Banner_Sondaggio.jpg

jacopa Del Gado

Sostenitore
  • Numero contenuti

    282
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

112 Popolare

1 Seguace

Su jacopa Del Gado

  • Rank
    Onnivora scrivente
  • Compleanno 7 giugno

Informazioni Profilo

  • Genere
    Donna
  • Provenienza
    Milano
  1. Immagine di copertina: (facoltativa) Cercare lavoro è già un lavoro Ebook Social DRM Print on demand titolo Cercare lavoro è già un lavoro autore Imma Di Nardo editore goWare formato Ebook formato Epub protezioneSocial DRM genere Saggistica » Scienze sociali collana Economia e Finanza pubblicazione ottobre 2017 ISBN/EAN9788867978755 Cercate lavoro o ne volete trovare uno migliore? Con uno stile colloquiale ma ricco di dati, questo testo è uno strumento indispensabile per chi, disoccupato e non, vuole chiarirsi le idee sui propri diritti e sulle strategie di ricerca del lavoro. L’autrice ci insegna a cambiare prospettiva, mettendo a fuoco le proprie competenze – lavorative, formative e personali – per costruire un progetto professionale. Assumere un atteggiamento costruttivo, consapevole di sé, del proprio valore lavorativo e delle potenzialità sarà la giusta strategia per sfruttare i tanti mezzi di ricerca del lavoro, oggi a nostra disposizione. € 4,99 e-book €. 9,99 brossura Ebook in formato Epub leggibile su questi device: Computer con Software: Adobe Digital Editions Android iPhone/Ipad con App: Adobe PDF Reader E-Book Reader Ibs Tolino Kobo Link all'acquisto: https://www.amazon.com/Cercare-lavoro-già-Italian-ebook/dp/B076H9Y2ZN https://www.lafeltrinelli.it/libri/imma-nardo/cercare-lavoro-e-gia-un/9788867978106 https://www.ibs.it/cercare-lavoro-gia-lavoro-libro-imma-di-nardo/e/9788867978106 http://www.goware-apps.com/cercare-lavoro-e-gia-un-lavoro-imma-di-nardo/ https://www.unilibro.it/libro/di-nardo-imma/cercare-lavoro-e-gia-un-lavoro/9788867978106
  2. Grazie mille
  3. avrei voluto iscrivermi, ma vorrei leggere in italiano la parte sulla liberatoria, privacy, ecc... è possibile avere la traduzione?
  4. 88.88 Anno: 2017 - Edizione: IV - Scadenza 08/02/2018 Concorso letterario a pagamento per Racconti (opere edite e inedite) Premi in Denaro Bando di gara ufficiale disponibile a questa pagina Il Concorso letterario nazionale per racconti brevi “88.88" è ideato dall’Associazione culturale YOWRAS Young Writers & Storytellers e indetto con la collaborazione di Aurora, Aurea Signa e Officina della Scrittura. Dal 2014, gli appassionati del racconto breve hanno scoperto nell'8 il loro portafortuna: il numero che, menzionato quattro volte, propone una sfida con sé stessi attraverso un limite da non superare. In questa edizione, come per le precedenti, gli autori premiati, la quota di partecipazione, i componenti della commissione giudicante, le cifre dei premi in denaro sono nel segno del numero 8. Siamo particolarmente felici per il traguardo raggiunto con la quarta edizione: per l'appunto la metà di 8, e ringraziamo Aurora, Aurea Signa e Officina della Scrittura per aver voluto incrementare il valore e il prestigio dei premi messi a disposizione dei vincitori. Regolamento del concorso letterario nazionale 88.88 1. Il Concorso letterario nazionale per racconti brevi "88.88" è rivolto ad autori di ogni età e nazionalità. Per la partecipazione di autori minorenni è necessaria l'autorizzazione, in forma scritta, da parte di un genitore. 2. Il concorso prende il via l'8 ottobre 2017 e si conclude l'8 febbraio 2018. 3. Pur essendo un concorso nazionale, è ammessa la partecipazione di racconti provenienti dall'estero, purché in lingua italiana. 4. Questi i premi in palio: Primo classificato: una stilografica Aurora 88 del valore di 622,00 euro e un assegno di 888,00 euro Secondo classificato: una penna Aurora 88 del valore di 494,00 euro e un assegno di 88,00 euro Terzo classificato: una stilografica Aurora del valore di 458,00 euro e un assegno di 8,00 euro Gli autori classificatisi dal quarto all'ottavo posto riceveranno in premio una penna Aurora del valore di 183,00 euro. Il valore totale dei premi è di 3.473,00 euro. 5. Ogni partecipante può inviare un solo racconto, edito oppure inedito, in lingua italiana. Per i racconti editi in qualsiasi forma, sia cartacea che elettronica, occorre che la partecipazione venga autorizzata, in forma scritta, da chi detiene i diritti del racconto. 