Frederick

Utente
  • Numero contenuti

    112
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

17 Piacevole

Su Frederick

  • Rank
    Sognatore
  • Compleanno 02/02/1976

Informazioni Profilo

  • Genere
    Maschio
  • Provenienza
    Ashford

Visite recenti

3.238 visite nel profilo
  1. Benvenuto Luigi, mi pare di conoscerti
  2. @ancobello Citare un mio post del maggio 2011 non credo abbia molto senso. In effetti non capisco nemmeno questo intervento. Se ti riferisci ai complimenti, nel 2011 questa CE figurava tra quelle non a pagamento e quindi i complimenti ci stavano tutti.
  3. @Rototom Attualmente sono sotto contratto per un romanzo, tra l'altro.
  4. @ElleryQ Sperando di fare cosa gradita, segnalo che l'agenzia è questa http://www.lrliteraryagency.com/it/
  5. Scrivo qui sperando di ricevere risposta. Sono un autore di Lettere Animate, uno dei primissimi. Non ho mai ricevuto i pagamenti per tutto il 2014 e il 2015. Ho scritto diverse volte, l'ultima delle quali il 27 agosto, in cui chiedevo anche il rientro in possesso dei diritti. Ho ricevuto mail automatica che avrei ricevuto un riscontro entro 72 ore. Niente. Ho telefonato al call center, ma non è servito a nulla. Zero assoluto. Capisco che si è in una fase delicata, ma una risposta corrisponde a educazione, oltre che al rispetto dei contratti.
  6. Io sono tra quelli che è riuscito a inviare alle 00:01 del 1 aprile. Ho ricevuto anche risposta automatica. Allo stato, però, tutto tace. C'è qualcun altro in attesa come me?
  7. Ogni riferimento a persone o cose è puramente casuale. Ciao, Sarah, sono S.L.
  8. È terribile, soprattutto perché a quanto pare si è ucciso... http://www.fanpage.it/milano-morto-suicida-luigi-bernabo-fu-l-agente-di-tiziano-terzani-e-dan-brown/
  9. Io ci sarò (insieme al mio socio ), l'anno scorso c'erano una cinquantina di partecipanti e si svolse di sera in un'altra location, a differenza di altri premi letterari qui non fanno una classifica, nominano solo il vincitore. Se fanno come un anno fa, ci chiameranno tutti davanti al pubblico e il direttore del NebbiaGialla ci inviterà a presentarci, ponendoci anche delle domande. Poi il direttore del Giallo Mondadori annuncerà il vincitore. A seguire premieranno i libri editi. Spero di esserti stato d'aiuto.
  10. Complimenti, Borisvian, un altro sono io, tra l'altro per me è il secondo anno di fila. Ti assicuro che sono belle emozioni, comunque vada. In bocca al lupo e che vinca il migliore...
  11. Per chi volesse approfittare, oggi Il risveglio del Re è gratis su Amazon. Ecco il link:http://amzn.to/1n5cowt Grazie a tutti coloro che lo scaricheranno (e lo leggeranno)!
  12. Per noi è così. Forse sono stato troppo frettoloso nel mio intervento. Quando uno di noi due scrive di getto, può farlo molto serenamente, concentrandosi sulle azioni/dialoghi dei personaggi. Colui che interviene in seconda battuta non è un semplice revisore perché ha libertà di aggiungere ciò che vuole, soprattutto descrizioni accessorie che per il primo possono risultare una perdita di tempo. Per farti un esempio, un capitolo di cinque pagine scritto di getto da me diventa mediamente di sette/otto pagine dopo l'intervento del mio socio (e viceversa). Come vedi non è una semplice revisione. Per noi è scrittura a quattro mani. Ognuno mette le proprie idee a disposizione dell'altro.
  13. Bella discussione! Scrivo solo a quattro mani, ormai dal 2006. Sono stato fortunato a trovare un amico che ha le mie stesse idee, i miei stessi gusti. Alle spalle abbiamo un romanzo pubblicato, un racconto che è arrivato in finale a un premio importante e un po' di progetti per il futuro. Noi adottiamo un solo metodo. Chi ha in mente la storia la scrive di getto, è importante che lo faccia colui che l'ha vissuta nella propria mente, l'altro procede come revisore. Poi la palla passa ancora al primo che può accettare le proposte del secondo, rifiutarle oppure proporre una terza soluzione. Si va avanti così ad infinitum fino a quando non siamo entrambi soddisfatti. Ad esempio, il nostro unico romanzo pubblicato l'ho scritto io di getto, devo dire molto tranquillamente perché sapevo che il tutto sarebbe stato revisionato dal mio socio. Per un altro romanzo in cerca di editore la situazione è stata inversa. Non nego che qualche discussione tra noi c'è stata. Guai se non ci fosse stata. Tuttavia scrivendo a quattro mani ci si sente più sicuri perché in fase di revisione/editing si può contare su un altro parere. I pareri di chi legge i nostri scritti, invece, dicono all'unanimità che non si vedono differenze stilistiche, sembra che dietro quelle parole ci sia una sola mano. Io penso che sia il nostro modo di lavorare che dà questi risultati. Ciò non toglie che il metodo di scrivere un capitolo ciascuno possa essere altrettanto valido.
  14. Contattata a novembre 2013. Mi ha risposto dopo un'ora dall'invio scrivendo che la sua agenzia era oberata di lavoro e non era in grado di assumere nuovi autori.
  15. Non mi ricordo dove avevo trovato la sua mail, forse spulciando per il web, comunque scrissi ad agenzia@robertosantachiara.com. Spero di esserti stato utile.