Allinda

Scrittore
  • Numero contenuti

    29
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

-16 Deprecabile

Su Allinda

  • Rank
    Sognatore

Informazioni Profilo

  • Genere
    Donna
  • Provenienza
    Mercurio
  • Interessi
    Migliaia

Visite recenti

1.064 visite nel profilo
  1. la riva la vedo ma sono ancora lontana lo manderò l'ultimo giorno
  2. si certo ma è il tuo punto di vista...il disagio io non ce lo vedo ...ma certo io sono una dei tanti lettori
  3. grazie si partecipo
  4. Ciao qualcuno è riuscito nelle passate edizioni ad arrivare tra i 12 semifinalisti ?
  5. ciao, lei lui.. scusa ma mi sono persa subito e ho smesso...
  6. Ciao anch'io condivido quello che ha scritto ljuset manca il conflitto , è la cronaca noiosa di una semplice giornata. Mi spiace ma non mi ha detto niente. il lettore devo provare emozioni. a mio parere devi inserire nel testo questi elementi. il dubbio esempio che lui ti tradisca ecc... qualcosa che suscita interesse a continuare a leggere...chi se ne frega se il caffè è pronto se non ci aggiungi qualcosa, qualche ricordo non so...
  7. Forse non mi sono spiegata i due 3 li ho presi perché i lettori affascinato dall,incipit avevano aspettativa della storia che secondo loro ho deluso. Giudizio opposto invece degli altri attirati dalla storia. peccato che mancato altri 5 giudizi, comunque in generale penso che sia come quando compri un libro, diversi mi hanno fregato, anche alcuni premi bancarella, bella copertina,bel titolo, bella recensione e poi che delusione...di solito quelli o li vendo o li regalo...
  8. Condivido... io ho valutato un testo 9 ed è tra i finalisti, un altro invece 6 ed è comunque tra i finalisti. io invece ho avuto quattro giudizi con voto 7 su 10 giudizi peccato che due mi hanno dato 3 solo perché non piaceva il soggetto... Sono questi che fanno la differenza...boh...forse sono davvero necessari dei miglioramenti il pregiudizio non deve stroncare
  9. Si condivido, peccato che ha venduto circa quattro milioni di copie. Per uno scrittore esordiente direi che non è male. Sto finendo di leggere invece un libro bellissimo Tea Ranno Cenere, questo si che merita. Ve lo consiglio. E' bravissima.
  10. Sto leggendo donna tartt dio di illusioni e tempi glaciali di vergas. E per capire come avere successo in breve tempo come esordiente la ragazza del treno (sembra sia stata seguita da cinque editor !)
  11. Caro Poldo, Che dire mi sembra che tu stia parlando di due ottant'enni non di due cinquant'enni. In che periodo e' ambientato. 2015, anni 2000 e in quale contesto sociale ? Chi è oggi la donna di cinquant'anni così sfasciata, che tra l'altro non fa nemmeno autocritica. Come ha fatto a diventare così, devi contestualizzarlo dire di più della sua vita, chi è, come ha fatto a ridursi così a cinquant,anni, oggi, dove vive questa donna ? E poi ha un ammiratore ? Devi chiarire perché così sfasciata c'è qualcuno che la vuole. Che cosa ha di attraente. Una lettrice ma anche un lettore queste domande se le fa e tu non le dai.
  12. Non so se posso dire il nome dell'autore visto che mi hanno già bloccato per un mese su questo forum Intendevo autostima in senso ironico. Di solito l'autostima sale quando ti confronti con qualcuno che è peggio di te. Adesso mi taccio se no mi buttano ancora fuori
  13. ragazzi, qualche giorno fa ho scoperto che l'agenzia ha rappresentato una autrice che in questi giorni (in realtà la scorsa settimana) era tra lo scaffale dei libri più venduti di un noto supermercato. vi consiglio di leggere la quarta di copertina. non si cita l'agenzia ma con qualche ricerca si raggiunge facilmente anche perchè ha rilasciato molto interviste. devo dire che a me ha fatto bene. sono tornata a casa è ho scritto due e tre capitoli in più del libro e ogni volta che ci penso mi aumenta l'autostima.
  14. Scusa ma non capisco proprio che cosa è stato detto da dover essere richiamati Io ho fatto delle domande ad una utente e non ho avuto risposte. Se poi rispondono gli altri potrò pure esprimere la mia opinione visto che anche su di me hanno fatto insinuazioni.
  15. Non ne dubito, la mia era una ironia....una metafora...il marito, l,amante, la moglie sono metafore...forse non si è capito sarò più chiara uno che fa il traduttore, o il giornalista o il politico magari ha più chance nel mondo dell,editoria oppure uno che ha un amico giornalista ecc...basta leggere le biografie di molti scrittori. Soprattutto oggi che tutti scrivono..,adesso mi sto comunque domandando come mai state rispondendo tutti tranne la persona a cui ho fatto le domande. Magari sta festeggiando ....l'importante è' essere onesti con se stessi