Banner_Sondaggio.jpg

Laura Capone Editore

Editore
  • Numero contenuti

    436
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Giorni vinti

    1

Laura Capone Editore ha vinto il 29 maggio 2015

Laura Capone Editore ha inserito il contenuto più apprezzato di quel giorno!

Reputazione Forum

105 Popolare

Su Laura Capone Editore

  • Rank
    Sognatore
  • Compleanno 10 giugno

Contatti & Social

  • Sito personale
    http://www.lauracaponeeditore.com/index.php?link=1
  • Skype
    caponelaura

Informazioni Profilo

  • Genere
    Donna
  • Provenienza
    Roma
  • Interessi
    Poesia e narrativa di tutti i generi letterari.

Visite recenti

3.767 visite nel profilo
  1. @Cannoball Non ci ho capito nulla del tuo discorso, ed è un mio limite, lo ammetto senza problemi. Inoltre, non so se fosse un'allusione al concorso letterario bandito dalla mia casa editrice, (tanto ormai ne ho sentito dire di ridicole su di noi, dopo "doppio binario" questa sarebbe l'apoteosi) preciso: il Premio Nazionale letteratura Italiana Contemporanea, non è finanziato da nessun altro se non dalla casa editrice, figuriamoci se dallo Stato, magari lo fosse, farei miracoli oltre quelli già fatti con le sole nostre forze (parlo della redazione tutta). Dico a te, come a tutti, il non arrendersi quando si crede in ciò che si fa, ovviamente parlo di persone "sane" (parolone) è un dovere verso se stessi, che uno sia autore, artista, editore, insegnante, giornalista, medico, fioraio e qualunque altro mestiere che gratifichi la propria passione e talento. Tante volte ho pensato di mollare, ed ogni volta un "grazie", o una buona recensione/vendita/contatto, mi ha rinvigorita nell'energia e così so che avviene per gli altri collaboratori LCE. Quando leggo sotto la mia icona wd (che poi è il mio logo) "Sognatore" mi riconosco e sorrido, è bello sapere di essere sognatore, è il primo talento che devi avere se vuoi stare nell'editoria, proprio perchè è "un sogno" che porti avanti. Chi ne fa un mero strumento di lucro, è un buon commerciante, e tanto di cappello da parte mia, io non riuscirei a rinunciare alla mia vocazione per essere una stampatrice/meretrice.
  2. Mai! Smettere mai! quando si crede in ciò che si fa, nell'onestà e passione del proprio lavoro, nel desiderio e l'impegno di migliorarsi sempre, malgrado i folli, i malvagi, i diffamatori, malgrado il denaro, la stanchezza, l'avvilimento e gli ostacoli, ci sarà sempre l'energia per fare ciò per cui credi di essere nato, perchè se hai un talento, una vocazione ed un'energia che ti spinge a farlo un motivo c'è e non l'hai deciso tu.
  3. Sono le prime date pervenuteci, ma ne inseriremo tante altre in tutta Italia. Venite a conoscerci, a conoscere le opere di questi bravissimi autori. Proprio stasera al circolo degli ufficiali di Padova, chi può non manchi, un'opportunità per crescere. CALENDARIO EVENTI 2017 (work in progress) PREMIO NAZIONALE LETTERATURA ITALIANA CONTEMPORANEA Padova Venerdì 3 Febbraio Ore 17.30 - Circolo Unificato dell’Esercito – Palazzo Zacco – Prato della Valle dal Premio letteratura italiana contemporanea Presentazione Di Il Canto Delle Balene - Giovanna Pastega Venezia Sabato 11 Febbraio ore 17.30 Palazzo Albrizzi - ACIT - Associazione Italo-Tedesca Presentazione Il Canto Delle Balene - Giovanna Pastega Marcon (VE) 2 Marzo ore 20.30 – Sala Comunale Presentazione Il Canto Delle Balene - Giovanna Pastega Belluno Mercoledi 8 Marzo Sala Comunale Eliseo Dal Pont doppio appuntamento: mattina con le scuole, pomeriggio aperto alla cittadinanza, Presentazione Il Canto Delle Balene - Giovanna Pastega Treviso Venerdì 10 Marzo ore 18.30 Libreria Lovat Presentazione di Il Canto Delle Balene - Giovanna Pastega Trieste 14 Marzo Libreria Lovat ore 18.00 Presentazione di Il Canto Delle Balene - Giovanna Pastega Venezia Giovedì 23 Marzo ore 17.30 -Ca’Pesaro Galleria D’Arte Moderna Presentazione di Il Canto Delle Balene - Giovanna Pastega (Data np) Marzo - Locorotondo (Bari) Premio Nazionale Letteratura Italiana Contemporanea - Presentazione delle Opere ed Autori Vincitrici - Presso Comune - Sala Consiliare (Marzo/Aprile da Concordare) - Napoli- Premio Nazionale Letteratura Italiana Contemporanea con Il Libro Parlato – - Presentazione delle Opere Vincitrici - Presso Sede Uici - Autori e Opere Vincitori della IV ed. e precedenti edizioni. (data np) Marzo - Priverno (Lt) dal Premio Letteratura Italiana Contemporanea Presentazione di Er Rione di Augusto Testa – presso Comune Venezia sabato 8 Aprile - Premio Nazionale Letteratura Italiana Contemporanea - Autori e opere vincitori della IV e precedenti edizioni. (data np) Maggio Ostia Lido (RM) Bibiloteca Civica Elsa Morante, Municipio X, Premio Nazionale Letteratura Italiana Contemporanea Via Adolfo Cozza 7, ingresso disabili via Toscanelli 184 Autori e opere vincitori della IV e precedenti edizioni. Venezia - Giovedì 4 Maggio ore 17.00 Club Unesco Caserma Cornoldi Dal Premio Letteratura Italiana Contemporanea Presentazione di Il Canto Delle Balene - Giovanna Pastega (data np) Maggio - Torino – in collaborazione con storytellereyewriting presentazione di Premio Nazionale Letteratura Italiana Contemporanea - Autori e opere vincitori della IV e precedenti edizioni.
  4. Fino a

