Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   1 utente

Aurocastro

Meucci Agency

Post raccomandati

Una volta ci sono riuscita, vero anche che era la mia prima e unica volta - come si dice la fortuna dei principianti.

Ora le cose a casa sono cambiate e solo con un vero miracolo potrei riuscire a fare in tempo.

Ieri ho dato uno sguardo appena ho potuto: alle 00.03 il form era già chiuso.

Poi mi sono interrogata: questo metodo non è assolutamente accessibile alle persone con problemi di handicap. (Scusate ma chi mi conosce sa che sono ultrasensibile al problema)

Qualcuno potrebbe rispondere: ma chi se ne importa!

Ok, era solo per segnalare...:(

 

P.s. Non è una polemica quindi per favore non rispondete per fare flame

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Ezbereth

Io ho fatto clic alle 01:50 e l'invio è stato accettato.

Non trattandosi di servizio pubblico temo che la parità di accesso sia lasciata alla buona volontà delle persone.

Per questo motivo penso che in caso di difficoltà fisiche obiettive proverei a scrivere direttamente alla Meucci, per verificare la possibilità di una modalità di invio alternativa.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ogni modalità ha i suoi pro e contro. Non è questione di persone diversamente abili o meno, anche un ultrasettantenne potrebbe aver problemi. Meucci e Ceccacci danno una possibilità che altri non danno fatta eccezione per Lore Ipsum che parrebbe non avere limiti di tempo se non quello di aprire la pagina all'ora indicata. Ad ognuno il suo, anche perché anche in normodotato potrebbe aver problema con le finestre temporali.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, theco ha detto:

@Ezbereth

Io ho fatto clic alle 01:50 e l'invio è stato accettato.

Non trattandosi di servizio pubblico temo che la parità di accesso sia lasciata alla buona volontà delle persone.

Per questo motivo penso che in caso di difficoltà fisiche obiettive proverei a scrivere direttamente alla Meucci, per verificare la possibilità di una modalità di invio alternativa.

01.50 intendi  all'una e cinquanta?

Mi sembra strano considerato che  a mezzanotte e tre minuti avevo il messaggio che avvisava dell'apertura a giugno, ma tutto può essere.

Grazie per il consiglio Theco, ma non amo -  per principio - cercare vie preferenziali e lo dico con molta onestà.

Per essere precisa anche se  non apprezzo il metodo, credo che sia preferibile fare le corse che aspettare mesi e mesi senza sapere nulla. Inoltre per un'agenzia così importante che lascia una finestra sempre aperta agli esordienti si può solo provare grande stima. :rosa:

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per la seconda volta buco nell'acqua. Questa volta la biografia inserita eccedeva come dimensione,  ho perso tempo ad accorciarla, è colpa mia, riproverò

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
17 ore fa, theco ha detto:

@Ezbereth

Io ho fatto clic alle 01:50 e l'invio è stato accettato.

Non trattandosi di servizio pubblico temo che la parità di accesso sia lasciata alla buona volontà delle persone.

Per questo motivo penso che in caso di difficoltà fisiche obiettive proverei a scrivere direttamente alla Meucci, per verificare la possibilità di una modalità di invio alternativa.

 

Modalità di invio alternativa: 300 eurini

E' un furto, davvero, un agente SERIO non chiede soldi agli autori.

  • Mi piace 1
  • Non mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Off-topic: anche gli agenti letterari Rita Vivian e Zecchin (Factorum) sono gratuiti, e senza finestra temporale ;)

Stay happy! 

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

E niente, non interessati.

Peccato. Sempre più convinto di dover rivedere alla radice la tipologia dell'opera.

In ogni caso è stato divertente partecipare. Inoltre sono stati di parola: in 7 giorni hanno letto le 30 pagine e risposto.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Una totale perdita di tempo. Inviato anche io nei mesi scorsi. Risposta standard. Mi domando una cosa: scrivere direttamente cosa cerca, non aiuterebbe anche lei a non perdere tempo?

