Banner_Sondaggio.jpg

giovanna_dv

Scrittore
  • Numero contenuti

    16
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

9 Neutrale

Su giovanna_dv

  • Rank
    Sognatore

Informazioni Profilo

  • Genere
    Donna
  • Interessi
    Libri, Recitazione, Viaggi

Visite recenti

210 visite nel profilo
  1. In pratica a 150 copie pre-ordinate raggiungi il primo obiettivo: editing, impaginazione, progetto grafico, stampa e pubblicazione. Spediscono le copie a chi l'ha comprato e poi, credo dopo qualche mese, sarà acquistabile in libreria e store on-line
  2. La copertina la trovi nella pagina del tuo profilo su Bookabook.it Per il resto, tutti i contenuti li curo io (testi e immagini)
  3. @Fab9090 Basta sfinire le persone e il gioco è fatto Poi bisogna parlarne tanto...prima, durante e sicuramente anche dopo.
  4. Tutto via e-mail, poi telefonicamente ci siamo sentiti prima della firma del contratto.
  5. Ciao ragazzi! Vi racconto la mia esperienza che magari potrà essere utile...al momento il mio libro è ancora in campagna ma la prima parte del lavoro è stata fatta e sicuramente c'è qualcosa da raccontare Io ho inviato il mio manoscritto a marzo e sono stata contattata poco dopo. Mi sono presa del tempo per decidere, più di due mesi, perché aspettavo altre risposte da altre case editrici che mi interessavano e mi piacevano. Le risposte devo dire che sono arrivate ma, qualcuna rispondeva con poca celerità, altre non mi hanno convinta per altri motivi, altre avrebbero pubblicato lasciando poi nelle mie mani tutta la promozione e la distribuzione. Allora mi sono detta: se devo fare tutto io, almeno provo una modalità diversa che magari può incuriosire il pubblico e dare una mano anche a me a promuovere il progetto. E così a metà maggio ho ricontattato Bookabook per firmare il contratto. Loro ti suggeriscono come muoverti prima dell'inizio della campagna, ti danno dei consigli e delle dritte, ma è molto importante anche da parte dell'autore fare un piano mentale: le persone da contattare, come contattarle ecc. E' una modalità nuova, anche complessa in questo periodo in Italia, ma studiata nel modo giusto può portare a buoni risultati. Io i primi giorni ho avvisato i miei amici più stretti della partenza della campagna, ho preparato un comunicato stampa con l'aiuto di una mia amica che si occupa di PR, ho graficamente preparato qualche immagine, video e post per la pagina FB. I primi due giorni ho raccolto le prime 50 prenotazioni e sono riuscita ad arrivare ai 150 in sei giorni. Ho iniziato a postare su Fb, come consigliato dal team di Bookabook, quando la campagna era già al 30% dell'obiettivo. Per riuscire ad arrivare al goal, oltre a tartassare i miei amici e a spingerli a condividere, ho anche inviato a redazioni di piccole radio o piccoli siti la notizia dell'uscita del mio libro. Sono riuscita anche, nel giro delle settimane successive, ad avere delle recensioni su siti di blogger varie. Al momento sono in attesa di raggiungere l'overgoal di 350 e. per riuscire in questo intento, sto organizzando presentazioni varie per superare l'ostacolo del web ed avvicinarmi personalmente ai lettori e ai potenziali acquirenti. Tutto questo per dire che Bookabook è una modalità innovativa e particolare che deve però essere utilizzata nel modo giusto altrimenti è difficile raggiungere l'obiettivo. Non basta arrivare alle persone che dicono "Vabbè, lo compro perché sei tu"...ma bisogna creare interesse condividendo il più possibile qualche estratto del libro, facendo in modo che la storia incuriosisca. E' un lavoraccio, ma è lo stesso lavoro che dovrebbe fare qualsiasi autore che crede nel suo progetto per fare in modo che la gente se ne innamori. Ci vuole impegno, amore, dedizione e tempo. Intanto vi aggiornerò presto sull'andamento della campagna e soprattutto su quello che succederà dopo la pubblicazione del romanzo.
