Vai al contenuto

readEat

Blogger
  • Numero contenuti

    10
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

9 Neutrale

Su readEat

  • Rank
    Sognatore
  • Compleanno 11/05/1988

Contatti & Social

Informazioni Profilo

  • Genere
    Donna
  • Provenienza
    Napoli
  • Interessi
    Lettura, scrittura, scrittura creativa, storia antica, mitologia, religioni del mondo classico, psicologia, antropologia. E ovviamente libri, libri di ogni genere.
  1. Excogita

    Chiedo scusa e confermo che ExCogita NON è assolutamente una casa editrice a pagamento. Ho lavorato con loro su tre libri e gli autori posso assicurare che non hanno pagato nulla.
  2. #readEat - libri da mangiare

    Grazie davvero!
  3. #readEat - libri da mangiare

    ...Sperando ne esca fuori qualcosa di buono! Vi aspetto tutti!
  4. #readEat - libri da mangiare

    Grazie, ti aspetto! E già che ci siamo... avviso che per gennaio ci sarà una sezione in più, dedicata alla pagina 'Servizi editoriali'.
  5. #readEat - libri da mangiare

    Carissimi! Il progetto #readEat prende forma, e da oggi inaugura anche una sezione dedicata alle interviste, Spizzichi e bocconi. Perché? Presto detto! Una casa editrice ha tanti componenti al suo interno e costituisce un mondo bellissimo (e a volte un po' delirante!); un autore deve poter sapere quali sono le professioni del mondo in cui vuole entrare; un self publishing anche se 'self' non deve sentirsi solo, ma deve conoscere le figure professionali a cui potrebbe appoggiarsi, senza venir meno al proprio desiderio di pubblicare da solo. Parlare con ciascuno di questi protagonisti dell'editoria significa dare voce alle loro opinioni e alle loro esperienze, nel mio mondo di desideri potrebbe portare anche a confronti più ampi. Per questo vi invito a farci un salto e a contattarmi, ogni punto di vista è prezioso e prometto ne farò tesoro. Insomma: coraggio, unitevi a me per queste cene virtuali! https://readeatlibridamangiare.it
  6. #readEat - libri da mangiare

    Grazie! Quando sarà, leggerò e cucinerò il tuo libro con piacere!
  7. #readEat - libri da mangiare

    Ciao a tutti, come scritto in presentazione mi chiamo Ida, sono una editor in apprendimento continuo e curo un blog dove mi occupo di promozione e recensione dei testi spediti o inviati via mail da autori e case editrici. Partendo dal presupposto che il gusto culinario personale si sviluppa attraverso l'assaggio di pietanze molto diverse tra loro, ho sempre cercato di essere letterariamente onnivora e assaggiare tutti i testi su cui potevo mettere mano, per capire quale fosse nelle mie corde e quali invece no, per definire me stessa, i miei confini e cosa mi è estraneo. Il progetto #readEat nasce per questo, dall'accostamento tra libri e cucina. Perché? Perché entrambe le cose hanno alla base un forte sentimento di condivisione e, come detto, si muovono sulla base di principi uguali quali l'aiuto nel processo di autodefinizione. Per questo abbino ai libri che leggo i cibi che cucino, provando qualcosa di nuovo ogni volta sia come lettrice come come 'cuoca' (non sono una cuoca, di pasticci ai fornelli ne faccio eccome!), ma soprattutto cercando di raccontare attraverso i sapori le emozioni che mi ha dato la lettura. L'iniziativa fino a ora ha coinvolto abbastanza case editrici e autori, e se non fosse stato per loro non mi sarei decisa ad aprire i battenti ma sarei rimasta unicamente su Instagram. Quindi, ringrazio loro prima di tutti. Ovviamente, se qualche autore coraggioso vuole affidarmi il suo testo (edito) io lo 'cucino' gratis. Bene, mi sono dilungata anche troppo, dicono che quello, l'occhio, si stanca. E hanno ragione! passate a trovarmi su https://readeatlibridamangiare.it Vi aspetto!
  8. Per chi ama leggere e mangiare

    Grazie a voi tutti e sì, ci si vede in giro! La prossima volta farl più attenzione!
  9. Per chi ama leggere e mangiare

    Mi sono resa conto di aver mangiato un apostrofo. Perdonami Writer's Dream!
  10. Per chi ama leggere e mangiare

    Dicevo, per chi ama leggere e mangiare, eccomi qui! Sono Ida, editor in continuo apprendimento e blogger da poco. Ho inseguito arte e cultura da che ho memoria, quindi era inevitabile cercare lavoro in quei posti magici dove le idee diventano libri, ovvero le case editrici! Da un gioco su Instagram è nata l'idea del mio blog, *Editato dallo Staff*, dove abbino ai libri che leggo i cibi che cucino (a volte escono bene, altre litigo con il forno). Spesso, i libri mi vengono spediti e questo non lo dico per vanto quanto per ringraziare pubblicamente chi mi ha aiutata, se è iscritto su Writers Dream. Scrivo di libri e cibo non solo perché sono le mie più grandi passioni, ma perché penso che vengano mossi entrambi dal desiderio di condividere, e dirò di più: credo in una lettura onnivora che sia d'aiuto per sviluppare un proprio gusto letterario, proprio perché sviluppiamo un gusto culinario provando e assaggiando di tutto. Per questo, ogni mia attività di promozione e recensione è accompagnata da un piatto che possa raccontare il libro, cercando di tradurre le emozioni in sapore. Neanche a dirlo, non mi faccio pagare e non so se prenderò mai un centesimo per la mia attività di blogger (per me è scontato, ma mi è capitata qualche domanda in merito). Amo lavorare con gli autori e se devo guadagnare, vorrei farlo editando e facendo attivamente parte di una redazione. Spero di non essermi dilungata troppo e di non aver scritto nulla contro il regolamento. Se serve, sempre disponibile!
×