    La bozza delle prime date pervenute dei vari eventi del Premio che faremo un tutta Italia, ne mancano ancora tante, quelle in Sicilia ad esempio che man mano aggiungeremo, un po di pazienza è un lavoro articolato ma bellissimo, venite a conoscerci, a conoscere le opere di questi bravissimi autori, vi ringrazio. CALENDARIO EVENTI 2017 (work in progress) PREMIO NAZIONALE LETTERATURA ITALIANA CONTEMPORANEA Padova Venerdì 3 Febbraio Ore 17.30 - Circolo Unificato dell’Esercito – Palazzo Zacco – Prato della Valle dal Premio letteratura italiana contemporanea Presentazione Di Il Canto Delle Balene - Giovanna Pastega Venezia Sabato 11 Febbraio ore 17.30 Palazzo Albrizzi - ACIT - Associazione Italo-Tedesca Presentazione Il Canto Delle Balene - Giovanna Pastega Marcon (VE) 2 Marzo ore 20.30 – Sala Comunale Presentazione Il Canto Delle Balene - Giovanna Pastega Belluno Mercoledi 8 Marzo Sala Comunale Eliseo Dal Pont doppio appuntamento: mattina con le scuole, pomeriggio aperto alla cittadinanza, Presentazione Il Canto Delle Balene - Giovanna Pastega Treviso Venerdì 10 Marzo ore 18.30 Libreria Lovat Presentazione di Il Canto Delle Balene - Giovanna Pastega Trieste 14 Marzo Libreria Lovat ore 18.00 Presentazione di Il Canto Delle Balene - Giovanna Pastega Venezia Giovedì 23 Marzo ore 17.30 -Ca’Pesaro Galleria D’Arte Moderna Presentazione di Il Canto Delle Balene - Giovanna Pastega (Data np) Marzo - Locorotondo (Bari) Premio Nazionale Letteratura Italiana Contemporanea - Presentazione delle Opere ed Autori Vincitrici - Presso Comune - Sala Consiliare (Marzo/Aprile da Concordare) - Napoli- Premio Nazionale Letteratura Italiana Contemporanea con Il Libro Parlato – - Presentazione delle Opere Vincitrici - Presso Sede Uici - Autori e Opere Vincitori della IV ed. e precedenti edizioni. (data np) Marzo - Priverno (Lt) dal Premio Letteratura Italiana Contemporanea Presentazione di Er Rione di Augusto Testa – presso Comune Venezia sabato 8 Aprile - Premio Nazionale Letteratura Italiana Contemporanea - Autori e opere vincitori della IV e precedenti edizioni. (data np) Maggio Ostia Lido (RM) Bibiloteca Civica Elsa Morante, Municipio X, Premio Nazionale Letteratura Italiana Contemporanea Via Adolfo Cozza 7, ingresso disabili via Toscanelli 184 Autori e opere vincitori della IV e precedenti edizioni. Venezia - Giovedì 4 Maggio ore 17.00 Club Unesco Caserma Cornoldi Dal Premio Letteratura Italiana Contemporanea Presentazione di Il Canto Delle Balene - Giovanna Pastega (data np) Maggio - Torino – in collaborazione con storytellereyewriting presentazione di Premio Nazionale Letteratura Italiana Contemporanea - Autori e opere vincitori della IV e precedenti edizioni.
  5. Sto facendo il pari e dispari se andarci. Una mia collaboratrice dice che dovrei andarci per esporre ai librai, data la loro presenza consistente, la problematica, che spessissimo non accolgono le richieste dei clienti, ordinando i libri, agli editori e/o distributori, che non hanno nell'immediata disponibilità, facendo perdere vendite e lettori. Questa loro negligenza favorisce gli acquisti in internet ed il progressivo abbandono all'acquisto in negozio... Ovviamente, gli e-store sono una felice rivoluzione commerciale in tutti i settori, ed io per prima sono una sostenitrice e ne usufruisco ampiamente, ma un libraio se non da la massima cura al cliente, perde quel potenziale che gli è dato proprio dalla cordialità del contatto diretto.