6. Non sono ammessi i racconti che hanno già partecipato alle precedenti edizioni del Concorso letterario nazionale 88.88. 7. Il tema è libero. È facoltà dell'autore inserire nella narrazione temi attinenti al numero 8 senza che questo dettaglio preveda l'assegnazione di un maggior punteggio nel corso della valutazione. Allo stesso modo, il non inserimento di temi attinenti al numero 8 non comporta penalizzazione alcuna. 8. Sono ammessi racconti anche in forma di fiaba o di lettera. 9. La lunghezza massima del racconto è 8.888 caratteri spazi compresi. Vengono comunque ammessi racconti fino a 10.000 caratteri spazi compresi. Nel conteggio dei caratteri, spazi compresi, sono inclusi il titolo, l'eventuale sottotitolo e l'epigrafe o dedica. 10. Si raccomanda di verificare con particolare attenzione, prima dell'invio del racconto, il numero di caratteri spazi compresi. I racconti che superino i 10.000 caratteri spazi compresi verranno automaticamente esclusi dalla partecipazione senza alcun preavviso. 11. La quota di partecipazione al concorso è pari a 8,00 euro da far pervenire tramite bonifico bancario o bonifico postale a: YOWRAS YOUNG WRITERS & STORYTELLERS ASSOCIAZIONE CULTURALE iban IT09T0838230750000210100705 indicando nella causale: l'indirizzo e-mail dell'autore – il nome e il cognome dell'autore – il titolo del racconto. Non sono ammesse altre modalità di pagamento della quota di partecipazione. 12. I partecipanti dovranno inviare il racconto in formato word oppure odt (non in pdf in quanto vi è la necessità del controllo del numero dei caratteri) entro e non oltre il giorno 8 febbraio 2018 all’indirizzo e-mail yowras.page@gmail.com - indicando all'interno della mail nome, cognome, età, indirizzo completo, recapito telefonico; - allegando alla mail la scansione della ricevuta di pagamento della quota di partecipazione; - allegando inoltre eventuali autorizzazioni per i minori o autorizzazioni relative ai diritti del racconto. 13. Il titolo del racconto all'interno del file deve corrispondere a quello indicato nel nome del file. 14. All'interno del file del racconto non è ammesso l'utilizzo di colori e l'inserimento di immagini. 15. Tutti i racconti pervenuti sono considerati regolarmente iscritti al concorso solo nel caso in cui i relativi autori abbiano ricevuto, in risposta al loro invio, una mail di conferma ufficiale da parte dell'Associazione culturale YOWRAS. Se entro 5 giorni lavorativi dall'invio non si riceve la mail di conferma, è necessario procedere ad un secondo invio ed attendere la mail di conferma. 16. Alla scadenza del concorso, una commissione giudicante esaminerà e valuterà tutti i racconti la cui partecipazione sia stata ufficializzata dalla mail di conferma da parte dell'Associazione culturale YOWRAS. La commissione giudicante si riserva inoltre la facoltà di attribuire ulteriori menzioni speciali per i racconti ritenuti particolarmente meritevoli dal punto di vista dello stile o del tema trattato. 17. Il giudizio espresso dalla commissione giudicante è inappellabile. 18. Al termine delle operazioni di lettura e valutazione, gli autori classificatisi dal primo all'ottavo posto verranno avvertiti sia telefonicamente che con una comunicazione ufficiale tramite posta elettronica. Successivamente, i nominativi dei vincitori e degli autori meritevoli della menzione speciale verranno pubblicati sul sito dell'Associazione culturale YOWRAS www.yowras.it 19. La premiazione si svolgerà, presumibilmente, nel mese di maggio 2018 a Torino, nel corso del 31° Salone Internazionale del Libro. Durante la premiazione verranno consegnati ai vincitori i premi in denaro messi a disposizione dall'Associazione culturale YOWRAS e i premi messi a disposizione da Aurora. Verranno inoltre consegnati gli eventuali attestati di menzione speciale. 20. La partecipazione al concorso rappresenta la piena accettazione di tutte le norme del presente regolamento senza possibilità di successive contestazioni. 21. La partecipazione al concorso comporta implicitamente l’autorizzazione all’uso dei dati personali ai sensi del D. Lgs. 196/03 e successive modifiche e integrazioni nell’ambito delle attività inerenti allo svolgimento del concorso.
