Banner_Sondaggio.jpg

Black Mamba

Utente
  • Numero contenuti

    282
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Giorni vinti

    7

Black Mamba ha vinto il 22 giugno 2012

Black Mamba ha inserito il contenuto più apprezzato di quel giorno!

Reputazione Forum

-17 Deprecabile

Su Black Mamba

  • Rank
    Sognatore
  • Compleanno 26 dicembre

Informazioni Profilo

  • Genere
    Donna
  • Provenienza
    Neverland
  • Interessi
    Scrittura, musica classica, viaggi, pedagogia

Visite recenti

1.144 visite nel profilo
  1. Sinceramente preferirei pubblicare a pagamento che pubblicare con Arduino Sacco, che non fa alcuna selezione! Almeno alcuni a pagamento, o forse a doppio binario, un minimo di selezione la fanno! Comunque penso sempre quello che dico, per cui secondo me non c'è nemmeno un vero artista tra gli utenti del forum, cioè non tra quelli che partecipino ai pettegolezzi. I veri artisti al limite se ne stanno segregati nella sezione poesie/racconti. Lo penso, potete anche inondarmi di voti negativi, ma questa è la mia opinione. Ve la immaginavate una Alda Merini che si informava sui forum? I veri artisti (non gli artistoidi come me) vengono scoperti in questa vita, se sono fortunati. Come disse Umberto Eco sono le case editrici che vengono da noi, eventualmente, se scovano qualcosa di nostro che sia valida, pubblicato con qualunque casa editrice.
  2. Secondo me uno può considerarsi scrittore anche se non ha mai pubblicato niente. Io scrivo da ventitre anni, solo di recente mi è venuta la smania di pubblicare qualcosa. Quando pubblicherò, tra qualche mese, non mi sentirò più o meno scrittrice rispetto a prima.
  3. Io sono sempre fiera di quello che faccio. Se avessi pubblicato a pagamento non me ne vergognerei. Se non avessi incontrato questo forum, ad esempio, avrei potuto anche farlo. E comunque il mio libro sarebbe sempre quello.
  4. Io sto mandando la sinossi senza l'elenco delle parole totali o delle cartelle. Se poi me le chiederanno allora provvederò!
  5. Il fatto e' che le piccole free non si pubblicizzano, in molti non le conoscono! Mentre quelle note a pagamento inondano i giornali e internet dicendo che selezionano manoscritti! E' più facile che un esordiente invii a loro piuttosto che ad altri. Ripeto, poi se uno non ha problemi economici li spende 2000 euro per avere 100 copie del proprio, libro, che magari e' anche un ottimo libro! Insomma anch'io io prima di conoscere un po' più da vicino sto mondo pensavi che fosse normale pagare, non lo vedevo come un lavoro, dato che quello già ce l'ho ed e' pure ben retribuito, ma pensavo che pubblicare un libro fosse solo una soddisfazione personale. Per questo non condanno chi ha pubblicato a pagamento. Al massimo penso che non si sia molto informato, e vi assicuro che i veri artisti sono i più svampiti di tutti, figurarsi se approfondiscono qualcosa...
  6. SAi quanti bei romanzo d'esordio sono stati pubblicati a pagamento? Non e' che tutti hanno tempo da perdere sui forum ( io ne ho moltissimo) per cui pubblicano col primo che capita. Metti anche che non abbiano problemi economici ed e' fatta! Ma e' comunque la pubblicazione di un proprio lavoro, c'e sempre da andarne fieri!
  7. Ti assicuro che quella busta non è stata aperta! E nella casellina della motivazione c'era barrata la casella del "rifiuto" da parte delle editore. Cioè non ha accettato di ritirare il pacco...
  8. Per gli invii tramite posta rispondono dopo 2 mesi e mezzo, tramite e-mail sono più veloci: 2 settimane.
  9. E poi secondo me noi esordienti siamo visti come dei gran rompi scatole dalle grandi case editrici. Quando ci leggono (quasi mai) lo fanno con pregiudizio. Se ci va bene leggono le prime tre righe e poi ci mandano a cagare. Quando va male non leggono nemmeno quelle.
  10. Metà maggio è arrivato, ma pare siano molto indietro con le letture. Il termine della prima lettura prevista per il mio libro è metà maggio, ma il titolo non è ancora in grassetto, quindi è ancora in lista d'attesa...guardo il sito ogni giorno, sembro un'ossessa *__*
  11. Queste notizie fanno bene al cuore! Comunque anch'io stampo e archivio tutti i rifiuti, l'ultimo ieri...
  12. Gioia delle case editrici che ti hanno richiesto il manoscritto integrale in quante poi ti hanno proposto un contratto?
  13. Spera di non avere mai bisogno di me, cara la mia viperetta. Black Mamba

  14. Anch'io ho ricevuto un rifiuto dalla Mondadori, con una condivisibilissima motivazione, ma soprattutto con un nome e un cognome. Così ho ricontattato quella persona per il mio secondo romanzo, e mi ha dato una data per spedirglielo! I rifiuti a volte nascondono preziosissime informazioni...