Banner_Sondaggio.jpg

xaden

Utente
  • Numero contenuti

    116
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

1 Neutrale

Su xaden

  • Rank
    Sostenitore
  1. Grazie a tutti e due! (comunque, dopo il primo momento di delusione, "me ne sono fatta una ragione"!). PS: Il mio racconto spazia nel tempo e ha una piccola "punta" di fantastico, una costante delle mie storie.
  2. Anch'io ho inviato il mio racconto, L'anno scorso ho partecipato per la prima volta ail concorso, c'erano 78 racconti e io ho ricevuto, a pari merito con un ragazzo di Milano, una "menzione particolare" per l'undicesimo posto. Quando ho saputo la notizia non è che la cosa mi abbia fatto molto piacere, visto che sono stata la prima degli esclusi dall'Antologia! (in compenso due miei racconti sono stati selezionati e pubblicati nelle due Anthology sinora uscite con Montag. In questo modo sono arrivata, attualmente, a sei pubblicazioni: un piccolo saggio estratto dalla mia tesi di laurea, due romanzi, due racconti in antologie e un corposo libro storico sui sessant'anni dell"AVIS della mia città). Avrei un terzo romanzo in costruzione, ma per il momento non ho tempo di proseguire, perchè (sono insegnante a tempo indeterminato) quest'estate vorrei trovare il tempo per prepararmi alla difficilissima preselezione per il concorso a Dirigente Scolastico - vale a dire "Preside"... ma il tempo è sempre tiranno...).
  3. Avevo segnalato ieri la cosa nel topic su "Eterno ritorno", ma penso sia importante inserire anche la notizia qui. Sino al 10 dicembre la casa editrice Montag propone un'offerta eccezionale: 50% di sconto su tutto il catalogo, basterà effettuare l'ordine entro il 10 dicembre, sul sito della casa editrice (non sono previste spese di spedizione). Buona lettura (speriamo!). Ciao Lorenza
  4. Vi segnalo un'ottima offerta promozionale della Montag. Da oggi sino al 10 dicembre, chi acquisterà un libro dal loro catalogo (quindi anche Eterno ritorno) potrà fruire di uno sconto molto consistente (50% del prezzo di copertina), come al solito senza spese di spedizione. Eterno ritorno, quindi, si potrà leggere a soli 8 euro. Vi segnalo - augurandomi di essere in grado - il link e buona lettura! (speriamo). Ciao Lorenza
  5. 23 febbraio 2011. Ciao a tutti!
  6. Il mio nick, xaden, (scritto con la lettera minuscola perchè al momento della registrazione mi sono sbagliata) è il nome di un personaggio del mio terzo romanzo, iniziato quando stavo terminando Eterno ritorno. Sono arrivata a circa 90.000 battute, ho scritto l'inizio e la fine, devo ampliare la parte centrale della storia. Sono in stand by dal maggio 2009, perchè: a) Considerati gli impegni scolastici e la normale routine quotidiana riesco a scrivere "cose lunghe" (per i racconti brevi posso fare un'eccezione) solo un po' in giugno e nei mesi di luglio e agosto (negli altri mesi non ho il tempo e la concentrazione necessari, assorbita come sono da altro); nell'estate del 2009 sono stata impegnata (in collaborazione con Fabrizio Bianchini della Montag) nell'editing di Eterno ritorno; c) nell'estate del 2010 ho scritto (quasi interamente) il libro "AVIS Fidenza, 60°di fondazione (uscirà nel settembre 2011). Spero di poter riprendere in mano (con la concentrazione necessaria) il tutto verso la fine di giugno 2011!
  7. @ Jack Shark, sì, mi hanno detto che 26 copie è un buon risultato (anche se il mio record sono le 40 per la prima presentazione e le 18 nella seconda, a distanza di due giorni, a Fidenza). Penso che, globalmente, stiano circolando, per il momento, più di duecento copie di Eterno ritorno. Non si tratta di un gran numero, però penso sia dignitoso a livello di piccola editoria (e spero di non fermarmi). Il problema è sempre lo stesso: se il tuo nome è poco conosciuto hai poca visibilità, anche in rete. Ti faccio un esempio: il libro che sto terminando per l'AVIS, anche se a livello locale, venderà molto di più (abbiamo previsto una tiratura di 500 copie), perchè, oltre alle copie che saranno acquistate per il "mio nome", ci saranno gli acquirenti che lo leggeranno perchè è "targato" AVIS (che ha sicuramente maggior forza di penetrazione rispetto alla mia) o perchè parla di aspetti legati al territorio o perchè, nella seconda parte, presenta gli interventi di molte personalità di spicco a livello locale o addirittura nazionale (questa è stata la parte che mi ha comportato - e mi sta comportando- maggior fatica, perchè inseguire le persone è un'impresa, e, al confronto, leggere ed estrapolare i contenuti più significativi e/o originali da oltre un migliaio di lunghi verbali è stata una passeggiata).
