Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

massimo fagnoni

Eclissi Editrice

Post raccomandati

Nome editore: Eclissi editrice

Generi pubblicati: Gialli, noir, storie di vita

Infio manoscritti: http://www.eclissieditrice.com/contattaci.html

Distribuzione: http://www.eclissieditrice.com/distribuzione.html

Sito: http://www.eclissieditrice.com/

Facebook: https://www.facebook.com/eclissieditrice/

 

Pubblicazione senza richiesta di contributo

Ciao a tutti.

Cercavo informazioni sulla Eclissi Editrice che mi sembra una discreta Casa Editrice, giovane e milanese, ma non rientra in nessuna delle liste del forum.

Qualcuno la conosce o ha pubblicato con Eclissi?

In questo caso gradirei molto avere informazioni al riguardo.

Modificato da ElleryQ

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

è molto ben distribuita nel milanese, organizzano eventi, pregevole cura delprodotto, che io sappia non chiedono contributo.... amo Andrea Brandelli :-)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao sono contento che vi piaccia il nuovo sito Eclissi, ogni 2 mesi, rilasciamo nuovi aggiornamenti e funzionalità.

Negli ultimi mesi sono usciti altri 5 titoli, il catalogo si sta arricchendo :-)

ciao,

Davide

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sono stato un po' al telefono con la Eclissi specializzata, come mi hanno confermato, in gialli/noir.

il romanzo va spedito in forma cartacea.

il mio è un noir con una buona percentuale di horror e si sono detti disponibili a leggerlo.

credo proprio che glielo invierò.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao sono contento che vi piaccia il nuovo sito Eclissi, ogni 2 mesi, rilasciamo nuovi aggiornamenti e funzionalità.

Negli ultimi mesi sono usciti altri 5 titoli, il catalogo si sta arricchendo :-)

ciao,

Davide

Ciao, volevo sapere come siete messi riguardo la distribuzione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao, volevo sapere come siete messi riguardo la distribuzione.

Dubito che dopo due anni di assenza ritorni per risponderti(anche se può essere, per carità).

Comunque ecco il link per vedere la distribuzione:

http://www.eclissied...tribuzione.html

Sì è vero, hai ragione. Scrivendo in fretta non ho notato la data. La pagina della distribuzione l'ho vista però volevo sapere da loro effettivamente in una città del sud come la mia come farebbero le persone a trovare il libro in libreria, anche se ho l'impressione che sia impossibile.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao, volevo sapere come siete messi riguardo la distribuzione.

Dubito che dopo due anni di assenza ritorni per risponderti(anche se può essere, per carità).

Comunque ecco il link per vedere la distribuzione:

http://www.eclissied...tribuzione.html

Sì è vero, hai ragione. Scrivendo in fretta non ho notato la data. La pagina della distribuzione l'ho vista però volevo sapere da loro effettivamente in una città del sud come la mia come farebbero le persone a trovare il libro in libreria, anche se ho l'impressione che sia impossibile.

Io scrivo per Eclissi, il libro viene distribuito dai canali che hai visto, è però ormai abbstanza facile procurarselo in rete, ci sono moltissime agenzie che si occupano di questo tipo di vendita a volte con ottime offerte, per quanto riguarda il sud è necessario capire dove esattamente e poi in fase di eventuale pubblicazione qualcosa l'editore può riuscire a inventare, la cosa + importante è in prima battuta che il tuo lavoro sia vendibile, poi credo che si possa fare tutto, ciao

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao, volevo sapere come siete messi riguardo la distribuzione.

Dubito che dopo due anni di assenza ritorni per risponderti(anche se può essere, per carità).Comunque ecco il link per vedere la distribuzione:http://www.eclissied...tribuzione.html
Sì è vero, hai ragione. Scrivendo in fretta non ho notato la data. La pagina della distribuzione l'ho vista però volevo sapere da loro effettivamente in una città del sud come la mia come farebbero le persone a trovare il libro in libreria, anche se ho l'impressione che sia impossibile.
Io scrivo per Eclissi, il libro viene distribuito dai canali che hai visto, è però ormai abbstanza facile procurarselo in rete, ci sono moltissime agenzie che si occupano di questo tipo di vendita a volte con ottime offerte, per quanto riguarda il sud è necessario capire dove esattamente e poi in fase di eventuale pubblicazione qualcosa l'editore può riuscire a inventare, la cosa + importante è in prima battuta che il tuo lavoro sia vendibile, poi credo che si possa fare tutto, ciao

c'è stato un restringimento delle uscite nel 2013? quanti titoli pubblicano mediamente l'anno?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

probabile che ci sia stato un restringimento nelle uscite  2013. credo che Eclissi come piccola realtà editoriale arranchi come tanti.

credo che tu possa fare un rapido calcolo andando sul suo sito e controllando libro per libro quanti ne ha pubblicati quest'anno, non ha un catalogo così esteso da rendere il lavoro impossibile,   il vero problema di eclissi come di tutte le piccole case editrici è la promozione. anche se ti pubblicano poi devi sbatterti e molto per promuovere il tuo lavoro, ed è così quasi per tutte le piccole realtà, e anche per le medie, le grandi purtroppo non le conosco. problema che diventa ancora + gravoso se tu sei in un altra città.

se sei di milano e pubblichi con loro bene o male puoi cercare di entrare nei circuiti della città.

per me che sono di bologna promuovere un romanzo di eclissi significa lavorare in tandem con il distributore locale che non ha solo il tuo romanzo da promuovere.