  • Mi piace 1
  • Non mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non puoi saper quel che cerchi fin quando non lo trovi. Io ho trovato comunque un servizio e una disponibilità non ordinaria. Non posso che parlarne bene anche se il mio testo non era conforme a ciò che cercava. Arriverà chi deciderà di  :)

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite Mirtillasmile

Riporto la mia esperienza: invio classico alla dottoressa Meucci.

Il primo invio è stato uno YA.

E’ stato bocciato perché lo stile era YA appunto genere che la dottoressa non tratta.

Mi chiede di inviarle le prime 10 pagine di un altro lavoro, un corale che boccia perché simile nella impianto ad una scrittrice che lei già rappresenta.

Cosa voglio dire con questo: 

che la dottoressa è una persona seria, che offre un servizio professionale e gratuito. Non segue un copione ne’ fa quello che fa tanto per farlo. Per salvare la faccia. 

I tanti no sono motivati dal gusto personale come la dottoressa robadiace in tutti i rifiuti.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
12 ore fa, Energie ha detto:

Una totale perdita di tempo. Inviato anche io nei mesi scorsi. Risposta standard. Mi domando una cosa: scrivere direttamente cosa cerca, non aiuterebbe anche lei a non perdere tempo?

 

Perchè la consideri una totale perdita di tempo? La risposta, anche se standard in caso di rifiuto, arriva in dieci giorni (meglio non ricevere alcuna risposta oppure aspettare due-tre mesi?).

 

Non credo sia possibile scrivere cosa cerca perchè, secondo me, in caso di originalità, stile, ecc. potrebbe rappresentare qualsiasi genere letterario.

Poi, se trova un testo ben scritto ma difficilmente collocabile nel mercato, chiede un altro testo, addirittura pazientando settimane a parlare telefonicamente con l'autore (mia esperienza, questa).

 

La dott.sa Meucci non è un piccolo agente letterario. Basta vedere gli autori rappresentati e le case editrici con cui collabora per farsi una idea del livello lavorativo. Tra l'altro, lei rappresenta gli autori, quindi anche le produzioni future, e non un singolo libro.

 

Ci sono agenti molto meno influenti che si fanno pagare cifre assurde per una valutazione.  Lei invece legge gratis.

 

 

  • Mi piace 1
  • Grazie 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
14 ore fa, Energie ha detto:

Una totale perdita di tempo. Inviato anche io nei mesi scorsi. Risposta standard. Mi domando una cosa: scrivere direttamente cosa cerca, non aiuterebbe anche lei a non perdere tempo?

Non sempre :-) Lei non legge né rappresenta normalmente romanzo storico... Conmunque, il mio l'ha convinto dall'inizio.

Quindi provate, vi prego: non si sà mai!

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, Mister Frank ha detto:

 

Perchè la consideri una totale perdita di tempo? La risposta, anche se standard in caso di rifiuto, arriva in dieci giorni (meglio non ricevere alcuna risposta oppure aspettare due-tre mesi?).

 

Non credo sia possibile scrivere cosa cerca perchè, secondo me, in caso di originalità, stile, ecc. potrebbe rappresentare qualsiasi genere letterario.

Poi, se trova un testo ben scritto ma difficilmente collocabile nel mercato, chiede un altro testo, addirittura pazientando settimane a parlare telefonicamente con l'autore (mia esperienza, questa).

 

La dott.sa Meucci non è un piccolo agente letterario. Basta vedere gli autori rappresentati e le case editrici con cui collabora per farsi una idea del livello lavorativo. Tra l'altro, lei rappresenta gli autori, quindi anche le produzioni future, e non un singolo libro.

 

Ci sono agenti molto meno influenti che si fanno pagare cifre assurde per una valutazione.  Lei invece legge gratis.

 

 

 

Perché le statistiche parlano chiaro: il 99 per cento non l'ha convinta. Tutti capre, io per primo, indubbiamente. Legge gratis... le prime 20 pagine. Un po' poco per dire BELLO. No? 