  8. Io mi sono iscritta a Facebook circa un anno e mezzo fa per pubblicare i miei eventi (e foto) relativi a Eterno ritorno, presentazioni di mostre e/o altro. A dir la verità questo "mezzo" si è rivelato molto utile in alcune situazioni, per esempio sono riuscita ad effettuare alcune presentazioni del mio libro dopo aver "conosciuto" sul network il sindaco o l'assessore alla cultura di determinati comuni, oppure qualcuno ha letto il romanzo dopo averne sentito parlare sulla mia bacheca. I miei "contatti" sono essenzialmente di questo tipo (aggiungo che molti miei ex alunni mi hanno chiesto "l'amicizia" e la cosa mi ha fatto piacere; per quanto riguarda gli attuali, invece, tengo le loro richieste in stand by finchè non diventeranno "ex"). Completano il quadro delle amicizie alcuni colleghi insegnanti e il mio dirigente scolastico.
  9. @ Jack Shark e altri (se interessati). Come promesso, sia pure un po' in ritardo, fornisco un breve resoconto della "due giorni" in provincia di Gorizia. La presentazione è andata molto bene, i relatori sono stati particolarmente coinvolgenti, dopo il saluto dell'Assessore alla Cultura ci sono stati il bell'intervento del Vicesindaco e candidato Sindaco 2011 di Monfalcone Silvia Altran e le precise e puntuali domande del critico Tiziano Pizzamiglio. La libreria che ho invitato in biblioteca (Rinascita) si era procurata 26 copie (sono state tutte vendute, speriamo che abbiano effettuato un ordine aggiuntivo per tenerne qualcuna in evidenza in negozio, peccato non averne avute di più), il pubblico è stato molto carino. C'è stato addirittura in signore che ha acquistato una copia di Eterno ritorno per una sua amica di Genova e gliel'ha spedita (domenica ho avuto la sorpresa di leggere il commento di questa lettrice - che non conosco - sulla mia bacheca di fb), una copia, invece, è volata a Cambridge. Il giorno dopo sono stata al fianco del Presidente della Provincia di Gorizia e del Preside dell'Isit Einaudi Marconi di Staranzano per la cerimonia di intitolazione della biblioteca dell'Istituto alla mia ex prof. di Italiano. Evento molto bello e intriso di significati. Ho avuto l'onore di parlare ed ero l'ospite speciale della giornata. Il Piccolo ha pubblicato un articolo (e una foto, in cui il Presidente della Provincia, io e la figlia della Prof. tagliamo il nastro). Visto che il mio sito (causa mancanza di tempo) non è aggiornato, si può tuttavia vedere il tutto sulla mia bacheca di fb. Per quanto riguarda i programmi futuri, oltre all'insegnamento a scuola (che ha, com'è ovvio, la priorità) sto terminando il libro sui sessant'anni dell'AVIS di Fidenza (ve ne avevo già parlato, ci sarà una grande cerimonia di presentazione nel settembre 2011), e scrivendo un breve racconto per partecipare al secondo appuntamento di Anthology di Montag (nel primo è stato pubblicato il mio "La ruota del tempo"). Spero di riuscire a far leggere ancora a qualcuno (magari del WD!) Eterno ritorno, che dovrei presentare - penso - a Salsomaggiore Terme in occasione della Festa della donna e a Berceto la prossima estate. Sinora ho ricevuto giudizi lusinghieri, il difficile, come sempre, è riuscire a farsi conoscere. Ciao e grazie per avermi letto. Lorenza
  10. Grazie Jack Shark, penso che dovrebbe andare bene, perchè ho già presentato là il mio primo romanzo nel 2007 e c'erano parecchie persone, molte a me sconosciute. Non gioco "in casa", ma ho abitato a Monfalcone dal gennaio della seconda media sino al quinto anno delle Superiori, inoltre ho tre relatori conosciutissimi in zona e la presentazione (fatto molto importante) è inserita in una rassegna. Ma la cosa emozionante sarà per me anche un'altra: devi sapere che, all'inizio dell'anno, ho scritto un paio di mail all'attuale Preside della scuola da me un tempo frequentata, per chiedergli se c'era la possibilità di intitolare la biblioteca dell'Istituto alla mia ex prof. di Italiano, scomparsa purtroppo due anni fa. Ebbene, a dispetto delle tante difficoltà burocratiche relative a iniziative di questo tipo, la cosa è andata in porto e la cerimonia (che sarà sicuramente speciale, così come lo era la mia prof) ci sarà in corrispondenza della mia presenza a Monfalcone (io abito a 380 km di distanza). Devo dire che hanno avuto davvero un occhio di riguardo per me. Puoi quindi ben immaginare il mio stato d'animo in quei due giorni così intensi!
