Banner_Sondaggio.jpg

Victoria_88

Lettore
  • Numero contenuti

    670
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Giorni vinti

    1

Victoria_88 ha vinto il 10 dicembre 2015

Victoria_88 ha inserito il contenuto più apprezzato di quel giorno!

Reputazione Forum

128 Popolare

Su Victoria_88

  • Rank
    Queen of the North
  • Compleanno 29/09/1988

Informazioni Profilo

  • Genere
    Donna
  1. Parole al minuto: 45 Tasti premuti: 233 Parole corrette: 37 Parole sbagliate: 1 "Chi va' piano, va' sano e va' lontano" diceva la mia cara nonnina https://susandayley.files.wordpress.com/2011/09/grandma-on-bike1.jpg
  2. Dunque, la profezia è questa:
  3. Vedi, anche questo aspetto è interessante da tenere in considerazione, quello dei legami che poi si stringono con le persone, anche collegi...c'è sempre questa nuvola di provvisorietà che aleggia sopra le nostre teste, e che ci influenza in tutto ciò che facciamo.
  4. Qualcosa gliel'ho insegnata
  5. Ok, ma allora volete proprio che dica la mia sul finale!
  6. Certo @Lizz , non avevi notato che nell'ultima puntata John Snow prende moglie? (Io ? )
  7. E poi fatalità la descrizione mi calza a pennello, ho tutti i requisiti necessari...sopratutto non sono bella dentro. Sono assolutamente pessima.
  8. Oh ma che bell'annuncio! Quasi quasi rispondo...con così tante richieste, l'uomo che l'ha scritto deve essere come minimo giovane, muscoloso, figo, prestante, acculturato, ricco, seducente, divertente e con una tigre bianca come animale domestico. Ci sto!
  9. Apro questo topic perchè sono sconcertata (ma non più di tanto, sapendo com'è fatto quel paese) dagli avvenimenti accaduti negli Usa (massacri, sparatorie contro i neri ecc.) Quello che sta succedendo è indescrivibile, un orrore per cui non ci sono parole. Parlano tanto di libertà, ma a me sembra che ci sia solamente paura. La gente negli Usa è terrorizzata, il loro primo pensiero è continuamente quello di proteggersi. E quando c'è così tanta paura, nascono queste cose folli, massacri, psicopatici che hanno accesso alle armi, una mal educazione generale, che porta a un sistema militare e giudiziario corrotto. Se c'è paura, non può esserci libertà. Trovo assurdo, assurdo ,che proprio negli Usa, dove persone afro-americane vivono da più di duecento anni non ci sia ancora integrazione, e vi siano queste distinzioni di massa, quando qui in Italia siamo appena alla seconda generazione e c'è già un'integrazione migliore e ovviamente naturale (come altro deve sentirsi un bambino di colore nato e cresciuto in Italia se non italiano?) Ma secondo me tutto questo avviene perchè purtroppo gli Usa sono dominati da due grandissime multinazionali che sono l'industria farmaceutica e l'industria delle armi (guardatevi Thank you for smoking). Hanno un potere economico incalcolabile, che è quasi impossibile da contrastare. Un'altro grande problema è il modo in cui viene affrontata la salute psicologica di una persona (Mental health) e il fatto per cui vengano prescritte pillole e antidepressivi anzichè capire la radice del problema. Ovviamente conviene che le persone prendano più antidepressivi possibili, in modo da alimentare gli introiti dell'industria farmaceutica. Poi queste persone stressate e piene d'ansia si comprono armi, per "difendersi" , in un circolo vizioso , e insomma l'economia americana è contenta. Investire nell'educazione, nelle scuole, nell'informazione, nella salute, questo risolverebbe il problema. Sono le stesse parole che ha detto Malala al Presidente Obama riguardo agli attacchi in Pakistan. Non combatti il terrorismo mandando missili ad ammazzare la gente. Perchè poi uccidi gente innocente. Uccidi padri, figli e fratelli. E poi i figli, i padri e i fratelli di questi diventeranno terroristi a loro volta per paura, per vendetta, per disperazione e per dolore, perchè nessuno gli ha insegnato che ci potesse essere un'altra soluzione. Bisogna andare alle fondamenta, chiedersi, perchè quel bambino è cresciuto e divenuto un terrorista? Che cosa l'ha reso tale?
  10. Happy birthday to you, happy birthday to you, happy birthday dear Kuuuuuunoooo...happy birthday to youuuuu!
  11. Fun fact: battere la testa contro al muro, brucia 150 calorie all'ora. (sto facendo palestra)
  12. Lo so
  13. Fantastico!