Vai al contenuto

Tutte le attività

Si aggiorna in automatico     

  1. Ultima ora
  2. Ale Pedretta

    Lo sfasciacarrozze

    Recensione su Fantascienza.com https://www.fantascienza.com/25464/lo-sfasciacarrozze-il-romanzo-weird-di-alessandro-pedretta?utm_source=dlvr.it&utm_medium=facebook&fbclid=IwAR2W0VjsNFhWq8r3NjWcjAXZABMleKcvo3ca-CXZi1HbIWd01RodGD6FmnA
  3. Francesca 96

    IO & TE

    Grazie mille per i suggerimenti
  4. flambar

    [N2019-3A] Una serata Tipica

    Sublime @Rhomeril tuo racconto evidenzia cose che in un prossimo futuro si possono anche avverare, da come descrivi la Lisa pare che la conosci molto bene, trovo impeccabile la tua descrizione di un rapporto tra un alieno ed un umano che entrano in una discoteca, la identica cosa capitava a me quando frequentavo da giovane le sale da ballo in compagnia di una ragazza di colore, adesso mi viene da piangere finalmente sono riuscito a trovare un errore a qualcuno, mi pare che hai dimenticato un accento su di una "o" ma forse lo hai fatto apposta per accontentarmi, grazie. Dicevo sul tuo racconto, esso è scorre veloce non per questo trascura i dettagli per esempio la discoteca del Solstizio nome appropriato ai tempi che corrono, aggiungendo il "made in Lisa". Non mi resta altro che farti dei complimenti per il piacevole racconto che mi hai fatto leggere, augurandoti tanta fortuna
  5. AndC

    Richieste cancellazioni Racconti, Poesie o Storie

    Ciao... gentilmente volevo chiedere se si potevano cancellare questi due racconti, però la domanda è che, essendo fra i migliori del WD, io li volevo cancellare solo dalla sezione "racconti lunghi" e lasciare invece in quella dei migliori, così che non ci siano doppioni e magari si alleggerisce un po' la sezione Officina... è possibile? In più, se si possono cancellare anche questi: Sarebbero cinque in tutto... grazie assai!
  6. Beh, ma che c'entra, quella era solo una presa in giro. Qui, quando il ragazzo entra in crisi perché da nano diviene gigante, è il modo terapeutico per non farlo sentire gigante. Quindi, almeno secondo me, è originale. Non è il lettore a trarre le sue conclusioni, ma uno dei personaggi e - di conseguenza - il narratore/scrittore. Pegagogico, sei sicuro che sia il termine appropriato? Sì, non è il lettore a trarre le conclusioni, ma uno dei personaggi e - di conseguenza - il narratore/scrittore. E allora, che male c'è, sono forse il primo a farlo? Non mi dire che è il solito show, dont' tell delle scuole di scrittura creativa. Grazie del tempo dedicato.
  7. Mia esperienza: due mesi circa per avere prima risposta positiva da una grossa CE (seguita da altre due negative da altrettante grosse CE). Una settimana dopo seconda risposta positiva. I tempi, come ben si evince dai vari interventi di questa discussione, possono essere molto diversi e non costituiscono una variante certa.
  8. Oggi
  9. Ospite Rica

    Ore e mai più

    Ho sbagliato. Ho sempre letto "Ora e mai più". Invece, tu hai scritto "Ore e mai più". Non capisco.
  10. Freedom Writer

    presentazione

    Non ho ancora capito se fosse un genio o un folle, ma credo abbia le credenziali per entrambi! 🤔
  11. Miss Ribston

    Non so come interpretare questi risultati

    Mi accodo agli altri commenti: per tre mesi di vendita, 568 copie direi che è un ottimo risultato a livello oggettivo. Speriamo che il trend sia crescente! Intanto complimenti
  12. Riccardo Zanello

    Non so come interpretare questi risultati

    @Maria Gripe Non so chi è l'editore ma 568 copie in tre mesi sembra un buon risultato.
  13. Allora @Macleo, sono arrivato in fondo al racconto come fosse l'aranciata del ragazzo al bar. Non c'è nulla da dire su questo: la tua scrittura è agevole e scevra di errori sintattici e ortografici o, almeno, io non me ne sono accorto. Ci sono però almeno tre punti che mi hanno fatto storcere il naso: 1) l'idea di fondo, quella del nano più alto del mondo, non è originalissima (ci prendevano in giro anche Berlusconi già una quindicina di anni fa) e il fatto che venga fuori proprio alla fine del racconto, quando si devono tirare le somme, fa scadere un po' tutto quello che di buono hai costruito fin lì. 2) Il linguaggio dei personaggi è pressoché omogeneo. Senza la parte narrata, non si riuscirebbe a capire chi sta parlando. I personaggi non hanno una voce propria. Inoltre, hanno un modo di esprimersi troppo costruito e lontano dalla lingua parlata. Potrebbe anche essere in linea con il tono generale del racconto ma, anche se rimanda ad autori notevoli, mi risulta poco attuale. 3) Nonostante sia un testo ironico, verso la fine assume un tono fortemente pedagogico che risulta espresso in maniera anche troppo evidente dalle parole dei personaggi: Non è il lettore a trarre le sue conclusioni, ma uno dei personaggi e - di conseguenza - il narratore/scrittore. Detto questo, ci tengo a precisare che la mia è la personale opinione di qualcuno abituato a leggere testi molto distanti da questo, sia come contenuti che come stile. Buona serata e a rileggerti!
  14. flambar