  6. Noi c'eravamo con due eventi. Il primo il 19 novembre al SIAM, abbiamo presentato il Progetto Giuria Giovane, che riguarda le scuole che studiano le nostre antologie. Come relatori eravamo io (Laura Capone) nella mia veste di editore, Giovanna Pastega giornalista Gruppo L'Espresso, responsabile del progetto, e Achille Mauri, Presidente di Messaggerie Italiane e di Bookcity, un immenso onore per me avere la sua attenzione al nostro lavoro. E' venuto da Venezia L'Istituto marco Polo con una classe in rappresentanza, ed è stato bellissimo ascoltare la testimonianza di questi ragazzi che si sono sentiti investiti della responsabilità di studiare degli autori contemporanei, in cui si sono rispecchiati, e poi è stato bellissimo sentire quanto si sono uniti in questo lavoro "redazionale" vivendo la stessa passione che viviamo noi in redazione. Achille Mauri era entusiasta e sbalordito, ed io e la Pastega ci strizzavamo l'occhio dalla felicità. I professori non smettevano di ringraziarci. Quanto ci sarebbe da dire, ma è difficile per me, che non sono un'autrice, esprimere la soddisfazione nell'essere riusciti a trasmettere la passione del nostro lavoro. Il 20 novembre invece abbiamo presentato il debutto di Il "Canto delle Balene", di Giovanna pastega, che prima di diventare collaboratrice, era ed è una ns autrice scoperta dal Premio letterario da noi bandito, presentato all'Associazione Donne e Madri, sui Navigli, e sono intervenute la Presidente Regione Friuli Venezia Giulia delle Pari Opportunità e la Presidente Pari Opportunità del Comune di Milano. E' stato bello tornare a Milano in questo contesto, vedere al Castello Sforzesco anche i nostri libri essere afferrati da avidi lettori. Gli organizzatori ci hanno di recente comunicato che i nostri progetti presentati a Bookcity hanno avuto più adesioni di tutti e che erano felicissimi di ospitarci anche il prossimo anno. Poi ho fatto anche amicizia con il tecnico della proiezione del SIAM, ed è bello anche questo.
  7. @Nativi Digitali Edizioni Scusami, ho dato talmente per scontato che concordo con te che non l'ho scritto, però ti ho dato notifica positiva.
  8. @ElleryQ Già proprio così. Un caro saluto. Laura
  9. Ciao Simone, mi hai fatto sorgere il dubbio ed ho controllato. Si, c'è la modalità postepay per la quota di iscrizione. Se vorrai provare, ne sarò felice. Un caro saluto.
  10. Rieccomi, e scusate per prima. Premesso che do per scontato che una ce dia una conferma all'autore di ricezione dell'opera in candidatura, e che un autore abbia selezionato una ristretta cerchia di editori che rispecchi le proprie aspettative e non che invii a casaccio l'opera, mandare una cortese email che informa che l'opera non è più disponibile alla candidatura perché ha accettato una proposta di contratto, fa sicuramente apprezzare la serietà dell'autore in caso di successiva candidatura. Ovviamente ognuno è libero di agire come crede.
  11. Buona sera, scusatemi se non vi ho risposto subito, purtroppo il ritaglio di tempo che ho per rilassarmi un po' su WD è veramente esiguo la sera quando riesco. Ecco! Lo sapevo ...nemmeno il tempo di iniziare a scrivere che mio figlio di 4 anni mi "reclama" spero di ritornare in serata. Torno fra poco... :'( spero
  12. E' una questione di rispetto verso il lavoro altrui comunicare che il libro è stato contrattualizzato da altro editore e che quindi si ritira dalla candidatura. Date per scontato troppe cose, ma non il fatto che ci sono persone che lavorano, come dite voi stessi sobbarcati da testi da esaminare nella loro totalità, e non "le prime pagine e poi si contatta l'autore". Quel tempo è sottratto alla lettura di altre opere, che aspettano. La lettura di un'opera comporta il rispetto per la fiducia che l'autore ci ha dato nell'inviarci il testo e chi lavora in una redazione vorrebbe ricevere lo stesso rispetto. Purtroppo per la mancata correttezza di molte persone in questo tipo di comunicazione, dobbiamo fare prima delle ricerche dei testi che andiamo a valutare ed evitare lavoro inutile e non è detto che poi non c'è il rischio che ci venga comunicato un "ho appena firmato con...". Magari le BIG ignorano i testi che arrivano proprio perchè non c'è correttezza in questo senso. Una e-mail di ringraziamento per "aver accettato in candidatura l'opera, ma si comunica che l'opera ha firmato un contratto di pubblicazione", credetemi è molto apprezzata e fa in modo che, una successiva proposta dello stesso autore non venga automaticamente scartata senza alcuna comunicazione, perchè non si considera serio l'autore.
