MosquitoHunter

Scrittore
  • Numero contenuti

    32
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

13 Piacevole

1 Seguace

Su MosquitoHunter

  • Rank
    Sognatore
  • Compleanno 14/12/1993

Contatti & Social

Informazioni Profilo

  • Genere Uomo
  • Provenienza Puglia
  • Interessi Psicologia, filosofia, musica

Visite recenti

480 visite nel profilo
  1. Streetlib

    Vi porto buone nove dopo tempo, ci ho messo così tanto perché per settimane mi sono perso la mail di risposta dell'assistenza. Ora è tutto concluso e ho ordinato una copia col PoD per vedere com'è uscita. Non ho molto da dire: la qualità di stampa è ottima e il prezzo di vendita, che si può scegliere, permette di inserire una somma abbordabile per i lettori (nel mio caso la soglia minima era di 70 pagine a 4,50). L'assistenza è stata molto disponibile e cordiale con i miei cambiamenti dell'ultimo minuto ed è venuto fuori un ottimo prodotto. Per me Streetlib PoD passa a pieni voti, ve lo consiglio. Fate solo attenzione a mettere tutto ben in ordine prima di dare l'ok alla stampa, perché per eventuali modifiche post-conferma bisogna pagare 30€ se non ricordo male. Per il resto l'assistenza è veloce e può rispondere ad ogni vostra domanda. Buona fortuna
  2. Streetlib

    @Rototom quando accedi a Write noterai che in alto c'è scritto "scarica". Ti si apre una finestra, e lì puoi selezionare il formato del pdf che scaricherai e che poi caricherai sul PoS, almeno se non sbaglio io ho fatto così. Colgo l'occasione per dire che, per quanto riguarda ciò che ho detto nell'ultimo post, ancora tutto tace
  3. Streetlib

    Aggiornamento per gli interessati al PoS: la mia richiesta di PoS è stata elaborata in 7 giorni, direi che possiamo prenderlo come tempo indicativo per ultimare i lavori. Mi è stata mandata una scheda riassuntiva con tutte le informazioni da confermare per dare il via alla stampa; mi sembra di capire che, a questo punto della lavorazione, si possano fare richieste di modifica senza costi aggiuntivi (se non ho compreso male, ulteriori richieste post-conferma per la versione PoS ammontano a 40€). Ho intenzione di richiedere la modifica del file .pdf del libro, biografia, e sinossi, innanziutto per necessità personale e poi per fare un po' di ricognizione per chi vuole usufruire del servizio  
  4. Psocoidea

    @matrai FedericaStory, nelle pagine precedenti, ha parlato di "rimborso spese per rappresentanza". A questo punto credo che facciano gratuitamente solo lettura e valutazione. Però, in tutta onestà, se si tratta di una cifra sui 100-200 magari un pensiero di investimento lo faccio, se è proprio vero che sono così professionali come hanno recensito gli utenti
  5. Psocoidea

    @matrai considerata la risposta di Aporema Edizioni a quanto pare possono fare anche rappresentanza, ma mi sembra di intuire che il loro lavoro si concentri principalmente su editing e servizi editoriali in genere. Comunque ho ricevuto la risposta di avvenuta ricezione dopo poche ore, e non mi ha dato l'impressione di essere una mail a generazione automatica.  
  6. Psocoidea

    Ho appena inviato una mail allegando il manoscritto, sinossi, e richiedendo la valutazione senza contributo. Spero vivamente di far parte di quelli che ricevono una risposta dopo due settimane |:
  7. Lorem Ipsum

    Eeeee silurato anche qui I tempi di risposta sono stati abbastanza veloci considerata la media; peccato che non venga fornita un'analisi con consigli e motivazioni un po' più approfondite, ma considerata la mole di lavoro è comprensibile. Detto ciò, mi hanno fatto una buona impressione in ogni caso. Buona fortuna
  8. Streetlib

    @Licia Oliviero Grazie mille, allora invio la richiesta e vedo che succede
  9. Streetlib

    @Licia Oliviero In realtà credo che dovrò procedere per tentativi onde evitare di sommergerti con domande inutili, quindi ho una domanda sola prima di confermare l'invio del PoS: è possibile avere un'anteprima, o un modo per vedere se è stato tutto impostato bene? Quantomeno acquistare una copia cartacea per verificare, prima di inserire definitivamente su Amazon e rischiare di far comprare ai lettori un libro stampato male? Ho selezionato il formato A5 e ho caricato il file della stessa dimensione (fatto col servizio Write del sito), e anche la copertina dovrebbe essere ok, anche se ha forse 8 pixel in meno dei minimi richiesti. Mi stanno venendo dei dubbi Altra cosa, la copertina che ho caricato viene stampata a colori o bisogna spuntare qualche opzione apposita per richiederla?
  10. Streetlib

    @Licia Oliviero Scusami, per qualche motivo non mi è mai arrivata la notifica di questo thread, grazie per la risposta. Ti dispiace se ti contatto in privato e ti faccio qualche domanda a riguardo?
  11. Lorem Ipsum

