Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Post raccomandati

Ospite Ants
2 ore fa, Busca ha detto:

Quindi non è possibile, nel caso, rifiutare la pubblicazione in ebook?

sì, è possibile. Alcuni dei vincitori hanno rifiutato.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Salve amici scrittori. 

Io scrivo in self per pura passione. Con un romanzo auto-pubblicato ho partecipato e raggiunto la finale due anni fa. Ora ho visto sul sito Ioscrittore che sono aperte le iscrizioni per il torneo 2019 (che si chiuderanno nel mese di aprile); avevo pensato di partecipare, naturalmente non con il romanzo di cui sopra, ma con un altro che ho in fase di scrittura (Ma l'incipit della storia è già tutto scritto, quindi potrei anche partecipare). Ho visto le modalità di partecipazione, e mi sembra abbastanza chiaro. Voi cosa ne pensate? Se invio l'incipit, comunque poi in futuro potrò pubblicare in self? 

Grazie per gli eventuali consigli. Buona scrittura a tutti :) 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Adesso, Daniel10 ha detto:

Con un romanzo auto-pubblicato ho partecipato e raggiunto la finale due anni fa

Preciso: il concorso in cui sono risultato finalista non era "Ioscrittore" :) 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Daniel10 Se carichi l'incipit e passi la selezione incipit poi sei vincolato fino a fine torneo, perché potresti vincere e finché non sai se hai vinto, quindi dopo qualche mese, il tuo romanzo deve rimanere inedito, comprendendo anche ebook e internet (per es. wattpad).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
12 ore fa, SeeEmilyPlay ha detto:

@Daniel10 Se carichi l'incipit e passi la selezione incipit poi sei vincolato fino a fine torneo, perché potresti vincere e finché non sai se hai vinto, quindi dopo qualche mese, il tuo romanzo deve rimanere inedito, comprendendo anche ebook e internet (per es. wattpad).

Ah ok, ma se poi nel caso non dovessi vincere dopo l'incipit, potrei pubblicarlo in self quindi. ?!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao a tutti. Sto pensando di partecipare ma ho un dubbio sull’incipit. Può essere lungo dalle 25.000 alle 50.000 battute. Voi come vi regolate? Nel senso: meglio tirare fino alle 50.000 il più possibile o meglio molto prima puntando su scene d’effetto che lasciano la curiosità?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Amy secondo me per capire se un romanzo è buono non servono 50.000 battute, basta molto meno. Se carichi 50.000 battute e il romanzo non è buono il lettore fa in tempo ad annoiarsi veramente tanto e a essere molto indisposto nei tuoi confronti quando valuta il tuo incipit. Io non partecipo, perciò il mio consiglio è disinteressato: carica solo lo stretto indispensabile e fai una sinossi breve, chiara e avvincente.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Diciamo che se il lettore si annoia andando avanti è un grosso problema, indipendentemente dalla lunghezza. Ah ma quindi si vedrà la sinossi? Quello non l’avevo capito!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Amy il lettore ha la tua sinossi, il genere e il tuo incipit per dare il suo giudizio. Ovvio che se hai un punto in cui il taglio lascia il lettore in sospeso, io taglierei lì.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Si ho visto che devi mettere il genere. Il mio è 50% un genere e 50% un altro. Spero di non rimanere delusa da questo concorso.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 19/2/2019 alle 21:42, SeeEmilyPlay ha detto:

Vero, anche io ho saputo che alcuni hanno rifiutato di uscire solo in ebook.

Scusate ma in questo caso cosa succede?

Mi sembra di aver capito che i diritti rimangono comunque bloccati per 20 anni?

Oppure il libro si svincola con il rifiuto dell'autore?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite e-allora-avanti

Secondo voi quanto deve essere articolata la sinossi che affianca l'incipit?

Riflettevo sul fatto che da un lato i "giudici" sono degli autori e come tali somigliano più a lettori. Quindi forse la sinossi dovrebbe essere breve ma partecipata e conservare un po' di mistero.

Però per gli editor delle case editrici che organizzano il concorso sarebbe forse più utile una sinossi più esplicativa, quindi più lunga, ma anche impersonale. Il classico riassunto freddo, a zero gradi kelvin, con tanto di finale.