  13. @Giambattista Carapace Non ti confondere con ciò che è un premio letterario bandito da una casa editrice NOEP, e quello che è un Premio bandito da un'associazione culturale. Mentre la seconda mira a consegnare la targa o altro all'autore vincitore, in un unico evento di premiazione; una casa editrice noeap ha l'interesse a creare la rete di promozione continuativa e una distribuzione diffusa su tutto il territorio italiano, in quanto parliamo di opere letterarie, quindi non hanno una scadenza, e questo indipendentemente dalle edizioni del Premio, attraverso eventi di presentazioni con l'ausilio di Enti territoriali ed associazioni culturali, distribuzione scolastica nel caso delle opere antologiche, eccetera. A noi della LCE della targa non può importar di meno, come ai nostri autori, la targa è un ricordo che fa curriculum, ma non è quello che conta ma la crescita e la cooperazione, offriamo l'autentico supporto di una casa editrice, nella autentica accezione del termine ed i nostri autori lo sanno... Una mia autrice bravissima autrice, scoperta attraverso il premio, poi diventata collaboratrice validissima, mi disse un po' di tempo fa: il tuo talento è di credere nelle persone... Ed è questo che io non voglio mai perdere. Poi se vuoi che ti regalo una targa "simpatia", posso inviartela e senza iscrizione al Premio
  14. @wyjkz31 Scusami tanto, ho fatto il copia ed incolla dal sito. Non si ripeterà, appena ho tempo leggerò il regolamento.
  15. Bando in Corso Alla ricerca di autori, artisti e game developer, e per continuare il supporto ai vincitori selezionati nelle precedenti edizioni. V Edizione premio nazionale letteratura italiana contemporanea anno 2017/2018. Bandito dalla casa editrice Laura Capone Editore. Apertura bando: 15 gennaio 2017 Scadenza bando: 30 giugno 2017 Sezioni partecipanti: A. Poesia inedita B. Racconto breve inedito (Tutti i generi) C. Sillogi poetiche edite ed inedite(Tutti i generi) D. Romanzo inedito (Tutti i generi) E. Romanzo edito (Tutti i generi) F. Illustrazioni inedite (fotografie, dipinti, creazioni artistiche, ecc.) G. Fiabe e Favole edite ed inedite H. App e Game Android PREMIAZIONE Pubblicazione delle Opere Vincitrici nell'anno di edizione del Premio e a seguire, e promozione delle opere attraverso un ciclo di Presentazioni in tutto il territorio nazionale con il patrocinio morale di Enti ed Amministrazioni territoriali. Inoltre anche la V edizione del Premio sosterrà associazioni no profit a cui andranno una parte dei proventi per le loro attività sociali. Le opere vincitrici delle sezioni A, B e F (poesie, racconti brevi, favole e fiabe) saranno curate e pubblicate in antologie, promosse e distribuite su tutto il territorio nazionale, recanti sulla copertina la fascia “V Ed. Premio nazionale letteratura italiana contemporanea”; il certificato di premiazione perverrà via e-mail. L’opera vincitrice della sezione ROMANZO INEDITO riceverà targa di premiazione, libri premio e proposta di contratto a seguito della quale, l’opera sarà curata, pubblicata, promossa e distribuita, recante sulla copertina la scritta “V Ed. Premio nazionale letteratura italiana contemporanea ”. L’opere vincitrice della sezione ROMANZO EDITO riceverà targa di premaizione e promozione presso gli eventi di presentazione del premio su tutto il territorio nazionale. L’autore potrà richiedere al proprio Editore di far fregiare