    Inviato, vediamo come va a finire
  12. Silvia Meucci

    Invio accettato, sto tremando ancora dall'ansia per aver aggiornato la pagina per dieci minuti con una concentrazione da stato alterato di coscienza. Vi farò sapere quanto impiega a silurarmi
  13. Plesio Editore

    Comunque io inviai a gennaio e da allora non si sono più fatti sentire |:
  14. Streetlib

    Nome: StreetLib Sito: https://www.streetlib.com/it/ Lingua: Italiano Informazioni sui costi: disponibile il preventivo nella creazione dell'ordine stesso Facebook: https://www.facebook.com/StreetLibItalia/   Streetlib oltre al POD (Print on Demand) fa anche POS (Print on Sale): https://www.streetlib.com/it/pos/   Esperienza personale: Salve ragazzi, ieri ho pubblicato il mio libro in ebook tramite Streetlib, ma non è passato nemmeno un giorno che già mi sono reso conto di quanto sia limitante non avere copie cartacee. Molti non comprano gli ebook perché "la carta è un'esperienza di lettura diversa", e fare delle presentazioni per locali senza copia fisica è un po' una presa in giro. Di conseguenza ho deciso di prendere in considerazione il tool di PrintOnDemand, sempre fornito da Streetlib.  Volevo chiedere una recensione a chi lo ha usato: qualità della carta, serietà del servizio, qualità dell'assistenza in caso di problemi ecc. Grazie a chi risponderà
  15. "La Rabdomante" - Valerio D'Elia

    Titolo: La Rabdomante Autore: Valerio D'Elia   Casa editrice: autopubblicato ISBN: 9786050459463   Data di pubblicazione (o di uscita): 17 giugno 2016 Prezzo: 1.99€   Genere: Urban fantasy, psicologico, drammatico   Pagine: 455   )     Estratto del libro:    Hai presente quando ti ritrovi nel posto sbagliato al momento… beh, diciamo che alcuni luoghi dovrebbero rimanere segreti per sempre. Sei una persona normalissima, fin quando un giorno qualcosa di assurdo non sconvolge la tua vita. Un qualcosa di irreversibile che esige rapidamente un cambiamento, o finirà per ucciderti entro pochi giorni. Letteralmente. Sono una Rabdomante. No, non nel senso classico del termine. Non cerco fonti d’acqua con i bastoni. Un Rabdomante è, o meglio era, un essere umano che, per qualche motivo, un giorno tenta una scorciatoia mai attraversata per tornare prima a casa; o forse uno studente che infrange le regole per il puro gusto di farlo ed entra nello sgabuzzino in disuso dei bidelli; o forse un bambino che, inseguendo la palla calciata troppo forte, finisce in un vicolo abbandonato. Un Rabdomante è una creatura che ha incontrato casualmente una Fonte, un fascio di luce fluttuante dai colori cangianti, solitamente ben nascosto, e che ha avuto la forza fisica e mentale necessaria per sopravviverci. Chiunque tocchi una Sorgente riceve un potere dalla mole variabile a seconda dell’età e rarità della Fonte, con tutto ciò che ne deriva. Spesso i giovani Rabdomanti sono costretti a lasciare le proprie amicizie, amori e famiglie prima che un’entità malvagia, un parassita presente nella Sorgente detto “Seme del Caos”, prenda il sopravvento e li guidi a compiere atti indicibili in preda alla follia. Non è possibile tornare umani, o almeno non ne abbiamo testimonianze. I Rabdomanti devono vivere come l’ombra di quel che erano e necessariamente soffrire per rimanere lucidi. Un uomo una volta mi disse “Finché ogni notte verserai lacrime nel tuo letto e rimpiangerai i giorni passati da umana, saprai di non aver perso la ragione e di non essere vittima di Caos. Quando sarai abituata alla nuova vita e i mortali ti sembreranno insignificanti, e ciò accade così velocemente che è difficile accorgersene, allora preoccupati e ritrova te stessa, perché il confine tra ragione e follia diverrà così sottile da rendere giustificabile ogni tua azione nefasta. E in quel momento io, così come tutti gli abitanti del Mondo Celato, verremo ad ucciderti”. Mi chiedi cosa succede quando un Rabdomante viene totalmente corrotto dal Caos? Ecco, siediti qui e ascolta la mia storia fin dall’inizio. È una fortuna che mi trovassi nei paraggi e che ti abbia impedito di toccare quella Fonte. È bene che tu sappia a cosa vai incontro: io non ebbi questa possibilità. Ora che ci penso, ciò è solo un dovere formale. Quando avrò finito dovrai decidere se toccare la Sorgente e vivere secondo le nostre regole oppure fuggire. E se per caso volessi lasciar perdere spero che tu sia allenato nella corsa, poiché dovrò inseguirti e ucciderti. Gli umani non devono sapere dell’esistenza del Mondo Celato… almeno questo è quello che loro ti direbbero.   Link all'acquisto: https://www.amazon.it/Rabdomante-Valerio-DElia-ebook/dp/B01H85DRDQ/ref=sr_1_2?ie=UTF8&qid=1466280038&sr=8-2&keywords=la+rabdomante