Banner_Sondaggio.jpg

Asmodeo

Scrittore
  • Numero contenuti

    22
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

2 Neutrale

Su Asmodeo

  • Rank
    Sognatore

Visite recenti

52 visite nel profilo
  1. Non mi riferivo alla "correttezza" ma alla qualità. Per la correttezza non mi esprimo hanno già detto tutto i colleghi. Personalmente poi, io sono legato all'espressionismo tedesco e quindi poco mi cala della correttezza intesa in senso canonico, a meno che non sia frutto di ignoranza e non di scelta stilistica precisa. Penso a Stramm che distrugge la sintassi e stabilisce l'estrema attenzione del verbo all'infinito come conseguenza della guerra al sostantivo. «il mondo deve venire dissostantivato» smetterla diceva lui di fare "fellatio" all'aggettivo e cosi via ( prego notare che ho messo la minuscola dopo il punto, errore?no concetto Celiniano anche un po Ginsberghiano a dire il vero)! Il discorso sui linguaggi è altro e neanche sanno della sua esistenza il 98% dei membri (intesi proprio come membri-sostantivo) figuriamoci a parlare di Lacan, Wittghenstein, Artaud e certi discorsi su cosa sia corretto nella scrittura e cosa no! Mi limitavo a un commento sul valore della frase che almeno poteva salvare qualcuno se ben sviluppata!Ma anche lì sono rimasto con un felafel in mano!
  2. Grazie gentilissimo
  3. Io l'ho provato.Provo a dire le mie impressioni.Un covo di ragazzini tredicenni che hanno dieci milioni di visualizzazioni grazie alla loro capacità di stare tutto il giorno a messaggiarsi a vicenda. Poi apri e leggi una cosa più o meno così: sbattendo con violenza la porta che scricchiolò tremendamente per la botta. Oppure: se vuoi partecipare al concorso devi postare sul tupo profilo la mia storia?Storia?Diamine di "loliti". Normann Mailer si è rivoltato nella tomba.Storia?Sic! Appena sviluppato aveva dato ampio risalto ad alcuni autori, che non amo, ma che almeno sapevano fare della scrittura una macchina da soldi. Ora è un disastro e i gestori dovrebbero farsi grosse domande visto che da un intenzione anche abbastanza elevata è diventato un network dove si postano piu o meno stronzate quotidiane.
  4. Allora la storia è più o meno questa.Ho fatto due cazzate.O forse no.Sta di fatto che anche Socrate bevve la cicuta indipendentemente dal fatto che considerasse certe leggi errate.In fondo le leggi vanno rispettate.Quindi ho due pezzi (una poesia e un racconto) che vorrei stornare. la prima non avevo inserto il commento e non ho avuto tempo di inserirlo perché chiusa.Il racconto ho abbondantemente superato di circa 7500 caratteri il limite. Non avevo considerato il fatto che cis iano molti racconti bonsai a quanto pare.Pertanto li allego e insomma potete cortesemente cancellarli? Allego Link in-te-grato! Racconto Poesia a.a.
  5. Grazie Emy è stata molto più utile lei per me, di quanto lo sia stato io per lei! "Emoticon" credo...
  6. Cancellato su richiesta dell'autore
  7. A me sembra più che in racconto una scenografia sintetica. Il che potrebbe anche passare se fosse scenografia. Ci sono le anticipazioni della scena o che spiegano la scena. Ex: Il bip, poi lui parla. «Marta ci sei? Lo so che sei in casa». Uno sbuffo. Oppure: Stridore di pneumatici. E molte altre. Non sembra neanche un racconto in verità. Non so mi chiedo P. Roth che direbbe di una cosa così? Noto un uso eccessivo e talvolta non necessario della focalizzazione zero alternata a Focalizzazione esterna. Che sembra confusa con il ricorso al presente. Inoltro concordo con Crazy, si capisce subito come va a finire. Il che non sarebbe un problema se lo scopo è dare un visione nichilistica dei fatti che si raccontano. Della serie: "come volevi finisse? Io scrivo storie senza effetti speciali per esaltare il vuoto che ci circonda e la consuetudine che spesso al poesia uccide". Ma non mi sembra questo il caso. Solitamente un racconto breve deve poter percorrere come lo yin yang, una curva che ti riporta al senso di una fase iniziale apparentemente senza senso. Scrivere di ciò che si vive è fondamentale per usare poco e ricavarne molto. E poiché fare molto con poco, dopo averlo vissuto, è in definitiva il mestiere dello scrittore credo che non si possa prescindere da questo criterio.
  8. Grazie
  9. Per la mia poesia Una vita in officina avevo commentato un racconto della signora Emy.

    Ho allegato solo quello di stamattina ma scorrendo in alto vedrà il primo commento che ho fatto giorni fa. 

    Non avendo visto una specifica guida tecnica sul come inserire un commento a un lavoro in sezione "OFFICINA" , pur avendo letto le regole, avrò fatto confusione e non è stato allegato.

    Non so neanche se il modo attualmente utilizzato è corretto (quello usato ora per farglielo avere) 

    Guardi qui c'era il commento e la discussione che avevo fatto.

    Non so se vale. Veda lei.

    Saluti antonio asmodeo

     

  10. Certo mi è piaciuto. Io credo che lo stile, ovvero il modo di raccontare incida su una storia nel modo di percepirla da parte del lettore. Ma la quintessenza di una storia c'è indipendentemente dallo stile. Quindi il si era: si mi è piaciuto. Per la parte in cui lei chiede (il lei è un brand personale, anni fa ho scoperto che il lei talvolta rende molto di più, me lo lasci se può,non denota distanza mi creda) spiegazioni provo a farlo con un esempio se permette. Prima parlavo di rimando. Se io volessi raccontare di uno che entra in un bar dove c'è gente che sta seduta ad aspettare di morire con un bicchiere in mano, non scrivo "sono entrato in un bar dove dei tipi seduti, aspettavano di morire, con il loro bicchiere in mano e i loro culi molli come gli orologi di dalì". Ma dico "entrai nel bar semivuoto dove l'odore di muffa miscelata all'urina esaltava il senso di vuoto che aleggiava nell'aria. Sulla destra su sgabelli malandati tre figure abbandonate come cenci vecchi su un banco, e fuori di loro i bicchieri semivuoti.Mi sentii solo in quell’angolo sterile. Assaporai per un istante quel silenzio e poi il puzzo marcio della morte mi avvolse come una carogna". Vede?Non lo dico ma lo dico. Avevo scritto una poesia in merito, che avrebbe forse chiarito alcuni passaggio che qui le scrivo. Ma devo aver fatto confusione con il commento da allegare il link etc etc.Anzi se può cara emy mi spieghi lei come faccio a legarer il link. Lo faccia a prova di asmodeo se può che non ci capisco na mazza, Grazie a lei per il confronto.A presto A.A
  11. Buon di vorrei essere autorizzato a qualsiasi tipo di campo. Vietato ai minori e non. Sono del 1976. Grazie
  12. @Emy Buongiorno a lei emy e grazie del benvenuto. Ho gustato molto il suo pezzo. Mi creda. A presto
  13. @Unius Grazie Unius lei mi intimorisce un pochettino ahha
  14. @ElleryQ Sono rientrato.Ho fatto la protesa a zurigo. Ricorrevano i 500 anni. Più o meno.Strano paese la Svizzera
  15. Buongiorno a lei emy e grazie del benvenuto