Vai al contenuto
  • Chi sta leggendo   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

Post raccomandati

OT

Buonasera a tutti/e e complimenti a chi è passato. Per chi non è tra i 300 non arrendetevi e non scoraggiatevi, se è destino l'occasione giusta arriverà. Per il signor Marcello, moderatore. Se invece di bannarmi pubblicando su questo sito spiegazioni che non potevo leggere (ero stata bannata) mi avesse chiesto di far cadere la discussione lo avrei fatto senza polemiche. Ma è acqua passata. detto questo,  le riporto un commento di una persona che,  incuriosita dalla bagarre, è venuta a curiosare nel sito imbattendosi nel link sottostante al mio nickname. La faccio breve, ha acquistato e recensito i miei e-book dicendo, testualmente: "meno male che è successo quello che è successo su Writer's Dream, altrimenti non mi sarei mai imbattuto nei tuoi romanzi". Che dire? Siccome il "merito" non è solo mio, giro i ringraziamenti anche al moderatore. :) Penso che questo sarà il mio ultimo intervento su questa discussione quindi vi saluto, buona continuazione.

  • Mi piace 4
  • Divertente 2
  • Grazie 1
  • Non mi piace 6

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 14/7/2020 alle 12:14, Massimo Crispi ha scritto:

 

Secondo me oltre che a non saper scrivere molti non sanno neanche leggere, che è strettamente correlato. Per cui far giudicare a un pubblico impreparato è la cosa più antiprofessionale che ci sia.

Sì, sono d'accordo, è un metodo di selezione di manoscritti poco valido e che ha a monte il peccato originale di lasciare le valutazioni in mano agli altri aspiranti vincitori (e quindi avversari del tuo testo), però Mauri Spagnol è uno dei più gruppi editoriali più grossi d'Italia (ha al suo interno ben dodici case editrici, se non ricordo male) e l'unico modo per entrare a contatto diretto con GeMS è attraverso IoScrittore (e sennò tramite agenzia, e qui torniamo al discorso delle agenzie che sono quasi tutte agenzie di servizi editoriali a pagamento travestite da agenzie di rappresentanza). Inoltre non tutti i lettori/scrittori di IoScrittore non sono in grado di giudicare, ci sono anche gli onesti ed esperti - magari uno su dieci, ecco, ma ci sono - che scrivono ottime recensioni. Io ho partecipato al torneo un paio d'anni fa col mio romanzo e da alcune recensioni ho tratto insegnamenti e consigli molto utili. E poi partecipando al torneo si ha il polso della situazione su lettori e scrittori. Sui primi si comprende che non è che la media dei lettori fuori da IoScrittore sia qualitativamente molto differente (il che non è una buona notizia ma almeno ne prendiamo consapevolezza). Sui secondi si capisce che la maggior parte dei manoscritti inviati a ce e agenzie sono illeggibili. Io credo quindi che un'esperienza IoScrittore sia utile a tutti per comprendere di cosa parliamo quando parliamo di manoscritti, valutazioni e pubblicazioni.

  • Mi piace 4

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 15/9/2020 alle 13:41, crimorina ha scritto:

Sì, sono d'accordo, è un metodo di selezione di manoscritti poco valido e che ha a monte il peccato originale di lasciare le valutazioni in mano agli altri aspiranti vincitori (e quindi avversari del tuo testo), però Mauri Spagnol è uno dei più gruppi editoriali più grossi d'Italia (ha al suo interno ben dodici case editrici, se non ricordo male) e l'unico modo per entrare a contatto diretto con GeMS è attraverso IoScrittore (e sennò tramite agenzia, e qui torniamo al discorso delle agenzie che sono quasi tutte agenzie di servizi editoriali a pagamento travestite da agenzie di rappresentanza). Inoltre non tutti i lettori/scrittori di IoScrittore non sono in grado di giudicare, ci sono anche gli onesti ed esperti - magari uno su dieci, ecco, ma ci sono - che scrivono ottime recensioni. Io ho partecipato al torneo un paio d'anni fa col mio romanzo e da alcune recensioni ho tratto insegnamenti e consigli molto utili. E poi partecipando al torneo si ha il polso della situazione su lettori e scrittori. Sui primi si comprende che non è che la media dei lettori fuori da IoScrittore sia qualitativamente molto differente (il che non è una buona notizia ma almeno ne prendiamo consapevolezza). Sui secondi si capisce che la maggior parte dei manoscritti inviati a ce e agenzie sono illeggibili. Io credo quindi che un'esperienza IoScrittore sia utile a tutti per comprendere di cosa parliamo quando parliamo di manoscritti, valutazioni e pubblicazioni.

 

Anche io credo che il metodo di selezione non sia particolarmente valido, però poi penso anche che in fondo le case editrici pubblicano per vendere. Quindi far giudicare ad aspiranti scrittori (che sono anche lettori) e ai lettori stessi quali romanzi sono meritevoli di essere commercializzati è forse il metodo più sicuro per vendere di più.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
19 ore fa, SeeEmilyPlay ha scritto:

Complimenti, sì, qualcuno di voi ha vinto?

Io no, ma essere tra i 300 è già stato qualcosa. E adesso la faticosa ricerca di un editore.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
9 minuti fa, Sir Joe ha scritto:

Io no, ma essere tra i 300 è già stato qualcosa. E adesso la faticosa ricerca di un editore.

In bocca al lupo!

  • Grazie 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 14/11/2020 alle 19:42, SeeEmilyPlay ha scritto:

Complimenti, sì, qualcuno di voi ha vinto?

 

Non ho superato la selezione degli incipit, pensavo di fermarmi a quella fase del torneo e non continuare come lettore, poi però ci ho ripensato e in estate ho commentato i 10 romanzi assegnati nella fase successiva. Alla fine sono nei dieci lettori premiati, ho ricevuto alcuni romanzi cartacei e un buono da spendere online. Tutto sommato è stata una bella esperienza.

  • Mi piace 4
  • Grazie 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ero tra i trecento finalisti, ma niente da fare. Esperienza interessante, ci sono pro e contro: dovro' tirare le somme con tranquillita' in questi giorni. Almeno per me, che non avevo mai partecipato, si e' rivelato un momento di crescita.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il mio incipit non ha superato la prima fase e sono rimasta nella seconda come lettrice... e sono di nuovo tra i dieci migliori lettori. Spero che i miei giudizi potranno aiutare i dieci autori a perfezionare i loro testi, è stato un impegno notevole! Ora non vedo l'ora di scoprire quali libri avrò come premio! :D

  • Mi piace 4

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Aragorn86 e @Radharc cavolo, complimenti! La prima fase l'ho superata solo una volta e poi mai più! E bravi anche per aver proseguito come lettori, io non ho il fegato: dopo aver letto così tanti incipit non qualificabili nella prima fase (ho una calamita per gli incipit penosi) non me la sono mai sentita.

  • Grazie 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Davvero, complimenti ai lettori premiati! Io, come già scritto in precedenza, leggo i romanzi completi solo se passo il turno e la lettura fa parte del gioco. Davvero lo giudico troppo impegnativo altrimenti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, Mocher ha scritto:

Da ieri sono aperte le iscrizioni al Torneo 2021

A gennaio vorrei rispolverare un capitolo che ho scritto molto tempo fa. Chissà... 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente per inserire un commento.

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×