Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Ospite

Cosa state leggendo?

Post raccomandati

Alle 16/12/2017 at 15:27, Plata ha detto:

Il film l'ho visto un sacco di tempo fa e non mi ricordo niente, quasi quasi lo rivedo.

secondo me il romanzo è molto meglio.

:nondico:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite Andrea.Dee

Preso Skagboys :super:

 

Ma va ad aggiungersi agli altri 10/11 che aspettano.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Continuo la lista dei romanzi da s...consigliare. Ho interrotto a pagina 85 "L'inganno delle tenebre" di Jean Christophe Grange. Fino a quella pagina si può riassumere in tre righe: Padre avido e spietato cerca di proteggere il figlio puro e idealista dall'inoltrarsi in territori pericolosi in Africa. E dopo i soliti trecento nomi, luoghi, riferimenti e ripetizioni varie di situazioni dette e ridette e rispiegate ho ceduto. Avanti il prossimo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Alle 17/12/2017 at 21:35, Plata ha detto:

secondo me il romanzo è molto meglio.

:nondico:

A me invece piace di più il film.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Alle 17/12/2017 at 22:13, simone volponi ha detto:

Qual è il titolo del romanzo giusto?

Se parli del romanzo da cui è stato tratto Blade Runner, il titolo è Ma gli androidi sognano pecore elettriche? 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho finito 'Rinascimento' di Sgarbi e Tremonti e l'ho trovato interessante (specialmente la sezione scritta da Tremonti). Ora ho iniziato 'Sabbie, Tempeste e Pietre Preziose', un romanzo di fantascienza di Cordwainer Smith che, almeno per il momento, sembra intrigante.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho finito il romanzo di Cordwainer Smith che ho trovato molto intrigante, immaginifico e a tratti anche provocatorio, e ho iniziato 'I Fasciovegani', un saggio di Giuseppe Cruciani sui vegani. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho finito il saggio di Cruciani che ho trovato molto illuminante riguardo il fanatismo e la pericolosità dei vegani e ho iniziato 'Morte di Un Presidente' di Paolo Cucchiarelli, un saggio giornalistico sui misteri del caso Moro. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, bwv582 ha detto:

Vale "i racconti nell'officina" come risposta al "cosa state leggendo"?:rolleyes:

certo :) 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Finito "L'isola del dottor Moreau" di Wells che avevo in libereria da anni. Non mi è piaciuto.

Passato a rileggere dopo quindici anni "Il segno del comando" di D'agata, scritto davvero benissimo, un autore che mi piace molto.

Ora ho iniziato "Isole nella corrente" di Hemingway, molto ostico. Nel mezzo ho avuto l'onore di leggere le prime pagine, in anteprima, di un libro di un autore del WD, che spero sarà presto pubblicato. Un thriller molto ben congegnato.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Finito Pastorale americana, stupendo, folgorante.

Adesso sto leggendo Se questo è un uomo. Faccio fatica ad andare avanti. (pernsando a tutto quello che è successo)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
49 minuti fa, Niko ha detto:

Ho appena finito Norvegian Wood, di Murakami. 

Stupendo :)

Il mio preferito di Murakami ;)

Intanto sto leggendo "Questo sangue non è mio" di Giovanni Lucchesi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Niko ha detto:

Ho appena finito Norvegian Wood, di Murakami. 

Stupendo :)

Concordo :) 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

I racconti del contest mi esauriscono le poche energie lettevoli... vado di raccolte digitali, adesso ho iniziato Cuoio Nero di David Schow. Voglio tornare presto ai romanzi nel sacro cartaceo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×