcune varietà un po' più diffuse come quella, molto folta, da cui si ricava il vino di palma.

I cocchi crescono spontaneamente solo in vicinanza del mare, altrove saranno probablmente coltivati.

Purtroppo, ripeto, sono conoscenze estrapolate da viaggi in luoghi diversi e quindi applicabili a kodasalli solo con una certa cautela. Dov'è questo parco, in montagna (fino ai due-tremila metri il clima è ancora molto caldo) o in pianura? Farà molta differenza.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Dato il mio nickname, non potevo esimermi dal rispondere... :)

Nel romanzo "I figli della mezzanotte" di Rushdie esiste un corposo capitolo ambientato nelle giungle e nelle foreste indiane. Si trova oltre la metà della storia (non ricordo esattamente :sss:), e presenta delle splendide descrizioni. Potresti rifarti a quelle.

Unico problema: le foreste in questione sono quelle tra India e Bangladesh, molto umide e bagnate da grandi fiumi. Non so se quelle della regione che interessa a te siano dello stesso tipo, l'India ha diversi microclimi regionali, e da quel che ricordo la zona occidentale del subcontinente è decisamente più secca.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Qualche varietà di palma in più, allora, molte epifite, felci e bromeliacee e, complessivamente, un sottobosco più fitto e difficile da attraversare. Una cosa di cui tenere assolutamente conto è che le foreste tropicali sono molto più varie di quelle dei climi temperati. Da noi si possono trovare boschi in cui un singolo tipo di albero è dominante, per questo abbiamo pinete, faggeti eccetera, ai tropici questo non succede e non si trovano alberi dominanti, sembrano essere tutti diversi tra loro e possono esserci centinaia di metri tra un determinato tipo di albero e un altro della stessa specie. Questo rende complicato definire una foresta tropicale nei termini in cui siamo soliti definire una foresta dei climi temperati (per non parlare di quelle di clima freddo, dove per chilometri e chilometri puoi trovare un solo tipo di albero.) Comunque, almeno nel mio ricordo, le piante più diffuse sono sempre diverse varietà di ficus. Ci saranno fiori, alcuni molto vistosi simili alle sterlizia (sono piante imparentate con i banani), un casino di zanzare, alcune molto grandi, e tutto sarà immerso in una penombra verdastra..

Spero di esserti stato utile.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie delle informazioni, ragazzi, adesso dovrei essere in grado di non far trasparire la mia ignoranza in materia. U.U

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×