Blog

Acquisti e regali di Natale


Un post un po’ diverso dal solito, per condividere i miei acquisti e regali natalizi e chiedere quali sono i vostri regali “librosi” di Natale. L’atmosfera è già abbastanza pesante, in questi giorni, pensiamo alle feste, al pandoro e alla neve che cade!

Per me ho acquistato:

– La porta del tempo, di Fabio Calenda (Einaudi);
Il cimitero di Praga, Umberto Eco (Bompiani);
– L’intervista, Stefano Pastor (Montag);
– L’ultima profezia, Davide Zasccardi (Zerounoundici);
– La figlia della dea, Giordana Gradara (Zerounoundici);

Ho regalato:

La maga delle tempeste, Cecilia Dart-Thornton e Gianluigi Zuddas (Nord);
La dea della guerra, Marion Zimmer Bradley e Diana Paxson (Longanesi);
Carnevale, Autori Vari (Edizioni XII)

Sì, sono stata più generosa con me stessa che con gli altri, lo ammetto. A mia discolpa devo dire che a non tutti i miei amici e parenti piace leggere 🙂 Voi cosa regalate e vi regalate, questo Natale?

(Ah! Se dovete ancora comprare e volete comprare libri e dvd, Amazon spedisce in tempi record e vi assicura la consegna entro il 24 dicembre. Approfittatene, visti i prezzi :D)

Related Posts
3 Comments
  • Reply

    Per Natale, grazie a voi, mi sono regalata “Il traditore di Versailles” di Arnaud Delalande e “Il colore della paura” di Gerard Roero di Cortanze. 🙂
    A mio figlio, su richiesta, un paio di libri astrusi che può leggere solo lui, geniaccio del computer.
    Alla sua ragazza “Madame Mallory e il piccolo chef indiano” di Richard Morais.
    A mia figlia la raccolta di racconti “Babbo Natale è strunz”
    A mia madre, ahimè lassa e tapina, “Le ricette di casa Clerici” (la mamma è sempre la mamma…)
    Salutissimi e auguri di ottime feste!
    Annarita

  • Xarxes
    Reply

    quest’anno pochi libri, tasche vacanti.

    Mi sono autoregalata La corsa selvatica di R. Coltri e per gli augusti genitori ho preso 100 modi per un gatto di addestrare il proprio umano di C. Hadden.

  • Reply

    Povero Davide, gli hai storpiato il cognome. XD

    Io per questo Natale non comprerò libri per un motivo molto semplice: voglio finalmente procurarmi un ebook reader. Quindi diciamo che in un certo senso spenderò comunque i soldi per la lettura, ma in modo più “tecnologico”.

Leave Your Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.