la copertina dell’opera con la fascia “V ed. PREMIO NAZIONALE LETTERATURA ITALIANA CONTEMPORANEA – OPERA EDITA”. L’opera vincitrice della sezione SILLOGE POETICA edita e inedita riceverà targa di premiazione ed eventuale proposta contrattuale, promozione presso gli eventi di presentazione del premio su tutto il territorio nazionale. L’autore potrà richiedere al proprio Editore di far fregiare la copertina dell’opera con la fascia “V ed. PREMIO NAZIONALE LETTERATURA ITALIANA CONTEMPORANEA”. Le opere vincitrici della sezione IMMAGINI INEDITE saranno scelte per le illustrazioni di copertina delle opere letterarie vincitrici. Le illustrazioni saranno pubblicate e sarà inserita una biografia dell’autore all’interno dei volumi. Gli autori riceveranno inoltre, targa e/o attestato, copia omaggio, promozione su tutto il territorio ed inviti agli eventi del premio; l’autore resterà proprietario dell’opera originale e potrà disporne come più crede. Le applicazioni vincitrici della sezione APP E GAME ANDROID riceveranno proposta di contratto e a seguire saranno curate, pubblicate con Schermata Iniziale recante la dicitura “Vincitore della sezione APP E GAME ANDROID, V ed. Premio Nazionale Letteratura Italiana Contemporanea”, promosse sui canali LCE e distribuite tramite Google Play Store su tutto il territorio nazionale e internazionale. La giuria potrà a sua discrezione assegnare eventuali premi speciali per tutte le sezioni. Importante: si specifica che, a parte la quota di adesione, non sarà mai richiesto agli autori vincitori alcun contributo economico per editing, pubblicazione, promozione, eventi, distribuzione ecc. delle opere vincitrici, nè vi è alcun obbligo di acquisto copie. REGOLAMENTO 1) PARTECIPAZIONE Al concorso possono partecipare cittadini italiani, senza limite di età, individualmente o tramite la rappresentanza di un’associazione, scuola, ente, eccetera, secondo le modalità del presente regolamento. In caso di partecipazione di una classe o istituto scolastico, associazione, ecc. si dovranno indicare l’ente di appartenenza e la persona di riferimento (es. insegnante, ecc.) con i dati di contatto. La partecipazione al Concorso implica l’accettazione incondizionata del presente regolamento e l’autorizzazione al trattamento dei dati personali ai soli fini istituzionali (legge 675/1996 e D.L. 196/2003). Il mancato rispetto delle norme sopra descritte comporta l’esclusione dal concorso. Ogni partecipante è personalmente responsabile di eventuali plagi. La direzione del concorso non si assume alcuna responsabilità su eventuali plagi, dati non veritieri, violazione della privacy, eccetera. Si assicura il trattamento dei dati personali ai sensi della legge 675/96. 2) SCADENZA Le opere dovranno pervenire entro e non oltre il 30 GIUGNO 2017. I testi che arriveranno oltre questa data saranno esclusi dal concorso, fa fede la data di invio della e-mail. 3) SEZIONI È possibile partecipare a più sezioni e/o più volte alla stessa sezione versando la tassa di iscrizione per ogni invio. A. Sezione Poesia inedita a tema libero. I componimenti potranno essere presentati in lingua italiana o dialettale. Nel caso di testi scritti in lingua dialettale è obbligatorio allegare una traduzione o una sintesi in lingua italiana per ogni componimento inviato. L’autore può mandare fino a un massimo di cinque poesie ad ogni invio (a verso libero, canzone, sonetto, ballata, ode, eccetera), ognuna delle quali parteciperà alla selezione. B. Sezione racconto breve inedito L’autore può inviare un racconto breve di argomento vario. Saranno considerati “racconti brevi” i testi che non superino le 10 cartelle. Una cartella word secondo i parametri LCE è composta da una pagina word formato: A5; margini: superiore 2,5 cm, inferiore, sinistro e destro 2,00 cm; tipo di