Czar Unbreakable

Utente
  • Numero contenuti

    3.932
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Giorni vinti

    2

Czar Unbreakable ha vinto il 7 dicembre 2012

Czar Unbreakable ha inserito il contenuto più apprezzato di quel giorno!

Reputazione Forum

226 Strepitoso

6 Seguaci

Su Czar Unbreakable

  • Rank
    Mod dei miracoli crudeli
  • Compleanno 28 ottobre

Contatti & Social

  • Sito personale
    http://pagemaycry.wordpress.com/

Informazioni Profilo

  • Genere
    Non lo dice
  • Provenienza
    Grumpy World
  1. Il gioco del Testo Alfabetico

    Ho un mantello fatato leggermente zozzo eppure, strappato grossolanamente, avrebbe vanificato ogni distinzione. Quando intuisco bufale terribili esplodo, perché ogni Nazione rastrella usurpatori ciuccianti istrioniche architravi haitiane. Urka! Maledetti fallocrati licenziosi zucconi, estroflettete sugosi gelati aberranti, vanigliati o disgustosi qualsivoglia. Imitate Banderas, timidoni, e palleggiate origami normanni, rendendoli uggiosi. Che invidia avevate, hmpf! Ultimatum: morirete fumando luride Zenit, esalerete subito. Genuflettetevi, anche vendendo oppiacei dovrete quadruplicare ingenti benefici: troppa evidenza pilifera onorerà nativi rognosi, umiliando ciucci in agonia. Hacker urbani mistificano fontane leggiadre; zucche ermetiche suonano garrule armonie volenti." Ovunque dirigerete quelle istanze, badate: togliete esseri puzzolenti ovunque, non rimembrate usignoli corazzati. Humus umbratili marciscono facilmente languendo. Zecche eccezionali sospettavano golpe austriaci violando ostriche democratiche. Qualunquisti indifesi bruciano tessuti e provano, ostinati, ninnoli revanscisti. Usurai costringono HUMFLZESGAVODQIBTEPONRUCIA
  2. Il gioco del Testo Alfabetico

    A Helsinki un minotauro friggeva lattughe zigrinate e succulente: gozzovigliava allegramente visitando ostelli diroccati, quando irruppe baldanzoso Testadiminchia. Esortando prepotentemente ordinò nutrienti ravioli, undici canederli insipidi arrostiti, hummus untuoso. Mangiò finocchi lessi zuccherati e sputò gengive. Aveva vistosi opistoglifi dentro quadrati impacchettati biodegradabili. "Tremate, ermafroditi puzzoni! Occultatevi nei remoti ucciardoni cospargendovi in aulici hardware usurati malamente. Fremete, luridi zappatori estoni, scenderete gridando aggrappati vicendevolmente ondeggiando, dubitando, quackesbaraquackerando inutilmente. Boh, tanto è pleonastico omaggiare Nutella-fans rumorosi ungulati, catechizzando ingenuamente adepti. Ho un mantello fatato leggermente zozzo eppure, strappato grossolanamente, avrebbe vanificato ogni distinzione. Quando intuisco bufale terribili esplodo, perché ogni Nazione rastrella usurpatori ciuccianti istrioniche architravi haitiane. Urka! Maledetti fallocrati licenziosi zucconi, estroflettete sugosi gelati aberranti, vanigliati o disgustosi qualsivoglia. Imitate Banderas, timidoni, e palleggiate origami normanni, rendendoli uggiosi. Che invidia avevate, hmpf! Ultimatum: morirete fumando luride Zenit, esalerete subito. Genuflettetevi, anche vendendo oppiacei dovrete quadruplicare ingenti benefici: troppa evidenza pilifera onorerà nativi rognosi, umiliando ciucci in agonia. Hacker urbani mistificano HUMFLZESGAVODQIBTEPONRUCIA
  3. L'ultima serie tv che avete visto

    Penny dreadful ce l'ho anch'io ma ancora la devo iniziare. Adesso sono a metà di Resurrection. Che brutto doppiatore hanno dato al protagonista.
  4. Il gioco del Testo Alfabetico