  • Mi piace 2
  • Non mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Edelweiss ha detto:

Non sempre :-) Lei non legge né rappresenta normalmente romanzo storico... Conmunque, il mio l'ha convinto dall'inizio.

Quindi provate, vi prego: non si sà mai!

 

Di questo sono molto felice per te. Ma converrai che si tratta di mosche bianche...

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Alle 2/5/2018 at 13:01, Mister Frank ha detto:

Off-topic: anche gli agenti letterari Rita Vivian e Zecchin (Factorum) sono gratuiti, e senza finestra temporale ;)

Stay happy! 

 

Vero. A me però ha risposto solo una volta su tre invii nel tempo. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Energie la Meucci fa selezione rigida come tutte le altre agenzie letterarie.

Se le prime 20 pagine sono ben scritte, e la storia sembra convincerla, chiede il manoscritto completo (ci sono alcune testimonianze riportate nella discussione).

Se poi vuoi parlare di statistica, la stessa può essere applicata anche alle case editrici più famose: quanti autori esordienti pubblicano ogni anno? Il 99% viene scartato, tutti lo sanno. Le mosche bianche sono ovunque. E questo accade in tutti gli ambiti lavorativi, ancor più "quando si sale di livello", per così dire.

Tra l'altro, un professionista (agente letterario o direttore editoriale) è in grado di valutare la commerciabilità di un manoscritto e lo stile narrativo di un autore in poche pagine (alcune case editrici chiedono i primi capitoli, anziché il testo completo, come la Meucci).

 

 

 

  • Mi piace 4
  • Non mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Energie a me invece Zecchin ha chiamato tre giorni dopo l'invio di un manoscritto. Mi disse che purtroppo aveva troppo lavoro arretrato con autori già rappresentati per poterne aggiungere altri (forse non era una menzogna perchè effettivamente chiuse la selezione alcuni giorno dopo). Mi consigliò alcune modifiche e alcune case editrici. Fu molto gentile e professionale.

 

La Vivian invece mi cestinò dopo con una email standard inviata diversi mesi dopo l'invio del materiale.

 

Aggiungo un'altra agenzia, sempre gratuita, appena inserita qui sul forum: united stories ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

Vero, confermo di aver  ricevuto un giudizio dal mio punto di vista inaccettabile con un altro agente, anch'egli famoso  che però si fa pagare per la lettura. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Mister Frank , ti ricordo che le esperienze relative alle altre agenzie vanno riferite nei rispettivi topic, non in quello di un'agenzia terza, altrimenti si è OT. ;)

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, ElleryQ ha detto:

@Mister Frank , ti ricordo che le esperienze relative alle altre agenzie vanno riferite nei rispettivi topic, non in quello di un'agenzia terza, altrimenti si è OT. ;)

Ops... @ElleryQ ho risposto così perchè è stato citato un mio vecchio commento off-topic :nondico:

In caso contrario non l'avrei fatto :nono: 

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Alle ‎25‎/‎05‎/‎2018 at 15:12, ElleryQ ha detto:

@Mister Frank , ti ricordo che le esperienze relative alle altre agenzie vanno riferite nei rispettivi topic, non in quello di un'agenzia terza, altrimenti si è OT. ;)

Scusate!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Scusate ragazzi, come vi siete organizzati con le interruzioni di pagina  inserite nel manoscritto?

Nel senso: avete preso i primi 30/40mila caratteri copiato e incollato così com'era oppure avete preparato un file apposito che dia una migliore visualizzazione d'insieme quando si copia e incolla nel form?

Perché pensavo di fare nel secondo modo; e mi chiedo se sia il caso di inserire vuoti di pagina etc...

 

:hm:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite Mirtillasmile
37 minuti fa, Ezbereth ha detto:

preparato un file apposito che dia una migliore visualizzazione d'insieme quando si copia e incolla nel form?

Questa per presentarlo al meglio. 

Cosa intendi per 'Vuoti di pagina' ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×