carattere: Times New Roman; grandezza del carattere: 12; colore del carattere: nero; interlinea: 1,5. C. Sezione Sillogi poetiche edite ed inedite L’autore può inviare una silloge poetica edita, non vi sono parametri sul numero delle poesie contenute. L’autore può inviare via email l’e-book PDF o la copia PDF del formato per la stampa del libro; oppure l’autore può inviare una silloge poetica inedita, non vi sono parametri sul numero delle poesie contenute. L’autore può inviare via email l’opera in Formato word (.doc, .docx, .odt). D. Sezione romanzo inedito L’autore può inviare un romanzo inedito realizzato a regola d’arte, ovvero con la minima necessità di intervento di editing. Non ci sono barriere di genere, dall’umoristico, al noir, allo sperimentale, ecc. Indicazione dei parametri di formattazione LCE: Formato word (.doc, .docx, .odt): A5; margini: superiore 2,5 cm, inferiore, sinistro e destro 2,00 cm; tipo di carattere: Times New Roman; grandezza del carattere: 12; colore del carattere: nero; interlinea: 1,5. E. Sezione romanzo edito L’autore può inviare via email l’e-book PDF o la copia PDF del formato per la stampa del libro. Non ci sono barriere di genere, dall’umoristico, al noir, al fantasy, allo sperimentale, ecc. F. Possono partecipare al premio letterario opere d’ingegno realizzate come arte grafica, ad esempio dipinti, foto e creazioni grafiche di qualunque genere. Inviare l’immagine in formato jpg o jpeg. Per ogni invio è consentito un numero massimo di 5 opere. G. Possono partecipare sia le fiabe che le favole, sia edite che inedite. Le fiabe edite dovranno essere corredate da una dichiarazione scritta dall’editore o dall’autore (chi ne possiede il copyright) che si autorizza alla pubblicazione gratuita in antologia, manlevando la casa editrice da ogni responsabilità. Non sono previste pubblicazioni con illustrazioni. H. L’autore può inviare un videogame o applicativo mobile. Tali applicativi devono essere completi ovvero non software dimostrativi (demo) o software parziali, e inediti. Possono partecipare al premio tutti i videogames o applicativi mobili creati per Smartphone e Tablet Android. Applicazioni costruite per funzionare con Android TV o Android Wear saranno scartate. Visto il territorio di distribuzione internazionale, oltre alla lingua italiana gli applicativi possono contenere traduzione delle stringhe in lingua INGLESE. Il progetto delle applicazioni partecipanti dovrà essere stato creato usando gli ambienti di sviluppo: 1) Unity (titolo preferenziale per i giochi, visita il sito https://unity3d.com/ ) 2) Android Studio (titolo preferenziale per le applicazioni, visita il sito https://developer.android.com/studio/index.html ) Per partecipare occorre inviare sia il file APK pronto per l’uso, che la cartella compressa del progetto pronta per essere importata e aperta su uno dei due strumenti di sviluppo prima citati: parte integrante della valutazione del gioco o dell’applicazione è la valutazione dei sorgenti e degli assets utilizzati per realizzarlo, nonché per la dovuta necessità di controllare che non ci sia codice malevolo all’interno degli applicativi inviati. IMPORTANTE: per Edito si intende un componimento pubblicato presso editore (compresi i cosiddetti editori a pagamento e/o con contributo), sia in modalità cartacea (libro) che elettronica (e-book), e presso tipografie fisiche o online in auto pubblicazione, e per quanto riguarda la sezione H. per applicativo Edito si intende auto-pubblicato o pubblicato con altre software house. I partecipanti dovranno dichiararlo per iscritto oltre alla paternità dell’opera. I parametri di formattazione del testo sono da considerarsi indicativi, es. interlinea, num. di cartelle, ecc. 4) INVIO MATERIALE Si esortano i concorrenti ad un invio sollecito senza attendere