Blog

Forse non tutti sanno che…


… è possibile leggere un grande classico, un best-seller o una nuova uscita editoriale in pochi click e soprattutto con pochi soldi.
Sì signori, stiamo parlando degli e-book, questi sconosciuti.
C’è ancora tanta, troppa diffidenza nei confronti degli e-book, ma soprattutto c’è pochissima informazione a riguardo. Oggi però non vogliamo soffermarci sulla diatriba e-book sì Vs e-book no, ma dare qualche informazione a chi desidera scoprire questo nuovo modo di leggere ma non sa come fare.
Molti pensano che sia necessario essere in possesso di un ahimé ancora troppo costoso lettore e-book, oppure installare chissà quali dispendiosi e complicati programmi per poterli leggere sul proprio pc, beh… niente di più sbagliato.
Il formato pdf sta per essere definitivamente soppiantato dall’e-pub? Nessun problema.
Il programma che permette di leggere i file e-pub è infatti totalmente gratuito, veloce da scaricare e ancora di più da installare
. Si chiama Adobe Digital Edition, e con pochissimi click avrete risolto l’annoso problema di come leggere i famigerati e-pub.
A questo punto vi servirà soltanto un sito da cui andare a pescare l’ebook che più vi aggrada. Dove trovarli? Beh, ormai anche le case editrici si stanno adeguando, e molte, moltissime affiancano la vendita del formato elettronico al tradizionale cartaceo, quindi basta farsi un giro sui siti degli editori e con pochi click avrete la possibilità di leggere quello che più vi piace, senza uscire da casa e senza ingombrare la vostra camera di tomi che rimarranno a prendere polvere. Non sapete cosa scegliere? Potete sempre andare su un sito che racchiude le uscite di diversi editori e offre un’ampia panoramica delle offerte e-book, come per esempio BOL.IT.
Avete bisogno di un classico come la Divina Commedia o i Promessi Sposi, ma il portafoglio elettronico di paypal è tristemente a quota zero? Allora vi consigliamo di fare un giretto su ebookgratis.it, e visitare la sezione in primo piano dove troverete diversi titoli scaricabili gratuitamente (la password da inserire la trovate qui).

Oggi vogliamo segnalarvi un’iniziativa interessante di Lafeltrinelli.it che nella sezione e-books offre l’elenco dei 50 e-book più scaricati nel 2010 e un’interessantissima vetrina delle occasioni in cui è possibile trovare persino i racconti del maestro Edgar Allan Poe o i grandi classici di Verga a soli Euro 1,99.

Siamo convinti che in un mondo che lascia sempre meno spazi e meno tempi liberi, l’e-book sia il futuro di tutti coloro che amano leggere, e speriamo che questo piccolo contributo serva a convincere i più restii perlomeno a provare quanto sia facile, piacevole e spesso economico leggere un e-book.

Buona lettura 😉

Related Posts
11 Comments
  • Visionnaire
    Reply

    Perfetto. Mi era venuto il dubbio di non aver nemmeno premuto il tasto invio… 🙂

  • NayaN
    Reply

    Eccolo, è passato =D

  • NayaN
    Reply

    @Visionnaire, ho controllato nella coda di moderazione ma non c’è… e nemmeno nello spam, ergo, non lo so O.o

  • Visionnaire
    Reply

    Avevo scritto un precedente commento con un po’ di link interessanti, forse è in moderazione?

  • Reply

    per me un altro problema italiano che fa gridare vendetta al cielo e aguzzare i forconi, è l’impossibilità di comprare liberamente libri inglesi senza una carta di credito Us o uk.

  • Reply

    Concordo.
    Se si tratta di un classico, cerco sempre la versione digitale e, se costa poco, anche quella dei romanzi più recenti.
    La discriminante più grande per i libri “nuovi” con copyright, di solito, sono i DRM.

  • Elnor
    Reply

    Ormai compro più ebook che libri.
    Per qunato riguarda i classici, a meno di ebook veramente belli e ben fatti, anch’io consiglio di scaricarli gratuitiamente (LiberLiber, Gutenberg, ecc) e spendere il money per le nuove pubblicazioni (quelle che meritano) e specialmente per gli esordienti ^_^

  • Visionnaire
    Reply

    Per quanto riguarda i classici esistono migliaia di siti che permettono di scaricare, del tutto legalmente, libri ormai non coperti da copyright.

    Esempio:
    Liber Liber

    Per quanto riguarda la lettura degli epub sul computer, visto che non tutti hanno Windows segnalo questo plugin per firefox:
    epubread

    Sulle distribuzioni Gnu/Linux invece segnalo che di solito è possibile leggere epub senza installare niente, esistono svariati programmi, il mio preferito è Okular.

  • Reply

    Vale la pena fare un giro anche su Archive.org e il Project Gutenberg, sempre in tema di classici (o comunque, di libri con copyright scaduto) scaricabili gratis =)

  • Reply

    molto lodevole l’iniziativa di Feltrinelli anche se c’è da dire che alcune di quelle opere, avendo i diritti scaduti, si trovano gratuite su Manuzio o su altri siti simili (ad es. ho appena scaricato i Promessi sposi da LiberLiber e il conte di montecristo gratis sul freeboox).
    Per gli amanti della SF ricordo che delos book ha appena lanciato una promozione per alcuni suoi ebook molto interessanti (quelli di Masali, Godwin, ecc.) venduti a 1.99 su tutti gli e-store (feltrinelli, ecc.).

  • Reply

    Io ho già riempito l’ipod di epub e PDF xD

Leave Your Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.