Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Post raccomandati

50 minuti fa, SeeEmilyPlay ha detto:

@muschietto i 300 non sono tutti dotati di buone capacità di critica e di scrittura. Vengono selezionati dagli stessi che giudicano il tuo incipit, tu li hai letti i giudizi degli incipit? Alcuni hanno senso, ma altri sembrano venire da una galassia lontana lontana, dove l'italiano è una lingua sconosciuta. I 300 arrivano a essere 300 spesso grazie al caso, alcuni potrebbero dire anche c**o. Poi forse una piccola percentuale ha anche un romanzo discreto alle spalle, ma tutto questo è sempre molto casuale. E allo stesso modo accade che romanzi validi non entrino mai nei 300.

Sono d'accordo con te; molto nel concorso è affidato al cuso (errore voluto). E proprio per i motivi che esponi non possiamo berci la famosa frase motivo della mia critica. Io partecipo, e devo sottostare alle cose così come si svolgono. Credo però alla fondatezza delle mie obiezioni, e che sia lecito chiedere il ritocco al regolamento. Ma sono solo uno fra tanti.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La butto la': secondo me non valgono i giudizi degli scrittori, la selezioni la fanno gli editor che valutano loro le opere di nascosto. Fanno finta di dare un potere per far sfogare le persone, ma di fatto e' tutto fatto in casa. Questa la mia idea.

  • Mi piace 1
  • Divertente 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
51 minuti fa, Skywalker ha detto:

La butto la': secondo me non valgono i giudizi degli scrittori, la selezioni la fanno gli editor che valutano loro le opere di nascosto. Fanno finta di dare un potere per far sfogare le persone, ma di fatto e' tutto fatto in casa. Questa la mia idea.

 

Gli editor entrano in ballo nelle opere finaliste. 

Iniziano a leggere e valutare le 50 storie che raccolgono i voti più alti, almeno così dicono, e da una parte mi sembra ovvio: non lascerebbero mai che sia un pubblico di lettori a decretare il vincitore che loro dovranno pubblicare.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite e-allora-avanti
8 minuti fa, Beppecoraggio ha detto:

 

Gli editor entrano in ballo nelle opere finaliste. 

Iniziano a leggere e valutare le 50 storie che raccolgono i voti più alti, almeno così dicono, e da una parte mi sembra ovvio: non lascerebbero mai che sia un pubblico di lettori a decretare il vincitore che loro dovranno pubblicare.

 

Inoltre il numero di storie iscritte è tale che non riuscirebbero mai a leggersele tutte. A meno che la sinossi non sia importante per quello, e faccia un po' da spartiacque. Non lo so. Comunque c'è stato un vincitore in ebook, mi pare, che è stato ripescato ed è finito tra i 300. Qualcosa fanno. Ma non credo sia qualcosa di "manuale", quanto piuttosto un algoritmo di un qualche tipo, che restringa un po' le maglie della rete del concorso.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

A me non è sparito nessun incipit purtroppo. E dico "purtroppo" perché tanto ero stato favorevolmente impressionato nel 2016, alla rpima e unica partecipazione finora, tanto sono stato "sfortunato" questa volta nelle assegnazioni. Almeno finora, sono al quinto, quindi a metà quasi.

Eppure tendo a essere generoso nella prima fase, perché la vedo come una scrematura. Nella seconda fase (alla prima partecipazione entrai nei finalisti) ero stato più severo perché il livello generale si era ovviamente alzato e sentivo il peso di dover contribuire a decretare il vincitore.

Quindi nonostante la manica super larga, uno ha strappato un 6,75 di media, gli altri insufficienti.

Speriamo in un miglioramento.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dal sito di Io scrittore  new del 7 maggio .

 

 

IoScrittore si riconferma un punto di riferimento importante per chi vuole dare una chance al proprio talento raggiungendo quest’anno un doppio record assoluto con oltre 2.800 incipit caricati sul sito www.ioscrittore.it e oltre il 17% di iscritti in più rispetto al 2018, tra lettori, aspiranti scrittori e interessati a seguire da vicino il torneo letterario.

 

Con questi numeri posso stare tranquilla !

  • Confuso 2
  • Triste 1
  • Divertente 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
14 ore fa, Rosilde ha detto:

dal sito di Io scrittore  new del 7 maggio .

 

 

IoScrittore si riconferma un punto di riferimento importante per chi vuole dare una chance al proprio talento raggiungendo quest’anno un doppio record assoluto con oltre 2.800 incipit caricati sul sito www.ioscrittore.it e oltre il 17% di iscritti in più rispetto al 2018, tra lettori, aspiranti scrittori e interessati a seguire da vicino il torneo letterario.

