Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Ospite Ice*

Kindle Direct Publishing

Post raccomandati

@Ngannafoddi Io sono un analfabeta informatico, però, proprio per questo, prima di pubblicare ho cercato di raccogliere quante più opinioni possibile su questo aspetto. Sono giunto alla conclusione che i lettori in genere odiano il DRM, perché gli crea problemi se vogliono leggere il tuo testo su più dispositivi. Lo scopo della teconologia, che sarebbe quello di proteggere da furti l'opera, è di fatto solo teorico, 1. perché né tu né io siamo Donato Carrisi e dubito che raggiungeremo numeri tali da fare gola a dei maleintenzionati, 2. perché suddetti maleintenzionati, se proprio volessero, si farebbero beffe del DRM. Per riassumere: il DRM comporta solo svantaggi (per il lettore), senza alcun reale beneficio (per l'autore).

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@L'antipatico alla fine ho scelto di non abilitare il DRM.

Però non sempre è la scelta giusta. Il mio unico romanzo pubblicato finora vendeva bene in cartaceo nel 2016. All'inizio del 2017 uscì la versione digitale e vendette pochissime copie. Solo in seguito ho scoperto che nella mia città lo aveva comprato un tizio e se lo erano passati in centinaia. Non scherzo. Lo avevano letto quasi tutti e me lo dimostravano parlandone quando mi incontravano, ma a me non risultavano tutte queste vendite. No no. :nono:

Ma tanto quel tizio sarebbe stato capace di togliere il DRM e di copiarlo comunque per tutti. Quindi non serve a nulla. E non serve nemmeno scrivere se tanto tutti vogliono leggere gratis.

:buhu:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
43 minuti fa, Ngannafoddi ha scritto:

lo aveva comprato un tizio e se lo erano passati in centinaia. Non scherzo.

 

:wah:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×