Joyopi

Sostenitore
  • Numero contenuti

    3.378
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Giorni vinti

    17

Joyopi ha vinto il 14 aprile

Joyopi ha inserito il contenuto più apprezzato di quel giorno!

Reputazione Forum

2.113 Divinità della community

Su Joyopi

Informazioni Profilo

  • Genere
  • Provenienza
    Napoli

Visite recenti

5.641 visite nel profilo
  1. A chi hai dato dello juventino?
  2. Ahahah, se vuoi abbiamo bisogno di un massaggiatore per riprenderci dalle fatiche...
  3. Presentazione degna di quella che avrà fatto Gabbiadini a Ventura per farlo partire titolare con la Svezia...
  4. Caro Simone, il -1 è perché seppur il mondo nuovo ci sia (l'isola spuntata dal nulla va benissimo), manca del tutto l'elemento scoperta. L'isola è semplicemente il contesto (nemmeno troppo definito) nel quale avviene questa battaglia da manga degno del nostro minuccio. Insomma, qui il tema sembra più lo scontro tra i Power Ranger e i cosi (mi hai fatto pensare ai barbapapà, boh), poteva avvenire dovunque e il racconto sarebbe stato uguale. Mi dispiace. Detto questo, con onestà devo dirti che ti preferisco quando prendi più seriamente l'impegno e qui mi manca una trama. Però, come sempre, dimostri abilità nelle descrizioni, fantasia da vendere, ironia e irriverenza che rendono la lettura sempre piacevole. E il finale mi è piaciuto.
  5. Regolamento breve ma efficace, ottimo.
  6. Bellissimo. Fantastico. Eccezionale questo contest! Adesso mi riassumete il regolamento per favore?
  7. @Befana Profana Ciao Bef, come ho detto a Vincenzo, la penalità nel vostro caso è stata di un solo punto perché c'è assolutamente il tema della scoperta, ma aver utilizzato il pov animale per far scoprire un parco a un gatto non è proprio quello che si chiedeva, il pov su un animale relativizza troppo il tema, a quel punto tutto può essere nuovo per chiunque (ad esempio, avevo risposto negativamente sul topic a Rica bocciando l'idea del campo rom, come concetto è simile). Mi spiace. Detto ciò, racconto simpatico, scritto molto bene, uno dei migliori del "disastro di mezzanotte" per freschezza e gestione del ritmo. A presto!
  8. @Unius Ah be', capisco perfettamente allora. Capisco anche che tu tenga molto a questa idea e appoggio il tuo pensiero sulle ideologie e sulla spinta che dovremmo noi per primi seguire per andare oltre certi valori e certi mondi. Non ti nascondo che la traccia aveva proprio questo scopo, personalmente avrei voluto leggere di mondi liberi dalle schiavitù che dominano il nostro, di mondi in cui le regole fossero diverse dalle nostre...per questo devo dirti di essere rimasto un po' deluso per com'è andata. comunque mon basterebbero ore per parlarne ma sarebbe sicuramente una discussione interessante. Non avevo pensato a questa "coincidenza"...non posso che unirni alla tua preghiera (forse la parola non è quella giusta) per quei poveri uomini.
  9. @Vincenzo Iennaco Guaglio', ma ti sta trocando o mi sfotti?
  10. @M.T. Condivido le opinioni generali: il racconto è molto ben scritto, ho apprezzato gli incisi in corsivo e le riflessioni; poi, seppur risultante abbastanza archetipico (esiste?) stimola la curiosità e suggerisce un qualcosa... Purtroppo, però, il fatto che tu lo abbia "riciclato" da un'idea più grande che hai in mente o stai scrivendo si vede: innanzitutto perché il carattere da prologo io l'ho avvertito, e poi perché finisce per basarsi più sul viaggio verso questi ipotetici nuovi mondi che non sulla loro scoperta (forse solo alla fine intravediamo qualcosa?). Ecco spiegata anche la penalità. Mi dispiace. A presto!
  11. @Unius Sarò breve perché non mi distacco molto dalle impressioni generali che hai già letto. In definitiva ho apprezzato l'idea di tirar fuori un'antica "leggenda", ma non del tutto come lo hai fatto. Mi è dispiaciuto per i 2 punti di penalità, ma qui il "nuovo mondo", per quanto tematicamente centrale, non viene scoperto affatto se non (forse) da un personaggio di cui sentiamo solo parlare. Peccato perché l'idea era molto affascinante, avresti potuto sviluppare proprio la storia di Parjeskii e del suo passaggio oltre.