Claudia Vall

Utente
  • Numero contenuti

    7
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

-2 Inopportuno

Su Claudia Vall

  • Rank
    Sognatore
  1. @Sarinsaretta grazie ma il problema a mio avviso è un altro. Tanti scrittori esordienti o emergenti consultano solo le liste di editori free. Alla Valletta Edizioni potrebbero non arrivarci mai in questo modo.
  2. Sinceramente non voglio fare modifiche al sito che è chiarissimo. Non vedo la necessità di chiedere al mio gestore di modificarlo. Già all'inizio avevo affrontato questa discussione su questo spazio e apportato le modifiche che mi venivano chieste per fare in modo che il concetto fosse chiaro e potessi avere il mio spazio nella lista free. Ora, a distanza di quasi quatto anni, mi chiedete ancora modifiche del sito. Ripeto la mia richiesta di spostare la CE nello spazio riservato agli editori free.
  3. Non uso toni minacciosi. La valutazione a pagamento è un servizio. Conoscete qualcuno che faccia valutazione tecniche gratuite? La pubblicazione non è mai a pagamento. Non vedo dove sia l'ambiguità. Naturalmente pubblichiamo un manoscritto che ci piace e su cui pensiamo di poter investire, a prescindere dal fatto che l'autore ci abbia chiesto una valutazione o meno.
  4. Tra l'altro questo argomento era già stato trattato all'inizio
  5. Non è esatto. Ci sono due possibilità di invio di manoscritto. Una è riservata agli scrittori in cerca di un editore non a pagamento. La seconda è riservata agli scrittori che oltre a cercare un editore non a pagamento vogliono una scheda tecnica del proprio manoscritto. È un servizio. È il parere di un esperto. I manoscritti di cui ci viene chiesta una scheda tecnica non hanno una corsia preferenziale. Tant'è che a oggi nessuno di questi è stato pubblicato. L'unica strada per pubblicare con Valletta Edizioni è che il manoscritto ci piaccia, perché investiamo SEMPRE direttamente. La lista doppio binario ci danneggia perché ci sono tanti aspiranti scrittori che consultano solo liste di editori free. La mia CE deve essere spostata nella lista free. Perché lo ripeto non abbiamo mai pubblicato con contributo dell'autore. Grazie
  6. La Valletta Edizioni sarà pure un micro editore ma lo spirito con cui è stata pensata la modalità di invio con l'acquisto di tre libri non è quella descritta. È solo un servizio offerto. E non è obbligatorio. Se questo dovesse essere il modo in cui cerchiamo di arrivare al lettore, avremmo già cessato l'attività da tempo.
  7. Rispondo alla discussione da un altro profilo perché, purtroppo, non sono riuscita a recuperare la password di accesso del vecchio profilo. Chiedo che la mia casa editrice venga immediatamente spostata di nuovo nella lista free. Non ho mai pubblicato con contributo dell'autore e la richiesta dell'acquisto di tre libri per una scheda tecnica del manoscritto è assolutamente facoltativa e legittima. È un servizio offerto e ripeto che non è obbligatorio. Mantenendo la Valletta Edizioni nella lista degli editori a doppio binario non state danneggiando solo la Valletta Edizioni ma anche tutti quelli che sono in cerca di un editore che non chieda contributi. Ripeto ancora che non ho mai pubblicato con contributo dell'autore e che la Valletta Edizioni si mantiene sul mercato con le sue forze. Nel caso la CE permanga ancora in questa lista, sarò costretta ad agire legalmente. La nostra immagine ne esce danneggiata senza alcuna ragione. Grazie per l'attenzione Claudia Valletta