 

Con questi numeri posso stare tranquilla !

Sob. Però si può anche vedere così: per la prima scrematura uno su nove ce la fa.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Buongiorno a tutti, sono un nuovo utente del forum :)

 

Ho già pubblicato questo post sul gruppo del cazzeggio, ma ci tenevo a ripubblicarlo qui su WD perché ho notato che anche su questo forum c'è stata una discussione sul tema della sinossi. 

 

Alcuni di voi fanno giustamente notare come tante sinossi allegate all'incipit non seguano effettivamente il modello della sinossi, quanto piuttosto della quarta di copertina. Altri partecipanti hanno raccontato di aver seguito il modello della sinossi editoriale (quindi descrizione completa correlata di finale de libro) e di essersi visti assegnare voti bassissimi al romanzo perché "si sapeva già come andava a finire".

Personalmente io avevo già una sinossi editoriale scritta per il mio romanzo, ma prima di pubblicarla mi è venuto un dubbio e ho scritto una mail agli organizzatori, che mi hanno comunicato che la sinossi dovrebbe seguire il modello della quarta di copertina (non chiamatela sinossi allora, direi io).

 

In definitiva, per favore, siccome la colpa non è di nessuno (se non al limite degli organizzatori poco chiari), vi inviterei, se avete scritto una quarta di copertina, a non penalizzare chi ha scritto una sinossi completa, e, se avete scritto una sinossi completa, a non penalizzare chi ha scritto una quarta di copertina, proprio perché non era chiarissimo cosa fare.

 

In ogni caso, buona fortuna a tutti i partecipanti :)

  • Mi piace 10
  • Non mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
18 ore fa, Rosilde ha detto:

dal sito di Io scrittore  new del 7 maggio .

 

 

IoScrittore si riconferma un punto di riferimento importante per chi vuole dare una chance al proprio talento raggiungendo quest’anno un doppio record assoluto con oltre 2.800 incipit caricati sul sito www.ioscrittore.it e oltre il 17% di iscritti in più rispetto al 2018, tra lettori, aspiranti scrittori e interessati a seguire da vicino il torneo letterario.

 

Con questi numeri posso stare tranquilla !

 

Con la stessa enfasi nel 2016 avevano annunciato che il record appena stabilito era di 3450 incipit o qualcosa del genere... :D

  • Divertente 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 12/5/2019 alle 15:39, Patti ha detto:

Ma solo io penso che non si possa dare un vero giudizio solo da un incipit? Piccolo esempio (mi scuso se a qualcuno può apparire poco attinente): l'estate scorsa ho letto "L'amore ai tempi del colera" e se avessi dovuto giudicarlo dalle prime pagine non avrei continuato la lettura e, invece, ad oggi lo considero uno dei miei libri preferiti. Non lo so, ma credo che questo metro di giudizio non sia proprio dei migliori. Quando si tratta di un concorso, almeno.

Hai perfettamente ragione, magari l'incipit non è convincente ma poi il libro è bellissimo andando avanti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Va da sé che se l'incipit è noioso il lettore si ferma e non prosegue, quindi non scoprirà mai, @Patti e @Sara3, quanto diventa interessante il romanzo dopo. I grossi nomi forse possono permettersi di essere noiosi nell'incipit, ma gli esordienti, se vogliono una chance, farebbero meglio a essere noiosi al centro o nel finale, soprattutto in un concorso in cui l'incipit è cruciale per proseguire.

  • Mi piace 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
4 minuti fa, SeeEmilyPlay ha detto:

Va da sé che se l'incipit è noioso il lettore si ferma e non prosegue, quindi non scoprirà mai, @Patti e @Sara3, quanto diventa interessante il romanzo dopo. I grossi nomi forse possono permettersi di essere noiosi nell'incipit, ma gli esordienti, se vogliono una chance, farebbero meglio a essere noiosi al centro o nel finale, soprattutto in un concorso in cui l'incipit è cruciale per proseguire.

sì, ma non credo comunque che si possa giudcare bene solo dall'incipit. A questo punto tanto vale giudicare solo la sinossi.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao a tutti ragazzi! Ho cercato di leggere un po' di commenti ma siete veramente in tanti :D

Anche io come voi ho deciso di partecipare, anche se in realtà non ci spero molto (sarebbe già un successo arrivare nei 300) e l'ho fatto più che altro per il gusto di valutare altri autori come me ed essere valutato, con l'obiettivo di imparare il più possibile. Penso che aldilà delle (basse) possibilità di ottenere una pubblicazione, questa esperienza possa essere molto formativa e divertente.

