lucamenca

Scrittore
  • Numero contenuti

    10
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

3 Neutrale

Su lucamenca

  • Rank
    Sognatore
  • Compleanno 19/12/1989

Informazioni Profilo

  • Genere
  1. Grazie a Nanni per la bella recensione, articolata e ricca di spunti interessanti. L'apprezzamento dimostrato è un importante incentivo a proseguire su questa strada e migliorarmi sempre più.
  2. Nome Romanzo: Troppo perfetto Autore: Luca Mencarelli Editore: Delos Digital Genere: Fantascienza Pagine: 124 Disponibilità del formato: ebook Quarta di copertina: Una vita sempre uguale, giorno dopo giorno, anno dopo anno. Era la vita dell'aspirante scrittore, sempre in attesa di un'occasione che non arrivava mai. Cercando di cavarsela con qualche articolo ogni tanto, cercando di evitare la padrona di casa, cercando di non avere relazioni sentimentali serie, che portassero via troppo tempo. Una vita sempre uguale. Finché un giorno non accade l'impensabile: un uomo si getta da un balcone, si suicida, proprio davanti ai suoi occhi. E da quel momento comincia una serie di eventi che ribalteranno totalmente il suo mondo. Link al Topic di promozione nella sezione LIBRI: RECENSITO
  3. Titolo: Troppo perfetto Autore: Luca Mencarelli Collana: Robotica.it Casa editrice: Delos Digital ISBN: 9788825402353 Data di pubblicazione (o di uscita): Maggio 2017 Prezzo: 2,99 € Genere: Fantascienza Pagine: 124 Quarta di copertina o estratto del libro: Una vita sempre uguale, giorno dopo giorno, anno dopo anno. Era la vita dell'aspirante scrittore, sempre in attesa di un'occasione che non arrivava mai. Cercando di cavarsela con qualche articolo ogni tanto, cercando di evitare la padrona di casa, cercando di non avere relazioni sentimentali serie, che portassero via troppo tempo. Una vita sempre uguale. Finché un giorno non accade l'impensabile: un uomo si getta da un balcone, si suicida, proprio davanti ai suoi occhi. E da quel momento comincia una serie di eventi che ribalteranno totalmente il suo mondo. Link all'acquisto: https://www.amazon.it/Troppo-perfetto-Robotica-Luca-Mencarelli-ebook/dp/B0711ZV545
  4. Ho pubblicato con questa casa editrice tre ebooks, e nonostante non siano professionisti del settore mettono nel loro lavoro tanta passione e buona volontà. Apprezzo in particolare il legame diretto e informale che gli editori creano con i loro autori, e le numerose iniziative organizzate (interviste, promozioni, concorsi per pubblicare il racconto vincitore in inglese, raccolte di racconti scritti a più mani, scrittura di text trailers per promuovere il proprio racconto o quello di altri autori della scuderia). I tempi di risposta sono in genere abbastanza brevi (considerati quelle delle altre case editrici), anche se ultimamente ho notato un rallentamento delle attività, probabilmente a causa delle "doppie vite" degli editori, non essendo questo il loro lavoro principale. Nel complesso ho avuto delle esperienze positive con la Wizards&Blackholes, e spero di pubblicare ancora con loro.
  5. Grazie a tutti per il caloroso benvenuto!
  6. Sono Luca, e dopo ripetute incursioni sul sito ho finalmente deciso di iscrivermi. Adoro leggere, scrivere e viaggiare (per questo ho studiato lingue straniere all'università e sono laureato in lingua e letteratura giapponese). Finora ho ottenuta qualche piccola soddisfazione letteraria, con la pubblicazione di miei romanzi in ebook e la comparsa in varie antologie di concorsi. Leggo e scrivo di tutto, ma il mio genere prediletto è la fantascienza. Spero di trovare qui un ambiente stimolante che mi aiuti a crescere e perfezionarmi come autore, insieme a tanti altri che come me nutrono la passione per la letteratura. Ci leggiamo presto!
  7. Grazie dell'avviso, provvedo immediatamente!
  8. Desidero segnalare la scarsa serietà della casa editrice David and Matthaus. A settembre 2015 ho partecipato a un concorso di racconti fantastici che metteva in palio per il vincitore un contratto con la suddetta casa editrice per la pubblicazione di un romanzo. Il mio racconto è risultato vincitore, e a margine della cerimonia di premiazione sono stato avvicinato da uno degli organizzatori del concorso, nonché collaboratore della casa editrice, che mi riferito l'intenzione dell'editore a investire su di me e a propormi un contratto in esclusiva non per un solo romanzo ma anche per le mie opere future. Potete immaginare l'effetto che tale notizia ha suscitato su un autore esordiente come me. Il collaboratore mi invita ad aspettare qualche settimana con la promessa che si sarebbero rifatti vivi loro. Passa il tempo e non ricevo alcuna notizia, finché non mi decido a contattare il collaboratore, che mi assicura che provvederà a sollecitare l'editore. Passano ancora settimane e mesi, e quando contatto nuovamente il collaboratore mi rivela che non lavora più per la David and Matthaus, così mi risolvo a mandare una mail direttamente alla casa editrice esponendo la mia situazione, mail che rimane a tutt'oggi senza risposta. Alla luce della mia esperienza consiglio a tutti di stare alla larga da questa casa editrice, vi faranno solo illudere e perdere tempo.
  9. Una vita sempre uguale, giorno dopo giorno, anno dopo anno. Era la vita dell'aspirante scrittore, sempre in attesa di un'occasione che non arrivava mai. Cercando di cavarsela con qualche articolo ogni tanto, cercando di evitare la padrona di casa, cercando di non avere relazioni sentimentali serie, che portassero via troppo tempo. Una vita sempre uguale. Finché un giorno non accade l'impensabile: un uomo si getta da un balcone, si suicida, proprio davanti ai suoi occhi. E da quel momento comincia una serie di eventi che ribalteranno totalmente il suo mondo.