gli ultimi giorni utili, onde facilitare le operazioni di coordinamento. La collaborazione in tal senso sarà sentitamente apprezzata. Le opere candidate per la V edizione dovranno essere inviate ESCLUSIVAMENTE in formato elettronico, alla seguente e-mail: premiolce@gmail.com indicando nell’oggetto il proprio nome e cognome, e la sezione del Premio a cui si partecipa: Le opere letterarie inedite dovranno pervenire in formato .doc, .docx, .odt Le opere letterarie edite devono pervenire in formato PDF Le immagini delle opere artistiche dovranno pervenire in formato JPEG, la risoluzione non deve essere necessariamente alta. Gli applicativi mobili dovranno essere inviati tramite appositi tools che permettono il trasferimento di file di grosse dimensione. I tools di condivisione ammessi sono: https://wetransfer.com/ JumboMAIL di http://www.libero.it/ Link condiviso dropbox, https://www.dropbox.com/ Nell’invio del materiale si dovrà allegare: 1) Nota biografica dell’autore o CV letterario, dotato di uno o più recapiti di contatto validi. 2) Sinossi dell’opera candidata o introduzione in caso di componimento poetico. 3) L’opera. 4) È necessario una auto dichiarazione di paternità dell’opera per le opere inedite, mentre le opere edite devono essere corredate di tutti i dati della pubblicazione: codice ISBN, Editore, anno di pubblicazione, ecc. 5) QUOTA DI ADESIONE Per le sezioni A, B, F, G e H la partecipazione prevede una quota di iscrizione di euro 5,00 per ogni invio. Nel caso di partecipazione di una classe la quota di partecipazione, indipendentemente dal numero di studenti della classe, è sempre e solo di 5 euro; Per le sezioni C, D e E la partecipazione prevede una quota di iscrizione di euro 25,00 per ogni invio. È consentito partecipare a più sezioni (per esempio: poesia inedita e romanzo edito), o più volte alla stessa sezione con opere diverse, versando la quota di iscrizione per ogni invio aggiuntivo. Nota: È consentito partecipare alla sezione poesia inedita col numero massimo di cinque poesie per ogni invio, versando la quota complessiva di € 5,00. Nota: È consentito partecipare alla sezione illustrazioni inedite col numero massimo di cinque immagini per ogni invio, versando la quota complessiva di € 5,00. La quota dovrà essere versata con bonifico bancario o postegiro: beneficiario Laura Capone Banca: posteitaliane SPA IBAN: IT-31-K-07601-03200-000093100782 o con versamento postpay beneficiario Laura Capone n. carta: 4023 6009 0784 0476 C.F. CPNLRA70H50L259L Causale: Nome e Cognome, sezione o sezione/i di partecipazione. È opportuno allegare alla e-mail anche una copia della ricevuta del versamento eseguito. 6) NOTIZIE SUI RISULTATI Proclamazione ufficiale dei vincitori il giorno 31 ottobre 2017 L’esito del concorso sarà pubblicato sia su questo sito che sulla sua pagina Facebook Laura Capone Editore, si consiglia l’iscrizione alla pagina per condividere gli aggiornamenti del premio. La redazione avviserà personalmente e singolarmente solo premiati e finalisti; I risultati saranno resi pubblici, via internet, stampa e altri canali. 7) GIURIA Le opere saranno giudicate da cultori scelti della redazione LCE, i cui nomi non sono resi noti per ovvie ragioni di serietà ed evitare pressioni al lavoro già impegnativo di per sé. Il giudizio dei giurati sarà inappellabile ed insindacabile. 8) CONTATTI e-mail: premiolce@gmail.com Telefono: 06/60677967 il lunedì, mercoledì e il venerdì dalle 9:30 alle 18:00; Cellulare 1: 3383368359 dal lunedì al venerdì dalle 9:30 alle 18:00; Cellulare 2: 3280242203 dal lunedì al venerdì dalle 18:00 alle 20:00, escluso luglio ed agosto; Cellulare 3: 3392434403 il martedì ed il giovedì dalle 10:30 alle 15:30, il sabato dalle 15:30 alle 19:30, numero rivolto esclusivamente per la sezione H. App e Game Android.