  5. Anno: 2017 - Edizione: I - Scadenza 15/12/2017 Concorso letterario a pagamento per Romanzi (opere inedite) Premi in Pubblicazione Bando di gara ufficiale disponibile a questa pagina Terre Sommerse Editore, in collaborazione con la FUIS (Federazione Unitaria Italiana Scrittori) e la rivista Corus Cafè indice la Prima Edizione del Premio Letterario “Sidera”. Regolamento del concorso 1. Unica sezione: Narrativa - Romanzi 2. Requisiti Si accettano candidati di qualunque nazionalità e residenza purché l’opera sia redatta in lingua italiana, senza alcun limite di età (in caso di minorenni è necessaria la liberatoria dei genitori o tutori). Si accettano romanzi a tema libero che abbiano una lunghezza minima di 100 cartelle dattiloscritte (1 cartella = 1800 battute, caratteri inclusi - 30 righe da 60 battute ciascuna). Ogni autore può inviare un unico romanzo. Il romanzo deve essere inedito e l’autore libero da qualunque vincolo contrattuale di esclusiva con altre case editrici sul territorio italiano. 3. Modalità di partecipazione Il candidato dovrà compilare ed inviare all’indirizzo premi@terresommerse.it il modulo di iscrizione (scaricabile QUI) compilato e firmato, insieme all’elaborato in file .word o .pdf (non si accettano altri formati, pena l’esclusione) ed alla ricevuta di pagamento della quota di iscrizione di 25 (Venticinque) euro, da effettuarsi sul conto corrente postale n. 0068207729 intestato all’Associazione Terre Sommerse. Il tutto in un’unica email. Il termine per le iscrizioni e l’invio dell’elaborato è fissato alla data 15 dicembre 2017, pena l’esclusione. 4. Valutazione elaborati Gli elaborati saranno valutati dalla giuria, composta da membri della redazione della rivista Corus Cafè, della redazione della casa editrice Terre Sommerse, dai membri del FUIS (Federazione Unitaria Italiana Scrittori), critici ed esponenti del mondo della cultura, scrittori ed artisti, il cui giudizio è insindacabile. La giuria indicherà una lista di 8 finalisti tramite comunicazione ufficiale entro il 10 marzo 2018. La data, il luogo e l’ora della premiazione, durante la quale sarà reso noto il vincitore, sarà resa nota al termine delle selezioni dei finalisti. I dattiloscritti pervenuti non saranno restituiti agli autori. 5. Premio e cessione diritti Il vincitore avrà diritto alla pubblicazione del romanzo in concorso da parte della casa editrice Terre Sommerse, all’interno della nuova collana Sidera. Il conseguimento del Premio da parte dell’autore dell’opera vincitrice implica che l’autore ceda in esclusiva all’Associazione Terre Sommerse tutti i diritti di sfruttamento dell’opera, intendendo con questi i diritti di riproduzione parziale e totale dell’opera in qualsiasi forma, tipografica, elettronica e digitale in tutto il mondo. L’autore dell’opera vincitrice si obbliga a sottoscrivere un regolare contratto di edizione e qualsiasi documento utile alla corretta formalizzazione della cessione dei diritti di sfruttamento dell’opera. 6. Norme giuridiche In base alla vigente normativa sulla privacy, gli indirizzi e i dati personali dei partecipanti verranno utilizzati esclusivamente per il Premio. Per quanto qui non espressamente previsto, il presente concorso letterario deve ritenersi disciplinato dalle norme del Codice Civile. Il concorso letterario, in particolare, non è soggetto alla disciplina del DPR 430/2001 relativo al regolamento concernente la disciplina dei concorsi e delle operazioni a premio, avendo ad oggetto la produzione di un’opera letteraria per la quale il conferimento del premio rappresenta un riconoscimento di merito personale e, di conseguenza, opera la fattispecie di esclusione di cui all’art. 6 comma 1 lettera a) del DPR 430/2001. 7. Informazioni Per qualunque informazione scrivere a premi@terresommerse.it o chiamare al numero 340.0669312.