Non so, voi che dite?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite Ants
49 minuti fa, e-allora-avanti ha detto:

Secondo voi quanto deve essere articolata la sinossi che affianca l'incipit?

Riflettevo sul fatto che da un lato i "giudici" sono degli autori e come tali somigliano più a lettori. Quindi forse la sinossi dovrebbe essere breve ma partecipata e conservare un po' di mistero.

Però per gli editor delle case editrici che organizzano il concorso sarebbe forse più utile una sinossi più esplicativa, quindi più lunga, ma anche impersonale. Il classico riassunto freddo, a zero gradi kelvin, con tanto di finale.

Non so, voi che dite?

Secondo me, dovrebbe essere una cosa a metà fra la quarta di copertina e la sinossi. Breve, non troppo dettagliato e che dia un'idea delle intenzioni dell'autore e del tipo di romanzo che si sta per leggere.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, Ants ha detto:

Secondo me, dovrebbe essere una cosa a metà fra la quarta di copertina e la sinossi. Breve, non troppo dettagliato e che dia un'idea delle intenzioni dell'autore e del tipo di romanzo che si sta per leggere.

 

Non proprio. La sinossi è destinata agli addetti ai lavori, deve quindi, dare un'idea generale ma completa- quindi finale incluso, svolte e momenti clou- in maniera sintetica ma, ribadisco, esaustiva. La quarta di copertina, relativa al"prodotto finito" deve incuriosire e invitare alla lettura, quindi riprendere momenti salienti, citare passaggi significativi ma non spoilerare.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite Ants
1 ora fa, jacopa Del Gado ha detto:

Non proprio. La sinossi è destinata agli addetti ai lavori, deve quindi, dare un'idea generale ma completa- quindi finale incluso, svolte e momenti clou- in maniera sintetica ma, ribadisco, esaustiva. La quarta di copertina, relativa al"prodotto finito" deve incuriosire e invitare alla lettura, quindi riprendere momenti salienti, citare passaggi significativi ma non spoilerare.

Lo so. Intendevo proprio che, per il torneo, la sinossi da presentare non dovrebbe essere una vera sinossi. Chiaramente è solo la mia opinione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Da regolamento: Fase 1: ISCRIZIONE E CARICAMENTO DELL’INCIPIT:

Per “incipit” si intende l’inizio dell’opera (minimo 25.000 e massimo 50.000 battute spazi inclusi), non un riassunto né un commento sull’opera stessa.

 

Non fanno alcun riferimento alla sinossi, o quarta di copertina.

Il mio romanzo ha un prologo di 2000 battute, dovrei caricare i primi capitoli fino al raggiungimento delle 25000 battute?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite e-allora-avanti
2 ore fa, Ragman ha detto:

Da regolamento: Fase 1: ISCRIZIONE E CARICAMENTO DELL’INCIPIT:

Per “incipit” si intende l’inizio dell’opera (minimo 25.000 e massimo 50.000 battute spazi inclusi), non un riassunto né un commento sull’opera stessa.

 

Non fanno alcun riferimento alla sinossi, o quarta di copertina.

Il mio romanzo ha un prologo di 2000 battute, dovrei caricare i primi capitoli fino al raggiungimento delle 25000 battute?

 

Che non la citino ci credo, ma quando iscrivi il brano devi inserire anche la sinossi oltre alle prime 25000 battute. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite Ants
17 ore fa, Ragman ha detto:

Da regolamento: Fase 1: ISCRIZIONE E CARICAMENTO DELL’INCIPIT:

Per “incipit” si intende l’inizio dell’opera (minimo 25.000 e massimo 50.000 battute spazi inclusi), non un riassunto né un commento sull’opera stessa.

 

Non fanno alcun riferimento alla sinossi, o quarta di copertina.

Il mio romanzo ha un prologo di 2000 battute, dovrei caricare i primi capitoli fino al raggiungimento delle 25000 battute?

Non la citano, ma al caricamento devi scegliere il genere a cui appartiene e inserire una sinossi. Per quanto riguarda l'incipit, prova a vedere se puoi inserire oltre al prologo, una parte in più, puoi arrivare fino a 50.000 battute.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io ho fatto una sinossi breve e un po’ d’effetto per incuriosire, senza andare nel dettaglio.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

×