Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Fairness

Temperature nell'est Europa

Post raccomandati

Uno dei miei protagonisti è bloccato in mezzo al nulla della Bielorussia orientale all'inizio di Marzo.

Appurato che lo vedo già ad arrancare nella neve (la regia mi dice che le nevicate smettono intorno a gennaio ma che la neve non se ne va fino a marzo-aprile), qualcuno può darmi qualche esempio di temperature?

Per la questione della neve penserei a qualcosa non superiore ai 5 gradi...qualcuno sa essere più specifico di me? :saltello:

Grazie <3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

In Romania si dice che se resti senza benzina in certe zone d'inverno sei morto. Temo che in Bielorussia sia più o meno uguale.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

In Romania si dice che se resti senza benzina in certe zone d'inverno sei morto. Temo che in Bielorussia sia più o meno uguale.

Ah, per fortuna che il mio protagonista è a piedi allora :asd:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non sono stato mai in Bielorussia ma più o meno da quelle parti si, cioé a San Pietroburgo (quindi il clima dovrebbe essere simile), qualche anno fa, marzo-aprile.

Ho dovuto comprare un colbacco e tenevo un giubbotto e più strati di vestiti sotto. Poi vabbé, ogni tanto ho avuto la splendida idea di uscire in maglietta e non sono morto, ma ecco, fa un freddo decisamente potente.

La mattina e la sera ci sono i grandi picchi in cui tremi dal freddo, poi durante il giorno nelle città si sopportava con le dovute precauzioni (ed erano tante).

Non nevicava, più o meno pioveva di tanto in tanto. Il problema era l'aria gelida.

Io a marzo la neve non me la ricordo ma non penso che poi dipenda anche un po' dall'anno in realtà...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie a entrambi! :brillasguardo:

Non nevicava, più o meno pioveva di tanto in tanto. Il problema era l'aria gelida.

Io a marzo la neve non me la ricordo ma non penso che poi dipenda anche un po' dall'anno in realtà...

Ecco, sì. Anche io avevo immaginato cielo limpido ma con l'aria fredda.

Ah, guarda, io la neve l'ho letta in una biografia di un soldato dell'anno in cui il mio libro è ambientato. Lui viaggia in treno attraverso la campagna quindi non parla del freddo se non qualche accenno, però la smena in sacco con i campi innevati :3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non conta solo la temperatura. Devi tenere da conto anche il tasso di umidità e il vento, credo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Dire est Europa è molto generico. Mediamente le temperature sono più fredde (si parla di clima continentale) ma "mediamente" vuol dire molto poco. So, per esempio, che la primavera, in russia, può essere molto piovosa e, grazie anche al disgelo, trasformare vaste aree in acquitrini. Ricordo anche l'inizio del "Il Maestro e Margherita" in cui si parla del caldo terribile di un'estate moscovita.

Ma le variabili sono davvero infinite, molto conta, tanto per dire, l'altitudine o la vicinanza col mare, la presenza di mntagne che schermino dal vento proveniente da questa o quella direzione. Di fatto, in un determinato momento e in un determinato luogo, la temperatura può essere qualsiasi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Dire est Europa è molto generico. Mediamente le temperature sono più fredde (si parla di clima continentale) ma "mediamente" vuol dire molto poco. So, per esempio, che la primavera, in russia, può essere molto piovosa e, grazie anche al disgelo, trasformare vaste aree in acquitrini. Ricordo anche l'inizio del "Il Maestro e Margherita" in cui si parla del caldo terribile di un'estate moscovita.

Ma le variabili sono davvero infinite, molto conta, tanto per dire, l'altitudine o la vicinanza col mare, la presenza di mntagne che schermino dal vento proveniente da questa o quella direzione. Di fatto, in un determinato momento e in un determinato luogo, la temperatura può essere qualsiasi.

Sì, infatti nel post è specificato che mi interessava sapere della Bielorussia orientale. :3

Era comunque un'informazione che chiedevo in via generale, visto che non mi serve che il protagonista la vada a leggere sul termometro.

Giusto per sapere se questo pover'uomo diretto a Minsk deve portarsi dietro il costume da bagno o la tuta da palombaro, ecco.

Grazie comunque a tutti, siete stati utilissimi e gentilissimi :flower:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×