Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Ospite

Cosa state leggendo?

Post raccomandati

Io ho appena finito di leggere "L'ultimo sopravvissuto" di Sam Pivnik. Un libro molto intenso, scritto in modo toccante anche se Pivnik non è certo Levi nello scrivere. Oramai credo di avere letto una valanga di libri concentrazionari e questo devo ammettere che si è fatto leggere in pochissimo tempo (oltre alla sera mi ci svegliavo alle 5,30 prima di andare al lavoro per vedere quello che accadeva). Lo consiglio se siete interessati al genere. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sto leggendo Zanna Bianca, di Martin Eden :ohh:

Quando lo finisci ti consiglio "Jack London", dello stesso autore...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io sono circa a metà di "Il fattore Scarpetta" di Patricia Cornwell.
Sono un fan di Patricia ma devo dire che questa volta faccio un po' fatica a seguire il filo: sarà per un eccesso di riferimenti a strade, marche varie e oggettistica inutile.
Una serie infinita di elementi che appesantiscono inutilmente il testo, allungano in modo smisurato la grandezza del romanzo e ti fanno perdere il contatto con la questione pathos.

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Divorato Stephanie ammazza sette di Janet Evanovich in due giorni, adesso sto finendo il seguito, Otto volante. Grande, la Evanovich! E' una delle poche autrici che mi fa sbellicare dalle risate perfino in treno, anche se sono circondata da pendolari rabbiosi per sovraffollamento & ritardo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

Sto leggendo Zanna Bianca, di Martin Eden :ohh:

Quando lo finisci ti consiglio "Jack London", dello stesso autore...

 

:asd:

 

Sto finendo 1Q84 di Murakami, un autore che non delude mai :la:  

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Finito Angelize, volevo comprarmi Non prima che siano impiccati di Abercrombie, ma non c'era :buhu: , così l'ho ordinato e mi sono consolata con La Compagnia della Spada: Gli Oscuri di Luke Scull. :sornione:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho appena finito il racconto di Lorenzo e devo iniziare quello di Prisca u.u sono superimpegnata u.u

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sto leggendo una raccolta di scritti, saggi brevi e recensioni di Walter Benjamin, intitolata Opere complete - Scritti 1930-1931 lui è bravissimo, la raccolta comprende discorsi su qualunque argomento, a partire dai giocattoli della tradizione russa passando per la letteratura francese, il teatro tedesco, la storia europea, l'Italia. Di tutto, veramente... ne sono rimasta affascinata. Conoscevo Benjamin perchè avevo letto di lui ne I barbari di Baricco, e anche grazie a qualche ricordo scolastico (ho vaga memoria di un'analisi che lui dovrebbe aver fatto sul personaggio di Topolino e sul suo creatore Disney), ma non avevo ancora avuto modo di leggere in prima persona nulla della sua produzione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paolo Agaraff / Pelagio D'Afro, la Trilogia dei Pensionati:

  • I ciccioni esplosivi (letto)
  • Le rane di Ko Samui (letto)
  • Il quinto cilindro (in corso di lettura)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite Valpur

"The Blade Itself" di Abercrombie (yay!), "L'autunno dell'Azteco" di Jennings (meh).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

"The Blade Itself" di Abercrombie (yay!)

 

:superbava:

Io ho appena messo le mani addosso a Before they are hanged (e in contemporanea sto finendo Best served cold! Quanto adoro quell'autore...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite Roberto

Quasi finito Wither, l'oscura congraga, J. Passarella, Gargoyle Books.

Ti incolla alle pagine, altroché!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

1) "Il signore dei sogni" di Claudio Piras Moreno.

2) "L'opera struggente di un formidabile genio" (D. Eggers)

 

Entrambi in e-book

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho appena finito Angeology (bellissimo oltretutto) e ho iniziato Affresco Veneziano, di Francesco Grimaldi (credo sia autoprodotto, si trova su Amazon).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

1) "Il signore dei sogni" di Claudio Piras Moreno.

2) "L'opera struggente di un formidabile genio" (D. Eggers)

 

Entrambi in e-book

 

 

Come ti sembra "Il signore dei sogni" ? Sto valutando di acquistarlo anche io. Ho letto qualche stralcio e mi sembra accattivante.

Comunque io sono momentaneamente impegnato col ciclo di Sharpe (Cornwell).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho iniziato a leggere 'Coyote' di Allen Steele. Di solito, quando si tratta di fantascienza, preferisco altra roba ma, al di là dell'incedere narrativo decisamente lento, mi pare che si tratti di un testo con buone potenzialità.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Patricia Cornwell: Kay Scarpetta - Mondadori

Ritorno a un'autrice di cui ho letto ogni romanzo per anni fino a che non mi ha stancato.  Riparto da dove mi ero interrotto; un ritorno faticoso, almeno all'inizio.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

"Scorze" di Georges Didi-Huberman (Ed. Nottetempo).

Un saggio-racconto nel quale l'autore si interroga (e ci interroga) su cos'è la memoria di Auschwitz oggi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

"Scorze" di Georges Didi-Huberman (Ed. Nottetempo).

Un saggio-racconto nel quale l'autore si interroga (e ci interroga) su cos'è la memoria di Auschwitz oggi.

Mi lasci un rigo d'impressioni alla fine?

E' un tema che mi interessa,

grazie.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

L'Uva Puttanella e Contadini del Sud, Rocco Scotellaro. Immenso. :la:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×