  6. REGOLAMENTO 1. Il concorso letterario 2018 è organizzato da Scrittura&dintorni. 2. Il titolo del concorso è “Donna: femminile plurale“, per raccontare l’universo femminile in tutte le sue sfaccettature, con i dolori, le gioie, le paure, le violenze e le esperinze che lo rendono complesso e affascinante. 3. Obiettivo del concorso è quello spingere a raccontare, mediante la propria esperienza, diretta o indiretta, cosa voglia dire essere donna, quali le emozioni, quali le difficoltà, quali i punti di forza e di debolezza. 4. Possono partecipare al concorso tutti gli autori italiani e stranieri, con racconti scritti in lingua italiana. Sono esclusi dalla partecipazione i membri della giuria e la redazione di Scrittura&dintorni. Gli elaborati dovranno essere inediti, pena l’esclusione dal concorso. Ogni autore può partecipare con un solo elaborato. 5. Il racconto dovrà avere una lunghezza massima di 12.000 caratteri spazi inclusi, pena l’esclusione. 6. L’elaborato dovrà essere corredato da un titolo, originale e significativo. Il file contenente l’elaborato dovrà essere composto esclusivamente dalle seguenti parti: titolo, testo del racconto. Non bisogna riportare nel file né il proprio nome né altre informazioni personali. I file andranno inviati in formato .doc, .docx, o .rtf. 7. Saranno esclusi dal concorso tutti gli elaborati non inediti, che promuovano o incitino al razzismo, alla violenza, all’antisemitismo, che contengano oscenità, volgarità e blasfemie, e che non abbiano alcuna attinenza con l’argomento del concorso, indicato al punto 2. 8. L’invio degli elaborati dovrà avvenire entro e non oltre il 28 febbraio 2018. Quelli pervenuti oltre questa data non saranno presi in esame. 9. I nomi dei componenti della giuria, il cui giudizio è insindacabile, verranno resi noti in questa pagina alla scadenza del bando (28 febbraio 2018). 10. La valutazione avverrà secondo i seguenti criteri: adesione alla traccia, originalità dei contenuti e della strutturazione dell’elaborato, psicologia dei personaggi, messaggio positivo e costruttivo, estetica del testo (lingua, stile, poetica). 11. Il racconto primo classificato sarà pubblicato all’interno del sito; la giuria selezionerà poi tra tutti i racconti quelli che saranno inseriti in una raccolta edita e curata da Scrittura&dintorni. 12. La pubblicazione dell’elenco dei vincitori avverrà il 2 aprile 2018. Nome* Nome Cognome Email* Inserisci email Conferma email Autorizzazione al trattamento dei dati personali, D. Lgs. 196 del 2003* AUTORIZZO Autorizzazione allo sfruttamento economico dell'opera* AUTORIZZO Spuntando la casella si autorizza allo sfruttamento economico in via esclusiva da parte di Amalia Papasidero (Responsabile Scrittura&dintorni) dell'opera, qualora venga inserita nella raccolta e venduta sul sito. File* Tipi di file accettati: doc, docx, rtf. CONTEGGIO CARATTERI: per conteggiare il numero dei caratteri spazi inclusi: – Word 2007/2010: in basso a sinistra, cliccare sulla voce “parole”; nella finestra che si apre, considerare il dato “caratteri spazi inclusi”. – Word 2003: dal menu “strumenti”, cliccare su “caratteri”; nella finestra che si apre, considerare il dato “caratteri spazi inclusi”. – Open Office: dal menu “strumenti”, cliccare su “conteggio parole”; nella finestra che si apre, considerare il dato “caratteri”. https://scritturaedintorni.it/concorso-letterario-2018/
  7. Ciao Marcè. No, certo, solo i selezionati si impegnano a farlo, cito: "Gli autori selezionati per la pubblicazione, si impegnano però ad acquistare almeno una (1) copia del libro che verrà stampato da Sensoinverso Edizioni " per le altre domande, ti consiglio di telefonare o scrivere ai riferimenti indicati in calce al bando: riporto" " Per informazioni: DELL'OLIO FRANCESCO Email: concorsolucenera@libero.it URL: http://www.edizionisensoinverso.it/ Ciao e felice partecipazione
  8. IV EDIZIONE CONCORSO LETTERARIO LUCENERA LUCENERA Scadenza: 20 Novembre 2017 Tassa di iscrizione: PARTECIPAZIONE GRATUITA Per: racconti inediti Bando completo: Partecipa al IV concorso letterario “LuceNera”, per racconti di genere horror, fantascienza o fantasy UNICA SEZIONE: NARRATIVA - Si partecipa con un racconto di genere horror, fantascienza o fantasy, che non superi le 10 cartelle dattiloscritte (1 cartella = 30 righe di 60 battute, circa). Sono ammesse eccezioni qualora gli elaborati oltrepassino di poco il limite fissato. TESTI - I testi devono essere in lingua italiana e inediti. Per inediti si intendono racconti che non siano stati pubblicati all’interno di libri in versione cartacea o elettronica, dotati di regolare codice ISBN. Sono da considerarsi invece inediti, e possono quindi essere inviati, quei testi che siano stati auto-pubblicati dall’autore (anche tramite servizi quali ilmiolibro.it e simili). Possono partecipare testi