Dei 10 incipit (che poi in realtà sono quasi 50.000 battute per opera, altro che incipit) 4 sono di narrativa generale, 3 mystery, un giallo e 2 sentimentali. 

Beh, che dire... la maggior parte ho fatto tanta fatica a leggerli, ma ho cercato di essere il più obiettivo possibile nella valutazione, dando consigli e impressioni che spero possano essere utili, e solo uno mi è davvero piaciuto.

Per quanto riguarda il mio, ho seguito le regole alla lettera e ho allegato una sinossi completa comprendente anche il finale, però ho visto che molti ne hanno scritta una di poche parole, altri papiri di 50 righe e altri ancora quarte di copertina.

Detto questo, buon divertimento a tutti!(y)

  • Mi piace 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
4 ore fa, Jonas Abelton ha detto:

Perdonate il doppio post, ma ho trovato l'articolo...erano "solo" quasi 4000 :)

 

CLICCA QUI

 

Al Salone del libro a Torino dissero che eravamo 4100 concorrenti!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
10 ore fa, Westiss ha detto:

Ciao a tutti ragazzi! Ho cercato di leggere un po' di commenti ma siete veramente in tanti :D

Anche io come voi ho deciso di partecipare, anche se in realtà non ci spero molto (sarebbe già un successo arrivare nei 300) e l'ho fatto più che altro per il gusto di valutare altri autori come me ed essere valutato, con l'obiettivo di imparare il più possibile. Penso che aldilà delle (basse) possibilità di ottenere una pubblicazione, questa esperienza possa essere molto formativa e divertente.

Dei 10 incipit (che poi in realtà sono quasi 50.000 battute per opera, altro che incipit) 4 sono di narrativa generale, 3 mystery, un giallo e 2 sentimentali. 

Beh, che dire... la maggior parte ho fatto tanta fatica a leggerli, ma ho cercato di essere il più obiettivo possibile nella valutazione, dando consigli e impressioni che spero possano essere utili, e solo uno mi è davvero piaciuto.

Per quanto riguarda il mio, ho seguito le regole alla lettera e ho allegato una sinossi completa comprendente anche il finale, però ho visto che molti ne hanno scritta una di poche parole, altri papiri di 50 righe e altri ancora quarte di copertina.

Detto questo, buon divertimento a tutti!(y)

Anche io partecipo con il tuo stesso spirito, è divertente leggere i testi di altri autori e confrontarsi alla pari, ma a dirla tutta sono un po' in ansia per i commenti che riceverò! Anche se andrò in depressione per quelli negativi, cercherò di imparare dai miei errori! Gli incipit che ho ricevuto sono abbastanza buoni, a parte uno illeggibile. Un'altro invece mi ha proprio entusiasmata e spero di cuore che passi le selezioni. Detto questo in bocca al lupo a tutti!! 

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
12 ore fa, Beppecoraggio ha detto:

 

Al Salone del libro a Torino dissero che eravamo 4100 concorrenti!!!

 

E' vero, ma ormai io lì ero in trance agonostica e aspettavo il tabellone con i 300 finalsiti come Mosè la tavola delle leggi sul monte Sinai :D

  • Mi piace 1
  • Divertente 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Jonas Abelton ha detto:

 

E' vero, ma ormai io lì ero in trance agonostica e aspettavo il tabellone con i 300 finalsiti come Mosè la tavola delle leggi sul monte Sinai :D

 

Sì, anch'io ero in apnea...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
4 ore fa, Pat.bag ha detto:

Anche io partecipo con il tuo stesso spirito, è divertente leggere i testi di altri autori e confrontarsi alla pari, ma a dirla tutta sono un po' in ansia per i commenti che riceverò! Anche se andrò in depressione per quelli negativi, cercherò di imparare dai miei errori! Gli incipit che ho ricevuto sono abbastanza buoni, a parte uno illeggibile. Un'altro invece mi ha proprio entusiasmata e spero di cuore che passi le selezioni. Detto questo in bocca al lupo a tutti!! 

Diccelo, dai, siamo curiosi. Cos'è che ti ha entusiasmata tanto? Non esagerare in indizi, però... C'è il cazzeggio di IoScrittore, per quello! Io, comunque, non mi sono ancora riconosciuto in nessuno degli indizi dati su facebook. E con gli incipit sono stato proprio sfigato... Una noia che non ti dico!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sono al quarto incipit letto e giudicato e sono piacevolmente sorpreso. Nelle altre due partecipazioni avevo trovato solo un paio di incipit discreti su 15, qui siamo a 3 su 4!

Sì è alzato il livello o sono stato fortunato?