    A Helsinki un minotauro friggeva lattughe zigrinate e succulente: gozzovigliava allegramente visitando ostelli diroccati, quando irruppe baldanzoso Testadiminchia. Esortando prepotentemente ordinò nutrienti ravioli, undici canederli insipidi arrostiti, hummus untuoso. Mangiò finocchi lessi zuccherati e sputò gengive. Aveva vistosi opistoglifi dentro quadrati impacchettati biodegradabili. "Tremate, ermafroditi puzzoni! Occultatevi nei remoti ucciardoni cospargendovi in aulici hardware usurati malamente. Fremete, luridi zappatori estoni, scenderete gridando aggrappati vicendevolmente ondeggiando, dubitando, quackesbaraquackerando inutilmente. Boh, tanto è pleonastico omaggiare Nutella-fans rumorosi ungulati, catechizzando ingenuamente adepti. Ho un mantello fatato leggermente zozzo eppure, strappato grossolanamente, avrebbe vanificato ogni distinzione. Quando intuisco bufale terribili esplodo, perché ogni Nazione rastrella usurpatori ciuccianti istrioniche architravi haitiane. Urka! Maledetti fallocrati licenziosi zucconi, estroflettete sugosi gelati aberranti, vanigliati o disgustosi qualsivoglia. Imitate Banderas, timidoni, e palleggiate origami normanni, rendendoli uggiosi. Che HUMFLZESGAVODQIBTEPONRUCIA
  5. Il gioco del Testo Alfabetico

    A Helsinki un minotauro friggeva lattughe zigrinate e succulente: gozzovigliava allegramente visitando ostelli diroccati, quando irruppe baldanzoso Testadiminchia. Esortando prepotentemente ordinò nutrienti ravioli, undici canederli insipidi arrostiti, hummus untuoso. Mangiò finocchi lessi zuccherati e sputò gengive. Aveva vistosi opistoglifi dentro quadrati impacchettati biodegradabili. "Tremate, ermafroditi puzzoni! Occultatevi nei remoti ucciardoni cospargendovi in aulici hardware usurati malamente. Fremete, luridi zappatori estoni, scenderete gridando aggrappati vicendevolmente ondeggiando, dubitando, quackesbaraquackerando inutilmente. Boh, tanto è pleonastico omaggiare Nutella-fans rumorosi ungulati, catechizzando ingenuamente adepti. Ho un mantello fatato leggermente zozzo eppure, strappato grossolanamente, avrebbe vanificato ogni distinzione. Quando intuisco bufale terribili esplodo, perché ogni Nazione rastrella usurpatori ciuccianti istrioniche architravi haitiane. Urka! Maledetti fallocrati licenziosi zucconi, estroflettete sugosi HUMFLZESGAVODQIBTEPONRUCIA
  6. Che tempo che fa

    Oh ma sembra la stagione dei monsoni. Avevo programmato un sacco di cose per oggi, tutte che prevedevano passaggi all'aria aperta Mi sono cucinata il pranzo, la cena per stasera, i pancake per merenda e sono ancora carica di odio ed energia
  7. Dove mettere i libri?

    Io per fortuna provengo da una zona dove lo spazio non vale nulla, perciò luoghi dove piazzare librerie ne ho quanti ne voglio. Parlando invece della mia attuale camera, non volendo oberarla di roba ho giusto uno scaffale di una libreria dedicato a libri e fumetti, che però ogni tanto rimondo portando alle case d'origine un po' di roba.
  8. Il gioco del Testo Alfabetico

    A Helsinki un minotauro friggeva lattughe zigrinate e succulente: gozzovigliava allegramente visitando ostelli diroccati, quando irruppe baldanzoso Testadiminchia. Esortando prepotentemente ordinò nutrienti ravioli, undici canederli insipidi arrostiti, hummus untuoso. Mangiò finocchi lessi zuccherati e sputò gengive. Aveva vistosi opistoglifi dentro quadrati impacchettati biodegradabili. "Tremate, ermafroditi puzzoni! Occultatevi nei remoti ucciardoni cospargendovi in aulici hardware usurati malamente. Fremete, luridi zappatori estoni, scenderete gridando aggrappati vicendevolmente ondeggiando, dubitando, quackesbaraquackerando inutilmente. Boh, tanto è pleonastico omaggiare Nutella-fans rumorosi ungulati, catechizzando ingenuamente adepti. Ho un mantello fatato leggermente zozzo eppure, strappato grossolanamente, avrebbe vanificato ogni distinzione. Quando intuisco bufale terribili esplodo, perché ogni Nazione rastrella usurpatori HUMFLZESGAVODQIBTEPONRUCIA
  9. L'ultima serie tv che avete visto