  6. Titolo: L'impazienza di Penelope Autore: Giovanna Di Verniere Casa editrice: Bookabook Data di pubblicazione: Libro in fase di preodine Prezzo: €12,00 (versione cartacea) - €7,99 (digitale) Genere: Romanzo sentimentale Quarta di copertina: “Non sono una di quelle persone che dicono che l’amore fa schifo, oppure di quelle che non vorrebbero provarlo per nessun motivo al mondo. No, davvero. Io vorrei esserne capace. Ma a quanto pare è l’amore a non volere me. È come un’intolleranza. C’è quella al lattosio oppure alle arachidi o ai crostacei. Non è che non vuoi, non è che non ti piacciono. Non puoi proprio! C’è qualcosa che non digerisco nell’amore.” Intollerante all’amore: così si descrive Virgina. Stilista venticinquenne di successo, da giovane ha lasciato la sua terra per trasferirsi a Milano, dove si divide tra il suo lavoro ed eventi in giro per il mondo. Ha tutto quello che una donna della sua età può desiderare, ma non si sente né completa né soddisfatta. Ma un incontro le cambierà la vita… O forse le indicherà soltanto la strada giusta verso la felicità. Perché ho scritto questo libro? Chi mi conosce bene sa che uno dei miei più grandi sogni è quello di scrivere un romanzo. Scrivo da quando la mia mano ha imparato, anche se in maniera scorretta, a tenere tra le dita una penna. Questo libro è un insieme di pensieri, di esperienze, di storie e racconti raccolti durante dieci anni di viaggi, di traslochi, di amori e di amicizie. Decine di fogli, di appunti e di messaggi raccolti finalmente in un’unica storia, la storia di Virgina in cui forse chiunque potrà ritrovarsi. Link all'acquisto: https://bookabook.it/prodotto/limpazienza-di-penelope/ Al momento il libro è nella fase del preordine. Se vi fa piacere potete leggere un'anteprima ed eventualmente acquistarlo, avendo così la possibilità di leggere la bozza integrale.
  7. Quanto sono distratta! Non ero arrivata all'ultima pagina, quindi ho visto i post fino al 2015. Chiedo scusa
  8. Ciao a tutti! Qualcuno ha esperienze recenti con questa CE? Vedo che gli ultimi post risalgono a qualche anno fa
  9. Ciao a tutti Io sono stata contattata da questa casa editrice e non mi è stato richiesto nessun tipo di contributo. Tra tanti case editrici con cui ho parlato, questa è stata una di quelle che mi ha suscitato più sensazioni positive. Vi aggiornerò se dovessi firmare, intanto sto prendendo tempo perché ho inviato il manoscritto in giro da poco più di un mese.
  10. @ElleryQ Grazie mille per la risposta! Non avevo valutato la prima opzione.
  11. Ciao! Ho una domanda da porvi. Come qualcuno avrà già letto ho appena terminato il mio primo romanzo e l'ho inviato a varie case editrici e sono in attesa di essere ricontattata. Sto già valutando qualche opzione e sto leggendo insieme ad un mio amico avvocato le varie bozze di contratto. La questione che mi preme è la traduzione. Vi spiego: Avendo molti amici all'estero, soprattutto USA e UK, ci tenevo a tradurre il libro (anche autonomamente avvalendomi di qualche traduttore professionista) per raggiungere anche il mercato estero. Ovviamente se firmo con una CE avranno in mano loro i diritti e io non potrò fa nulla. Ma se io, prima di firmare, proponessi il testo già tradotto la CE potrebbe accettarlo e aiutarmi anche con la pubblicazione tradotta? Spero di essere stata chiara
  12. @wyjkz31 @Niko @Ljuset @ElleryQ @Federico72 Grazie a tutti
  13. Buongiorno, io ho inviato venerdì sera il mio manoscritto a questa CE. Mi rispondono la domenica pomeriggio così: "Il romanzo è interessante, il servizio che possiamo offrirle noi è di pubblicare il testo in e-book con diffusione internazionale, e di promuoverlo per la edizione cartacea, con l’Agenzia letteraria di Milano con la quale siamo collegati. Verrebbe promosso e offerto ad editori italiani, e di altri paesi. Le potrebbe interessare?" Allora io, avendo ricevuto altre risposte, ho scritto che volevo ricevere maggiori dettagli per valutare la loro proposta. E loro mi hanno detto che stavano facendo una lettura critica che sospendono in attesa delle mie prossime decisioni. Dicono che i dettagli di base li ho, quali altri dettagli vorrei? Mi chiedo, sono io che ho risposto nel modo sbagliato? Perché personalmente mi sembra difficile dire di sì qualcuno, mettere loro in mano il frutto di mesi e mesi di lavoro senza sapere effettivamente cosa offrono e cosa vogliono in cambio. O no? Vi chiedo aiuto perché essendo il mio primo romanzo non sono brava a muovermi in questo mondo.
  14. Esperienza super positiva. Raffaella è stata molto disponibile e ha fatto un ottimo lavoro sul mio testo, senza stravolgerlo. Mi ha suggerito modifiche e approfondimenti al testo aiutandomi a renderlo migliore. Sul discorso del prezzo e tempistiche mi sono trovata altrettanto bene. Consigliatissima!
  15. Nome: Giovanna Di Verniere Professione: Art Director - Grafica Editoriale Portfolio: https://www.divecommunication.com Ciao a tutti! Sono una Art Director che si occupa di grafica pubblicitaria ed editoriale. Offro servizi che vanno dalla realizzazione grafica di copertine fino all'impaginazione completa di libri e riviste. Non mi occupo di illustrazione.