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
35 minuti fa, Makkuro ha detto:

Sono al quarto incipit letto e giudicato e sono piacevolmente sorpreso. Nelle altre due partecipazioni avevo trovato solo un paio di incipit discreti su 15, qui siamo a 3 su 4!

Sì è alzato il livello o sono stato fortunato?

 

Fortunato ;)

Ma perchè non mettono più la media come in edizioni precedenti? :( 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 9/5/2019 alle 16:04, franka ha detto:

Quando hai a disposizione solo le prime venti pagine di un romanzo (come nella prima fase del torneo) la sinossi è fondamentale: ti permette di capire  se la promessa dell'incipit viene mantenuta. Magari l'incipit è ottimo ma poi la storia stagna e non va da nessuna parte, o ancora si snoda in una serie di banalità e forzature, oppure al contrario in modo assurdo e incoerente. Al contrario magari 'incipit non è folgorante ma leggendo la sinossi capisci che la storia è molto ben congegnata e cresce fino a un finale pazzesco. 

Nella prima fase i giudici sono tenuti a valutare solo l'incipit, non a fare previsioni sul resto del testo. Basati su ciò che leggi: è scritto bene? La trama fila? I personaggi ci sono (anche se abbozzati, ma è un incipit cavolo!)? Ecco, limitati a questo e non sbagli, buon lavoro. ;-) 

 

  • Mi piace 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, SeeEmilyPlay ha detto:

@Makkuro molto fortunato! Sono all'ottavo e finora niente che si avvicini alla sufficienza...

 

L'ultima volta che ho partecipato, mi pare due anni fa, trovai 3 romanzi da pubblicazione nella seconda fase... tipo da media sopra il 9. Mai più capitato, neanche uno ahah ;) 

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Speravo di divertirmi un po' di più trovando qualche testo interessante, invece ho trovato un diario messo insieme tipo romanzo, autori che spiegavano le loro opere neanche fossi un editore per provare a convincermi a pubblicare, chi ha chiamato incipit il primo capitolo per far capire che era davvero un incipit (che non era) insomma, sinossi con errori grammaticali gravi, però capisco che su 2800 testi evidentemente molti hanno buttato là la qualunque. Invidio chi ha trovato testi interessanti, giusto uno aveva un qual certo potenziale ma si vedeva che era stato scritto il giorno prima. Adesso non rimane che aspettare il 15 giugno per fare un bagno di sangue e una risata. :eyebleed:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
7 minuti fa, Skywalker ha detto:

Speravo di divertirmi un po' di più trovando qualche testo interessante, invece ho trovato un diario messo insieme tipo romanzo, autori che spiegavano le loro opere neanche fossi un editore per provare a convincermi a pubblicare, chi ha chiamato incipit il primo capitolo per far capire che era davvero un incipit (che non era) insomma, sinossi con errori grammaticali gravi, però capisco che su 2800 testi evidentemente molti hanno buttato là la qualunque. Invidio chi ha trovato testi interessanti, giusto uno aveva un qual certo potenziale ma si vedeva che era stato scritto il giorno prima. Adesso non rimane che aspettare il 15 giugno per fare un bagno di sangue e una risata. :eyebleed:

Anche io ho trovato degli errori grammaticali, però leggendo il resto mi sono resa conto che si tratta di errori di distrazione. Io stessa, rileggendo cosa avevo mandato, mi sono accorta di averne fatto uno, semplicemente per distrazione. Mi auguro che chi mi giudicherà, sarà attento e non avrà pregiudizi per il caso sfortunato di un refuso, che può capitare

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
8 minuti fa, Patti ha detto:

Anche io ho trovato degli errori grammaticali, però leggendo il resto mi sono resa conto che si tratta di errori di distrazione. Io stessa, rileggendo cosa avevo mandato, mi sono accorta di averne fatto uno, semplicemente per distrazione. Mi auguro che chi mi giudicherà, sarà attento e non avrà pregiudizi per il caso sfortunato di un refuso, che può capitare

Diciamo che un refuso ci puo' stare, chiaramente ho letto poi il testo che confermava la sciatteria iniziale. Scrivere "propietario" in una sinossi di 5 righe significa averla buttata la' senza nemmeno aspettare che il correttore si mettesse in azione. Mi stai comunicando che non ti interessava proprio partecipare. Il testo, infatti, era un lavoro impresentabile sotto tutti i punti di vista, sciatto, noioso, senza un vero incipit. Comunque gli altri erano anche peggio alla fine, quindi per me e' stata una via crucis della lettura. Vabbe' magari anche il mio per altri quindi alla fine saremo pari!

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×