già premiati in altri concorsi. Possono partecipare autori sia italiani che stranieri. NUMERO COPIE - I concorrenti devono mandare il racconto via mail in allegato word. Il file dovrà essere nominato con nome e cognome dell’autore e titolo del racconto. Nell’allegato word, dopo il titolo devono essere riportate le generalità dell’autore: nome e cognome, indirizzo, numero di telefono, indirizzo mail. INVIO ELABORATI : I racconti devono essere inviati al seguente indirizzo mail: concorsolucenera@libero.it NESSUNA TASSA: La partecipazione al concorso è gratuita e non è prevista alcuna tassa di lettura. Gli autori selezionati per la pubblicazione, si impegnano però ad acquistare almeno una (1) copia del libro che verrà stampato da Sensoinverso Edizioni (il pagamento dovrà avvenire prima dell'uscita dell'antologia, e verrà richiesto per e-mail dall’Editore). Il prezzo di copertina del libro verrà determinato in base al numero di pagine, e andrà da un minimo di 11 euro a non oltre 17 euro. TERMINI DI INVIO - Gli elaborati vanno inviati per mail entro e non oltre il 20 novembre 2017 compreso. DESIGNAZIONE DEI VINCITORI - A tutti i partecipanti, verrà inviata una mail con il responso della Giuria. PREMI - I racconti vincitori verranno pubblicati da Sensoinverso Edizioni in un libro, il cui titolo verrà preso da uno dei racconti selezionati. Verrà inoltre riportato il logo LuceNera 2017. Il libro verrà messo in vendita sul sito di Sensoinverso (www.edizionisensoinverso.it), nelle librerie che ne faranno richiesta tramite i distributori nazionali, direttamente nelle librerie fiduciarie, alle fiere della piccola e media editoria cui parteciperà l'Editore (Chiari, Modena, ecc.) e sui principali book-stores online (IBS, ecc.). DIRITTI D'AUTORE - I diritti dei racconti rimangono di proprietà dei singoli Autori, che cedono soltanto il diritto di stampa. GARANZIA: L’autore dichiara di essere l’unico proprietario dell’opera nonché il creatore originale, conoscendo le pene previste dalla legge in caso di dichiarazione del falso. Garantisce pertanto che l’Opera, titolo compreso ed eventuali immagini/disegni compresi, è originale e non viola in alcun modo norme penali o diritti di terzi di qualsivoglia natura, facendo salvo l’Editore da qualsiasi conseguenza pregiudizievole dovesse derivargli dal suo utilizzo. L’Autore dichiara inoltre di disporre a pieno titolo dei diritti oggetto del presente atto, non avendoli precedentemente ceduti a terzi. INFORMAZIONI- Per informazioni, scrivere a concorsolucenera@libero.it INFORMATIVA - Informativa ai sensi della Legge 675/96 e successive modifiche sulla Tutela dei dati personali. Il trattamento dei dati, di cui garantiamo la massima riservatezza, è effettuato esclusivamente ai fini inerenti il concorso cui si partecipa. I dati dei partecipanti non verranno comunicati o diffusi a terzi a qualsiasi titolo. Per informazioni: DELL'OLIO FRANCESCO Email: concorsolucenera@libero.it URL: http://www.edizionisensoinverso.it/ I
  9. Concorso Internazionale di Poesia e Teatro Castello di Duino 2017 Il concorso internazionale di poesia premia in denaro e con altri premi poesie inviate entro il 31 Ottobre 2017. Per i testi teatrali, invece, c’è tempo fino al 30 Novembre 2017. Il premio è esclusivo per gli under31. Come partecipare Per partecipare, l’autore dovrà inviare una poesia inedita a tema, oppure un testo teatrale a tema. Il limite per le poesie è di 40 versi, mentre per i testi teatrali è di max. 5 cartelle per complessive 10000 battute spazi inclusi (quindi, un monologo o al massimo un dialogo). Il tema di quest’anno è: “CASA /Home” (le parole Casa/home indicano rispettivamente in italiano e in inglese quel luogo fisico o metaforico da cui si parte a cui si ritorna, memorie, consuetudini, affetti, il proprio paese, la “patria”, ma anche un rifugio dell’anima. In ogni lingua ci sono molte parole che indicano la storia, le identità e le esperienze dei popoli. Anche la lingua e la poesia sono “casa”/home, rifugio dell’anima. Gli autori possono interpretare come desiderano questa traccia. Per partecipare, l’autore dovrà inviare la poesia in formato .doc (entro il 31 Ottobre) o il testo teatrale sempre in .doc (entro il 30 Novembre) all’indirizzo mail castelloduinopoesia@gmail.com, accanto al modulo di partecipazione (qui di seguito, da copiare e incollare): Modulo di partecipazione (I e II sezione) Nome Cognome Data di nascita Via Numero civico CAP Città Provincia Telefono Posta elettronica Nazionalità Titolo della poesia Dichiarazioni:Dichiaro che l’opera …(titolo )……. con cui partecipo al concorso internazionale “Castello di Duino” è mia opera originale, inedita e non è mai stata premiata. Acconsento alla sua eventuale pubblicazione o presentazione in pubblico. Dichiaro di non essere/di essere (scegliere l’opzione corretta) iscritto alla