  11. Dopo la presentazione a Porto Azzurro (Isola d'Elba) del 30 agosto, con l'Assessore alla Cultura Luca Simoni, il Vicesindaco Angelo Banfi e l'autore Giunti Junior Nello Anselmi, mi "sposterò" a Monfalcone (Gorizia). Eterno ritorno sarà presentato il 14 ottobre, alle ore 18, nell'ambito della Rassegna letteraria "I giovedì del libro" c/o la Biblioteca Comunale. Interverranno il Vicesindaco di Monfalcone, Prof.ssa Silvia Altran, l'Assessore alla Cultura, Prof.ssa Paola Benes, l'editor e critico letterario Tiziano Pizzamiglio. Ho già pubblicato l'evento su Fb, lo estendo ai membri del Wd, se qualcuno abitasse in zona. Ciao!
  12. La presentazione di Corniglio è andata bene, oltre all'Assessore c'erano anche il Sindaco Massimo De Matteis e il Dirigente scolastico Marco Pioli. Prossima presentazione: Isola d'Elba (a breve i dettagli). Ciao!
  13. Dopo aver avuto notizia su questo forum del concorso di Barletta, ho scritto un racconto. Risultato? Menzione particolare per 11° posto ex aequo con un ragazzo di Milano. Peccato davvero, perchè in finale (e sull'antologia) ci vanno i primi 10
  14. Una presentazione "sotto le stelle" (è la notte di S. Lorenzo), in "trasferta", a 800 m. di altezza. Per chi fosse in zona...(Da Wikipedia: Ubicata alla fine dell'Emilia e confinante con le Regioni della Toscana e della Liguria, Corniglio si posiziona strategicamente sia verso il mare (85Km per le Cinque Terre) che verso gli impianti sciistici di Schia (25 Km) e Prato Spilla (30 km). A circa 15 Km da Corniglio, nel cuore del Parco Nazionale dei Cento Laghi, si può raggiungere il Rifugio Lagdei dal quale tramite funivia, arrivare ad uno dei più suggestivi laghi del parco, il Lago Santo. Martedi’ 10 agosto 2010 alle ore 21 nella Biblioteca Comunale di Corniglio con il patrocinio del Comune di Corniglio si terrà la presentazione del romanzo “Eterno Ritorno" di Lorenza Pellegrini interverranno : · Lorenza Pellegrini - autrice · Paolo Baratta – assessore alla cultura del comune di Corniglio
  15. Scusa, Xaden, veramente non vedo risentimento da parte di nessuno. Però vedo che tu, invece, insisti un po'. Ti dico subito che sono certa che Montag ti farebbe un'offerta free per un altro romanzo, perché non sei esordiente. So che hai detto che ti senti tale, ma qui parliamo di definizioni tecniche. Non lo sei, e non lo eri quando hai pubblicato con loro. Con tutto il rispetto per la Montag, di cui ho acquistato e apprezzato più di un libro (e tu lo sai), mi sembra giusto voler sapere se agli esordienti chiedono contributi sempre, spesso o mai. Così non perdono tempo loro e non ne perdiamo noi. Ciao Emma, mi fa molto piacere risentirti. Se ho usato la parola "risentimento" è perchè, nel corso dei tanti interventi sulla Montag, da molti mesi a questa parte, ho "percepito", talvolta, una sensazione di questo tipo (magari mi sbaglierò, ma questa è stata la mia impressione: anche oggi Ayame è dovuta intervenire in una sezione per puntualizzare che i libri della Montag recensiti sono free). Mi è sembrato, insomma, che la Montag fosse la casa editrice messa più in discussione tra quelle a doppio binario (forse è anche quella più cliccata, tutte le altre hanno un numero decisamente inferiore di visite). Se fosse veramente una questione di tutti gli esordienti con contributo (sinceramente non lo so) e non esordienti free, forse varrebbe la pena inserire un'altra lista, da costruire a poco a poco, con gli apporti dei vari autori. Non ho usato il termine "costruire" a caso: penso che in questo forum si debba "costruire", per avviare un dialogo foriero di positivi sviluppi tra le varie parti in causa, in questo caso le aspettative degli autori (esordienti e non) e le proposte degli editori. Il tutto pensando - purtroppo - alla crisi di lettori, anello più importante della catena...