    AAA unità cinofila cercasi

    Buona sera @Rocco Lassandroessendo un cinofilo, mi sono incuriosito dal titolo, sulle tue frasi grammaticalmente ho poco da dire ma le trovo molto profonde e passionali accompagnate da una sottile amarezza comunque mi sono piaciute. Tornando al titolo "AAA unità cinofile cercasi" da quanto ne so le unità cinofile sono composte da una persona ed un cane da qui nasce l'unità cinofila poi alla fine ti è sufficiente un cane. Potrei anche sbagliarmi ma mi pare un po ...Grazie della lettura a rileggerci
  15. Alberto Tosciri

    Il gioco del "se fosse"

    Oltre i ghiacci di Antardide, nuovi oceani e nuove immense infinite terre in continua espansione da sempre. Tutte le anime che rivivono le loro vite in terre diverse, con modalità diverse, con infinite esperienze. Andare avanti e indietro nel tempo senza effetti collaterali tipo effetto Butterfly o paradosso del nonno (ahahahaha...) che non possono esistere, non esistono in infinite terre uguali, parallele, diverse, separate, indipendenti... È stata una grande presunzione di una parte dell'umanità presupporre che la Terra conosciuta fosse unica e irripetibile. Se tu potessi diventare il capo di una nazione, quale sarebbe, oltre eventualmente quella di appartenenza?
  16. Ippolita2018

    AAA unità cinofila cercasi

    Di grande fascino in questo tuo componimento l'uso delle virgole. Inserite con generosità, e anche là dove di norma rappresentano un errore (ad esempio tra soggetto e verbo e tra il nome e il suo aggettivo), esse contribuiscono al ritmo inconsueto dei versi, in quanto utilizzate spesso dopo termini monosillabici quali i pronomi personali "io", "tu" e gli avverbi "sì", "no", "qui". Per coerenza interna (ma anche per intensificarne il senso) aggiungerei una virgola pure dopo il "Capisco" che introduce l'ultima strofe (questa, stranamente, parca di virgole). Alla prima lettura il "Qui" iniziale mi era parso Oui, e ho immaginato un sottile, ironico riferimento contraddittorio sia al "non ci credo" seguente sia al "No" della successiva strofe. A volte le poesie sembrano canzoni, e le canzoni poesie. La tua mi appare come una di quelle opere intelligenti di cantautori che sono anche un po' poeti. È stata una lettura che definirei ubertosa, @Rocco Lassandro, di cui ti ringrazio.
  17. Derrida87

    Il gioco del "se fosse"

    Milan - Liverpool, Istanbul 2005 Se tu fossi un universo alternativo, cosa ci sarebbe?
  18. Sheelin

    BookRoad

    Sera a tutti. I primi di Gennaio mandai una mail per chiedere se potevano venirmi incontro, perchè non me la sentivo di fare un viaggio da Siena a Monza non avendo letto uno straccio di copia del contratto. Non si sono fatti più sentire, pace e bene.
  19. Andrea28

    Non so come interpretare questi risultati

    Ottimo risultato, a mio modo di vedere. Complimenti .
  20. Talia

    Il gioco del "se fosse"

    Ossimoro. E se tu fossi un pensiero che non ti fa dormire la notte, quale saresti? Talia
  21. AdStr

    Scrittopoli 2019 — Finale

    Eh.
  22. Hai ragione, magari è interpretabile, che ne so, magari i Venti sono i Libri della Conoscenza
  23. Maria Gripe

    Non so come interpretare questi risultati

    Buonasera, forum. Ho ricevuto ieri sera dall'editore il report 2019 sulle vendite. Il mio libro e' uscito il 25 settembre, il report arriva fino al 31 dicembre. Ho venduto 568 copie. Cosa significa? È buono? È uno schifo? Il mio libro è piuttosto settoriale. Vi prego datemi un parere.
  24. Per chi vuole leggerle tutte, ma si è perso i link, @Lizz ha riproposto tutti i link delle lettere qui: https://assonellapagina.wordpress.com/lettera-uno-e-mi-convinco-che-non-e-troppo-tardi-per-imparare-a-parlare/ Manca solo quella di lean (ma credo stia per aggiungerla)
  25. Bluesman

    [Gioco] Catena musicale

    On the road again - Canned Heat
  26. Silverwillow

    Scrittopoli 2019 — Finale

    Mi aggiungo anch'io per complimentarmi con i vincitori e i secondi e terzi classificati. Ma anche tutte le altre squadre sono state bravissime. Bel contest, bei racconti e bella gente, mi sono divertita molto. Quasi quasi ne farei un altro (magari non subito...)
  27. Grazie @Kikki l'anno scorso era gratuito... Il tema è bello ma molto vago ed evanescente (come il vento, del resto!). Vediamo se mi viene in mente qualcosa.
  1. Carica di più
×