SIAE o altra società analoga per la tutela dei diritti d’autore. In alternativa, si può mandare tutto all’indirizzo di posta: Gabriella Valera Gruber, Via Matteotti 21 I – 34138 Trieste. Premi e bando I premi sono così divisi. Per la poesia: Primo, secondo, e terzo premio di € 500 ciascuno. Medaglia della Presidenza della Repubblica Italiana /o premio speciale della giuria Targa “Sergio Penco” per la migliore poesia “under 16” Il Concorso fa parte delle attività promosse dall’Associazione “Poesia e Solidarietà” ed è legato a progetti umanitari. I vincitori sono obbligati ad assegnare una parte del premio (€200) ad uno scopo umanitario di loro scelta preferibilmente nell’ambito del loro paese di origine. Pubblicazione gratuita delle poesie vincitrici e segnalate . Coppe ad altre poesie meritevoli. Le poesie premiate e segnalate dalla giuria vengono pubblicate in edizione bilingue (italiano ed inglese) da “Ibiskos Editrice Risolo” (Empoli, Italy) (Sponsor del concorso). Sono inoltre registrate nelle loro lingue originali su DVD. Il ricavato delle vendite del libro viene devoluto ad un progetto umanitario. I poeti premiati sono invitati a leggere le loro poesie durante la cerimonia di premiazione nella loro lingua madre. Le stesse poesie vengono anche lette in lingua italiana rese disponibili in inglese per il pubblico internazionale. Per i testi teatrali: Primo, Secondo e Terzo Premio: Pubblicazione, Coppa o targa personalizzata. Lettura scenica durante la cerimonia di premiazione Segnalazioni di merito (Diploma e targa o coppa personalizzata). Per saperne di più, sul sito ufficiale c’è il bando completo: http://home.castellodiduinopoesia.org/bandi/
  10. ABBIAMO UNA SETTIMANA DI TEMPO – I Edizione Una meteorite sta per colpire la Terra, che cosa ne facciamo del tempo che ci rimane? Un giorno voltandoci indietro, capiremo che cosa abbiamo lasciato. Ci affanniamo troppo per il futuro, senza tenere conto del presente. Tuttavia, se il mondo ci mettesse alle strette, non dandoci possibilità di scelta, come reagiremo? Un meteorite gigantesco colpirà la terra tra una settimana, che cosa ne facciamo del tempo che ci rimane? Trasciniamo con noi un vecchio e caro libro e ce ne andiamo ad aspettare la fine in una meta esotica, trangugiando rum e leggendo il nostro autore preferito o, la priorità sarebbe stare con un proprio caro? Chiedere scusa a un amico con cui non si parla da tanto tempo, portare tuo figlio al più bel parco giochi del mondo … abbracciare un genitore che non vediamo da un po’. Magari la fine del mondo potrebbe essere la spinta per fare quello che non si ha mai avuto il coraggio di fare: nuotare in un fiume, fare shopping senza badare a spese, comprare una villa di lusso che altrimenti non avresti potuto permetterti. Tuttavia le fantasie che sfiorano il cervello umano sono molteplici e diverse in ognuno di noi. La Montegrappa Edizioni, da agli autori carta bianca: La fine sta arrivando, cattura sui fogli quello che faresti del tempo che ti rimane, attraverso un racconto, una lettera, una poesia. Il concorso sarà articolato in tre sezioni: Sezione a) Racconto: Per partecipare occorre spedire un racconto di massimo 5 cartelle (1800 caratteri per ogni cartella) in un unico file word che contenga anche i vostri dati personali (nome, cognome, indirizzo, telefono, indirizzo di posta elettronica) e BREVE CURRICULUM LETTERARIO a: info@montegrappaedizioni.com o su facebook GLI AVVENTORI entro il 31 ottobre 2017. Sezione b) Poesia: Per partecipare è sufficiente inviare fino a tre poesie in un unico file word che contenga anche i vostri dati personali (nome, cognome, indirizzo, telefono, indirizzo di posta elettronica) e BREVE CURRICULUM LETTERARIO a: info@montegrappaedizioni.com oppure su facebook GLI AVVENTORI entro il 31 ottobre 2017. Sezione C) Lettera: in lingua italiana redigere una lettera La lettera che il partecipante invierà, non dovrà superare i 4000 caratteri spazi inclusi e BREVE CURRICULUM LETTERARIO a: info@montegrappaedizioni.com o su facebook GLI AVVENTORI entro il 31 ottobre 2017. Presidente di Giuria è Cristina Desideri, autrice La presentazione della I RACCOLTA ANTOLOGICA “Abbiamo una settimana di tempo” avverrà a dicembre 2017 a Monterotondo. Durante la partecipazione verranno premiati i migliori tre componimenti delle sezioni a), b) e c). I premi consistono in libri editi dalla Montegrappa Edizioni. Verranno premiati soltanto i vincitori che saranno presenti alla presentazione di dicembre 2017. Un attestato di partecipazione verrà rilasciato a chiunque parteciperà alla giornata. Tutti coloro che partecipano all’iniziativa danno implicitamente assenso al fatto che la propria opera qualora selezionata, possa essere inserita gratuitamente nel volume antologico che verrà realizzato. I diritti sul suddetto componimento restano dell’autore.