​se non hai agganci con i media, come me, se puoi solo puntare sulle presentazioni,  se hai pochi soldi, come me, se sei sconosciuto,  e se fai un altro lavoro per vivere, o hai molta fortuna, o non ti stacchi da terra, non puoi affidarti alla casa editrice, lei più di tanto non può fare. sai quanto costa un pezzo di vetrina da feltrinelli in centro? io non lo so, ma tanto e se non sei fabio volo, o pupo, o dan brown finisci nel mucchio, dopo un po' è fisiologico, siamo in troppi a scrivere e pochi a leggere in questo paese del terzo mondo, e dopo lo sfogo concludo dicendo che eclissi è un'ottima casa editrice, che paga come tutti la crisi, e il coraggio delle proprie scelte.

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

probabile che ci sia stato un restringimento nelle uscite  2013. credo che Eclissi come piccola realtà editoriale arranchi come tanti.

credo che tu possa fare un rapido calcolo andando sul suo sito e controllando libro per libro quanti ne ha pubblicati quest'anno, non ha un catalogo così esteso da rendere il lavoro impossibile,   il vero problema di eclissi come di tutte le piccole case editrici è la promozione. anche se ti pubblicano poi devi sbatterti e molto per promuovere il tuo lavoro, ed è così quasi per tutte le piccole realtà, e anche per le medie, le grandi purtroppo non le conosco. problema che diventa ancora + gravoso se tu sei in un altra città.

se sei di milano e pubblichi con loro bene o male puoi cercare di entrare nei circuiti della città.

per me che sono di bologna promuovere un romanzo di eclissi significa lavorare in tandem con il distributore locale che non ha solo il tuo romanzo da promuovere.

​se non hai agganci con i media, come me, se puoi solo puntare sulle presentazioni,  se hai pochi soldi, come me, se sei sconosciuto,  e se fai un altro lavoro per vivere, o hai molta fortuna, o non ti stacchi da terra, non puoi affidarti alla casa editrice, lei più di tanto non può fare. sai quanto costa un pezzo di vetrina da feltrinelli in centro? io non lo so, ma tanto e se non sei fabio volo, o pupo, o dan brown finisci nel mucchio, dopo un po' è fisiologico, siamo in troppi a scrivere e pochi a leggere in questo paese del terzo mondo, e dopo lo sfogo concludo dicendo che eclissi è un'ottima casa editrice, che paga come tutti la crisi, e il coraggio delle proprie scelte.

grazie per la risposta Max. Farò senz'altro il check dal sito. Io sono di Milano, per me Eclissi sarebbe perfetta per un esordio. Concordo con il tuo parere sulla casa editrice. Non conosco di persona Rosa Ida D'Emidio, è lei che legge i manoscritti o hanno una persona ad hoc?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

credo entrambe le cose, Rosa è molto in gamba e se fossi di Milano punterei su Eclissi per un eventuale esordio, perfetta

il manoscritto l'ho inviato 2 settimane fa, benchè abbia avuto già un riscontro positivo da una casa controllata da una big, che è stata un po' fumosa su date e altri aspetti concreti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

non ricordo che tempi abbia eclissi è passato molto tempo dalla prima pubblicazione, solitamente credo almeno qualche mese, ma adesso non so come siano messi, magari hanno un sacco di materiale. magari prova anche a scrive un e-mail fra qualche tempo per chiedere come si muovono ora

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

non ricordo che tempi abbia eclissi è passato molto tempo dalla prima pubblicazione, solitamente credo almeno qualche mese, ma adesso non so come siano messi, magari hanno un sacco di materiale. magari prova anche a scrive un e-mail fra qualche tempo per chiedere come si muovono ora

 

grazie del consiglio.

ho verificato le uscite del 2013: nove titoli in totale, di cui cui sei Dingo (quattro Dingo + due Dingo Mistero).

Andrebbero confrontati con i titoli del primo semestre 2012.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho proposto tre romanzi alla Eclissi che purtroppo non hanno avuto esito positivo. Comunque apprezzo il fatto che li abbiano letti veramente e mi abbiano dato un giudizio.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La tua testimonianza avviene dopo due anni dal post di Pemulis. Nel frattempo non sappiamo se qualcuno ha avuto riscontro positivo con questa CE.

Avevo già messo in taccuino questa piccola casa editrice. Ma poi l'ho scartata.
La richiesta in forma cartacea delle opere (vale per tutti gli editori che richiedono tale metodo), secondo me, non è razionale per chi ha scritto un libro e non desidera certamente stampare centinaia e centinaia di pagine.
Sarebbe stato più logico, sempre secondo me, richiedere la stampa su carta soltanto per le opere accettate.
Se tutte le CE si comportassero così ci vorrebbe una risma e una, due cartucce d'inchiostro al giorno.
Tanto vale, a questo punto, darsi all'autopubblicazione.
Anche il colloquio richiesto all'autore scelto mi pare un po' "stravagante", dal momento che esistono le videochat, skype, ecc. Penso al disagio che avrebbe un tizio che vive all'altro capo dell'Italia.

Queste le mie modeste considerazioni.

Ciao, Flavio.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao a tutti, sono stata ieri a Book Pride a Milano e ho parlato con Ezio Gavazzeni di Eclissi editrice; mi ha confermato che non richiedono alcun contributo e che sono molto felici di ricevere opere di esordienti. Mi è sembrata una persona molto gentile e disponibile.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunitày. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×