Betty79

Utente
  • Numero contenuti

    30
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

7 Neutrale

Su Betty79

  • Rank
    Sognatore

Informazioni Profilo

  • Genere
    Donna

Visite recenti

914 visite nel profilo
  1. Ciao Giozze, anch'io ho avuto la stessa esperienza con altra agenzia che ho conosciuto sul WD un anno fa. Mesi di silenzio assoluto dopo aver portato - a loro dire - il mio testo al Salone del Libro... A dicembre, a fronte di una timida mail di richiesta update, mi hanno risposto che gli editor delle grandi CE hanno tempi lunghissimi, e che se nessuno di loro si era fatto vivo era perché il lavoro non era piaciuto. Quindi ancora silenzio... Probabilmente, se non l'avessi contattata io, l'agenzia non lo avrebbe mai fatto. E dubito che lo farà in futuro, ad esempio per comunicarmi l'esito negativo delle CE. Inutile dire quanto ci sia rimasta male. Nella mia ignoranza, pensavo che avere una buona agenzia alle spalle significasse vedere il mio lavoro valorizzato grazie alle doti di capaci professionisti. Perlomeno, una parvenza di disponibilità nel comunicare "come sta andando/cosa stiamo facendo per te" dall'altra parte. Per fortuna, l'agenzia non mi ha fatto firmare nessun accordo perché erano fan dei gentlemen agreement...
  2. Ciao Beppecoraggio, il genere cui appartiene il romanzo è il thriller. Ciao
  3. Io ho inviato a fine a novembre. Mi ha chiamata a fine gennaio entusiasta, dicendo che il romanzo le era piaciuto molto - anche se c'era qualcosa da sistemare - e di mettermi subito al lavoro per accogliere le sue osservazioni. Non solo: che il romanzo aveva mooolto potenziale e dovevamo pensare a come venderlo (sì, ha detto così... credetemi). Insomma, tante belle parole che sono rimaste tali. Dopo questa scoppiettante telefonata, la signora non si è più fatta sentire. Per carità, il suo entusiasmo si sarà raffreddato, oppure, ripensandoci, il mio lavoro non era questo granché ... ma allora perché creare illusioni? Non è che aveva telefonato alla persona sbagliata e dopo non sapeva come dirmelo? Un grande in bocca al lupo a tutti.
  4. Complimenti anche da parte mia Marizzola. Hai fatto bene a insistere, spero che l'agenzia svolga bene il suo compito adesso. Io avevo mandato il mio ms a ottobre. Il titolare aveva risposto che l'argomento era interessante ma non avrebbe potuto leggere con la necessaria attenzione del nuovo materiale fino a fine anno. In bocca al lupo!
  5. Complimenti davvero!
  6. La clausola sul diritto di opzione vincola molto (e per un periodo non trascurabile) chi partecipa. Va letta con attenzione, a mio avviso.
  7. Qualcuno dei ragazzi rappresentati da Sarah, ha voglia di raccontarci come sta andando? Nei post precedenti ci ha raccontato di aver portato a Torino alcuni romanzi scoperti grazie a WD.
  8. Ho pensato che l'agente in questione l'avesse letto ma che non avesse voglia di scrivere una scheda ex novo, utilizzando invece una scheda passepartout per ottimizzare il suo tempo prezioso.
  9. Nel mio caso, volevo un parere per lavorare sui punti di debolezza del romanzo, non avevo inoltrato loro una richiesta di rappresentanza, quindi la mia perplessita' e' esclusivamente dovuta al fatto che non ho ottenuto il servizio per cui ho pagato (se altri autori si sono trovati bene con questa agenzia sono contenta per loro, sinceramente).
  10. Per quanto mi riguarda ho avuto un'esperienza negativa con questa agenzia. Mesi fa ho chiesto una scheda di valutazIone sul ms per avere un'indicazione su come migliorare il testo prima di revisionarlo e tentare con agenzie o CE. Li contatto, invio sonossi e ms, pago la tariffa, mi sembra sui 400 eur, e dopo 2 mesi arriva una scheda inutilizzabile che piu' generica non si puo' (avrebbe potuto commentare i Promessi Sposi, le barzellette di Totti o un libro di DF Wallace) in cui non viene fatto il minimo accenno a nessuna parte del libro ma commenti generici del tipo "un personaggio deve crescere nel corso del romanzo" o "i dialoghi non sono gabbie in cui costringere i personaggi" , "e' sconsigliabile per uno scrittore italiano ambientare un romanzo all'estero" . Solo nell'ultima riga Trentin ha scritto "i due protagonisti Ellen e Thomas(ora non ricordo il nome maschile) sono comunque ben delineati". Peccato che i miei protagonisti non avessero quel nome e neppure nessun personaggio secondario (il romanzo tra l'altro e' ambientato in Italia). Quando ho scritto a Trentin per avere spiegazioni mi ha detto che una svista puo' capitare quando si leggono centinaia di manoscritti. Mi sono sentita talmente presa in giro che non gli ho piu' risposto.
  11. Sul sito c'e' la sezione "proponi un testo" e di seguito l'indicazione "Invitiamo cortesemente a non contattarci per accertarsi dell’avvenuta ricezione del testo o dello stato di lettura del medesimo o dell’esito della sua valutazione. Sarà nostra cura contattare l’autore nel caso di interesse da parte di Editing&Agency." Quindi credo proprio di si'.
  12. A quanto vedo hanno appena rinnovato il sito ed e' possibile inviare il manoscritto a questo indirizzo info@editingandagency.it
  13. A quanto ho letto sul forum risponde anche nel caso di responso negativo; i tempi sono abbatanza lunghi, sempre a quanto ho appreso da WD
  14. Descrizione: correzione bozze, editing, ghost writing, schede di valutazione, e-book (per gli autori) ; scouting (per le CE) Costi (se previsti): sì, variabili in base all'entità del lavoro ma non specificati Sito web: http://www.theghostwriter.it Facebook: https://www.facebook.com/theghostwriter.it Esperienza personale (se esistente): / Ciao, tempo fa chiesi all'agenzia Ceccacci se potevamo suggerirmi un'agenzia che effettuasse schede di valutazione (prima di inviare il mio romanzo alle varie agenzie volevo un parere professionale). Mi suggerirono di rivolgermi a dei loro colleghi molto bravi, The Ghost Writer. Qualcuno di voi ha mai avuto esperienze con loro? Grazie.
  15. So che l'agenzia ha sospeso la lettura dei manoscritti fino al 30 giugno e che riaprira' le submission a partire dal primo luglio.