  11. Concorso letterario “Raccontami il Natale” Il concorso letterario gratis premia con premi in denaro racconti a tema natalizio inviati entro il 30 Novembre 2017. Come partecipare Per partecipare, l’autore dovrà inviare un racconto inedito a tema natalizio. Il racconto deve essere dalle 4000 alle 10 mila battute spazi inclusi, in carattere Times New Roman 12. Il racconto andrà inviato via posta all indirizzo: “RACCONTAMI IL NATALE” c/o Comune di Revigliasco d’Asti Piazza Vittorio Alfieri, 1 14010 Revigliasco d’Asti (AT) All’interno del pacco, dovrai inserire: 5 copie del racconto, senza alcun riferimento all’autore. Una busta chiusa: la seconda busta deve contenere il modulo di partecipazione compilato e firmato e un’altra copia del racconto. La busta esterna dovrà avere solo l’indirizzo del destinatario e non quello del mittente. Una volta inviato il tutto, entro il 15 Novembre dovrai confermare via mail all’indirizzo natalearevigliascoasti@hotmail.it. Entro il 30 Novembre, invece, l’opera dovrà arrivare all’organizzazione del concorso. Premi e bando I vincitori saranno informati per telefono. Ecco i premi: Targa e 200 Euro al primo classificato. Targa e abbonamento a rivista al secondo classificato. Libro e targa al terzo classificato. Per saperne di più, qui c’è il bando completo. http://www.comuninrete.at.it/Web-comuni-new/sitiComuni/Revigliasco_file/News/Raccontami il Natale 2017/ALLEGATO 1 REGOLAMENTO.pdf
  12. Concorso Letterario Il Biciclettario " Parole in bicicletta" Per partecipare, l’autore può inviare la sua poesia o il suo racconto inedito a tema bici all’indirizzo bicicletterario@gmail.com. La poesia o il racconto devono essere in formato .doc. L’oggetto deve essere “Partecipazione Bicicletterario 2018”. Dopo aver allegato il file, nel corpo della mail vanno inseriti: nome e cognome, indirizzo, numero di telefono e indirizzo e-mail. I minorenni possono partecipare inviando un racconto o una poesia, ma dovranno allegare anche un secondo documento di autorizzazione da parte dei genitori. Tre le sezioni in concorso: Sezione fino a 11 anni. Sezione da 12 a 16 anni. Sezione dai 17 anni in su. Per i racconti, ci saranno due categorie: la prima fino a 7200 caratteri spazi inclusi e la seconda, Miniracconti, fino a 1800 battute spazi inclusi. Prevista anche per quest’anno una categoria “Aforismi” a tema “Bicicletta”. Ogni frase non dovrà superare le 220 battute spazi inclusi. Gli aforismi devono essere inediti. Il tutto va inviato entro il 18 Febbraio 2018. Ogni autore può partecipare con una sola opera e in una sola sezione. Chi ha già partecipato a una sezione, può solo partecipare in più alla sezione “Aforisma”. Premi e bando I premi sono così divisi: Sezione adulti per racconti e poesie: 1 Bicicletta. 1 set borse per bici. Libri per 50 Euro di valore. Per mini racconti il primo classificato vince una bici. Per bimbi e ragazzi i vincitori assoluti riceveranno maglietta e zaino. Tutti i bambini riceveranno degli attestati. Quest’anno, sono stati inseriti diversi premi speciali. Il primo è il premio per gli aforismi: l’aforisma migliore verrà inserito in gadget promozionali, di cui parte verrà data all’autore come premio. L’autore verrà poi inserito all’interno di articoli dedicati all’evento. Istituito anche il Premio Speciale ‘L’Eroica’, cui concorreranno, indipendentemente dalla sezione di iscrizione, le opere che abbiano come tema o riferimento principale il mondo delle ciclostoriche e del ciclismo d’epoca. Stesso discorso vale per il premio Parthenobike, cui concorreranno, indipendentemente dalla sezione di iscrizione, le opere che abbiano come tema o riferimento principale il mondo delle bici con sfondo napoletano. Gli autori selezionati verranno pubblicati in antologia. Una copia dell’antologia spetta di diritto solo a tutti coloro che sono premiati secondo le indicazioni del bando, a tutti i destinatari di menzioni e premi speciali (anche eventualmente istituiti in seguito all’uscita dell bando, come accade ogni anno grazie ad atti di liberalità altrui), nonché a coloro che vi sono pubblicati (e quindi destinatari di menzione antologica). Gli altri autori possono acquistarla per sostenere le attività del Bicicletterario. Per saperne di più, c’è il bando completo. http://bicicletterario.blogspot.it/2017/09/ai-nastri-di-partenza-la-iv-edizione-de.html
