Dale

Scrittore
  • Numero contenuti

    118
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

70 Popolare

3 Seguaci

Su Dale

  • Rank
    Tomte Dispettoso
  • Compleanno 30/11/1992

Informazioni Profilo

  • Genere
    Uomo
  • Provenienza
    Italia - Provincia di Varese
  • Interessi
    Lettura, Scrittura, Storia (medievale ma non solo), Cinema, Politica, Escursionismo&Trekking, Scacchi (praticante), Storia e cultura dell'Irlanda, Viaggi

Visite recenti

285 visite nel profilo
  1. @Kateuan dopo quanto tempo ti hanno risposto? Io attendo da aprile
  2. Giuro che la storia è vera, @quandechesimangia
  3. Io te la butto lì: Trollope aveva tre tavolini. Su ognuno di essi c‘era un romanzo in progress, uno per ogni genere di cui si occupava. In pratica scriveva sempre tre romanzi contemporaneamente: Trollope ogni giorno scriveva duemila parole al tavolino che lo attirava di più. Voleva scrivere il giallo? Lo faceva. Voleva scrivere il romanzo d‘avventura? Ecco che cambiava tavolino Se te la senti potresti scrivere contemporaneamente i due romanzi che hai in testa e chiudere la faccenda
  4. Quoto @Marcello Se la storia che hai in testa é quella, buttala su carta o chiavetta. Poi chissá cosa puó accadere, no?
  5. @Alexmusic la sezione A mi sembra perfetta per il tuo Sibrium
  6. Ho inviato ad aprile e tutto tace. Secondo voi dovrei sollecitare?
  7. Una casa editrice di qualità, a parer mio. Un mese fa sono stati intervistati dall‘Espresso come nuovo esempio di CE indipendente. A breve pubblicheranno dei romanzi di autori africani (nigeriani, kenyoti) giá pubblicati da Big nel mondo anglofono. Secondo me pubblicare con questa CE sarebbe il colpaccio. E saranno presenti al Book Pride di Genova settimana prossima
  8. Scusatemi, ma senza la presunzione di fare nessuna classifica, che ne pensate di un distributore come Libro.Co? Ho visto che molto spesso è il distributore di CE mediopiccole serie. Sapete se garantisce una effettiva reperibilità del libro? E quale differenza c‘è tra librerie di catena e indipendenti nel rapporto con i distributori?
  9. Io ho inviato ad aprile e non ho rocevuto conferme di ricezione. La valutazione - positiva - mi è arrivata dopo un mesetto. Ergo non disperare, sei vicina ad ottenere una risposta
  10. Benvenuto!
  11. Sono in fase di prossima pubblicazione e ho letto la discussione con interesse Pensavo di aprire una pagina autore collegata al profilo che provi ad attivare i miei amici personali e da questo nucleo provi a espandere la visibilità del romanzo. Qui sta il punto, secondo me: i social non ti fanno necessariamente vendere, ma ti aiutano a costruire una rete di relazioni con potenziali lettori, altri scrittori (con cui si possono fare eventi tematici condivisi) e anche editori utili alle successive pubblicazioni (proprio grazie a facebook ho stretto una buona relazione con il possibile editore del romanzo che ho in cantiere...e che è decisamente piú "di peso" del mio editore attuale con cui non ho vincoli di prelazione.) Certo poi facebook e anche twitter vanno saputi usare, con aggiornamenti quotidiani e la volontà di spendere qualche euro per la pubblicità, che aiuta molto. Tra l‘altro: pensavo di aprire la pagina prima dell‘uscita del romanzo e fare un count down. Che ne pensate?
  12. Torno ad aggiornarvi sulla prossima pubblicazione del mio romanzo per i Project di Leucotea. Negli ultimi mesi abbiamo lavorato sull'editing (leggero ma competente) e sulla correzione di bozze. Andremo in stampa tra pochi giorni. Confermo la serietà della CE e la disponibilità di Moraglia nelle comunicazioni con gli autori.
  13. [Dal 17 ottobre le Edizioni del Gattaccio non chiederanno più nessun contributo per leggere i manoscritti.] Nome: Edizioni del Gattaccio Generi trattati: Romanzi e raccolte di racconti; saggistica sociale, psicologia, storia, attualità; tesi di laurea; racconti di viaggio e di vita lontana da qui; leggende dello sport; testi teatrali e poetici. Modalità di invio dei manoscritti: http://edizionidelgattaccio.it/proponi-un-testo/ Distribuzione: non pervenuta Sito: http://edizionidelgattaccio.it/ Facebook: https://www.facebook.com/edizionidelgattaccio/ Dalla loro presentazione: "cerchiamo romanzi e raccolte di racconti; saggistica sociale, psicologia, storia, attualità; tesi di laurea; racconti di viaggio e di vita lontana da qui; leggende dello sport; testi teatrali e poetici. Soprattutto: uno stile innovativo. Meglio quindi tu dia anche un’attenta occhiata al nostro catalogo: http://edizionidelgattaccio.it/le-collane/" Li conosco perché fanno alcuni corsi di scrittura creativa all'Università Statale di Milano. Mi sembrano seri e simpatici, ma per proporre loro un romanzo ti chiedono di iscriverti alla loro associazione con 10 euro di contributo.
  14. @Nuwanda non posso indicarti l'indirizzo della sede legale perché alla fine l'incontro non si è concretizzato.