    Io sono alla terza de Les Revenants, horror/mistery francese con colonna sonora dei Mogwai. Non male per niente.
  10. L'ultimo film che avete visto

    Malefincent, m'è piaciuto che il principe azzurro in fondo non fosse che un deficiente che passava di là per caso. E rivisto oggi Il segreto dei suoi occhi, che a suo temo vidi al cinema. Titolo che secondo me non lo valorizza al meglio come meriterebbe.
  11. Il gioco del Testo Alfabetico

    "Uncle Mærcellow Filomenus" latrò zoppicando Elizabeth Sweet "Gelatimizzami ancora voluttuosamente, oppure drenami quelle infezioni bubboniche turgide e palpeggiami oltraggiosamente" Nemmeno rispose, ululando continuò imperterrito: "A ha ucciso millepiedi friggendone lentamente zampette emaciate" "Seriamente?" gridò, accucciandosi voracemente, Odino. "Disdicevole quell'irsuto boscimano!" Troppi elisir provocano osmosi necrotizzanti, rinunciate: urge cicuta indonesiana avvelenata. Hulk, urtando millimetrici fagotti, leviga zoccoli esagonali svedesi. "Giocando - allude Venceslao - osserviamo dualismi quantistici incartapecoriti" "Basta!" tuonò Ezechiele, palleggiando oniromanti narcotizzati. "Rientriamo!" Un creativo incipriato affondato: "Ho undici maleodoranti fistole, leccatemele!" Zaratustra eruttò stancamente gemendo araucarie ventennali odorose. "Ditemi quisquilie inutili, bifolchi tentennanti. Erigete postici ortogonali, non rimestate ubbie, cialtroni!" Improvvisamente arriva Hulk urlando "mammaaaa" Forse lo zampirone emana suffumigi grondanti antipatici vapori odorosi HUMFLZESGAVODQIBTEPONRUCIA
  12. Il gioco del Testo Alfabetico

    "Uncle Mærcellow Filomenus" latrò zoppicando Elizabeth Sweet "Gelatimizzami ancora voluttuosamente, oppure drenami quelle infezioni bubboniche turgide e palpeggiami oltraggiosamente" Nemmeno rispose, ululando continuò imperterrito: "A ha ucciso millepiedi friggendone lentamente zampette emaciate" "Seriamente?" gridò, accucciandosi voracemente, Odino. "Disdicevole quell'irsuto boscimano!" Troppi elisir provocano osmosi necrotizzanti, rinunciate: urge cicuta indonesiana avvelenata. Hulk, urtando millimetrici fagotti, leviga zoccoli esagonali svedesi. "Giocando - allude Venceslao - osserviamo dualismi quantistici incartapecoriti" "Basta!" tuonò Ezechiele, palleggiando oniromanti narcotizzati. "Rientriamo!" Un creativo incipriato affondato: "Ho undici maleodoranti fistole, leccatemele!" Zaratustra eruttò stancamente gemendo araucarie ventennali odorose. "Ditemi quisquilie inutili, bifolchi tentennanti. Erigete postici HUMFLZESGAVODQIBTEPONRUCIA
  13. Cosa state leggendo?

    Per caso l'autore del saggio sulla tortura è George Riley Scott? Yes. Mi manca da leggere l'ultimo terzo. Allegria a palate.
  14. Il sito web di un romanzo

    All'epoca in cui lessi il libro (appena tradotto in Italia) c'era un buon sito dedicato a L'orda del vento di A. Damasio. Mi pare ci fosse pure una colonna sonora dedicata. Però boh, era ben fatto ma io lo visitai giusto per curiosità una volta finito il libro, e che ci fosse un sito era segnalato sulla quarta.
  15. Muovere i primi passi come sceneggiatore di fumetti

    Avrei qualcosa Marvel ma sarebbe inutile, non sono interessati a sceneggiatori stranieri. Se scrivi a quali CE pensi posso provare a informarmi.