  13. PREMIO LETTERARIO Il Presepe oggi In occasione della ricorrenza del quarantesimo anniversario della manifestazione “Il Presepe oggi”, il Centro di Studi e Ricerche “Bartolommeo Capasso”, in collaborazione con la “Franco Di Mauro Editore s.r.l.”, indice un premio letterario per i migliori tre racconti brevi sul tema del Presepe. Regolamento 1. Chi partecipa al concorso deve avere compiuto almeno 15 anni al 30 settembre 2017. Il concorrente deve inviare un racconto breve in lingua italiana di nr. 10.000 (diecimila) caratteri, spazi inclusi, con una tolleranza del 10%, ispirandosi al tema del Presepe. Per i partecipanti minorenni occorrono una liberatoria e un’autorizzazione al trattamento dei dati personali firmate da un genitore o tutore da inserire nel plico come al punto 6. 2. Le opere devono essere inedite e non verranno restituite. 3. I lavori che non rispetteranno le modalità del punto 1 verranno esclusi dal concorso. 4. Il partecipante dichiara di essere l’unico ed esclusivo proprietario dell’opera e sarà pertanto unico responsabile civile e penale di eventuali controversie riguardanti le fonti ed il contenuto dell’opera. 5. Le opere devono pervenire entro e non oltre il giorno 21 dicembre 2017 tramite posta (farà fede il timbro postale) o a mano all’indirizzo: Premio Letterario “Il Presepe oggi”, presso Libreria Tasso, Piazza Lauro 18/19, 80067 Sorrento (NA). 6. I lavori dovranno pervenire in sei copie dattiloscritte spillate distintamente. Una sola delle copie dovrà recare i dati anagrafici e i recapiti del concorrente. Si consiglia di fornire un indirizzo e-mail ed un recapito telefonico allo scopo di ricevere informazioni sullo svolgimento del concorso. Nel caso di partecipante minorenne allegare documentazione di cui al punto 1. 7. Il Centro di Studi e Ricerche “Bartolommeo Capasso” e la “Franco Di Mauro Editore” declinano ogni responsabilità per eventuali smarrimenti o disguidi postali. 8. Il giorno 15 gennaio 2018 la giuria decreterà i tre racconti da premiare. 9. I vincitori, avvisati in tempo utile, ritireranno personalmente i premi a loro assegnati domenica 21 gennaio 2018 nel teatro “Tasso” di Sorrento e una delle opere premiate, selezionata dalla giuria, sarà letta da un fine dicitore. 10. I tre vincitori ex aequo saranno premiati con un’opera presepiale appositamente realizzata da un artista dell’associazione PeninsulArt. Inoltre essi riceveranno pubblicazioni del Centro “B. Capasso” ed edizioni sul tema presepiale della “Franco Di Mauro Editore”. 11. Il verdetto della giuria è incontestabile, insindacabile e inappellabile. 12. La partecipazione al concorso indica la piena accettazione del presente regolamento. Sorrento, 30 settembre 2017
  14. Concorso letterario nazionale Racconti a tavola Partecipazione gratuita – scadenza 15 ottobre Nell’antologia i camei di Giovannino Guareschi e Paolo Gulisano Historica edizioni con il patrocinio di Unaga (Unione nazionale associazioni giornalisti agricoli, agroalimentari e ambientali) indice la prima edizione del “Concorso letterario nazionale racconti a tavola” curata dal giornalista e scrittore Stefano Andrini. Si accettano racconti di tutti i generi letterari aventi un riferimento al cibo, al mangiare o alla tavola. I testi devono essere in lingua italiana e inediti. Possono partecipare autori italiani e stranieri. I racconti devono essere inviati via mail entro e non oltre il 15 ottobre 2017 all’indirizzo raccontiatavola@gmail.com La partecipazione è gratuita e aperta a tutti gli autori, esordienti e non. I racconti vincitori verranno pubblicati da Historica edizioni in un libro che sarà presentato in anteprima nazionale in occasione di “Più libri più liberi”, la fiera del libro di Roma che si terrà dal 6 al 10 dicembre. Informazioni e bando: www.historicaedizioni.com L’antologia sarà impreziosita da due contributi fuori concorso: il primo, a firma di Giovannino Guareschi, è ambientato durante la seconda guerra mondiale. Il secondo testo, redatto da Paolo Gulisano, grande esperto italiano di Tolkien, affronterà l’argomento del cibo nel mondo degli Hobbit.
  15. Eh sì, proprio peccatp non hai qualcosa che si può adattare, di già pronto? Coraggio, c'è ancora un po'di tempo