ElleryQ

Moderatore
  • Numero contenuti

    3.786
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Giorni vinti

    15

ElleryQ ha vinto il 31 maggio

ElleryQ ha inserito il contenuto più apprezzato di quel giorno!

Reputazione Forum

2.360 Divinità della community

Su ElleryQ

  • Rank
    Sognatore

Informazioni Profilo

  • Provenienza
    New York
  • Interessi
    Giallista nonché investigatore dilettante, laureato all'Università di Harvard e interessato al crimine solo per curiosità. Bibliofilo, amante della matematica.

Visite recenti

2.659 visite nel profilo
  1. Benvenuta @Cumulonembo . Ti lascio questo link con qualche informazione utile per i neo iscritti al forum. Buona permanenza nella terra dei sognatori.
  2. Mi spiace @ElisaBetta Violani , purtroppo il Regolamento del forum non consente di postare in questa sezione titoli di proprie opere (è possibile farlo nelle sezioni indicate... sempre dal Regolamento). Mi sa che ti toccherà proprio scrivercela qui, qualcosa su di te. Magari non gran parte della tua vita, ma una sinossi, almeno.
  3. Non preoccuparti @Giuliano G.
  4. Mi sembra di averli cancellati tutti, @Giuliano G. .
  5. Congratulazoni @matrai . Ovviamente, se le richieste che ti vengono rivolte riguardano le prassi di Mondadori e la tua esperienza con loro, possono trovare tranquillamente risposta qui in pubblico. Saranno senz'altro di grande utilità per tutti. Grazie per la condivisione. Buon lavoro!
  6. Benvenuto anche da parte mia @Davide Genova .
  7. Ci sono molti libri e brani estratti da essi che mi hanno suscitato diverse emozioni e stati d'animo. Però la mia libreria è un vero casino ed estrarre proprio quelli che vorrei richiederebbe del tempo; ma uno che ho a portata di mano e di cui mi piacerebbe citare un passo è "Neve", di Maxence Fermine. Non solo tutto il libro è di una delicatezza straordinaria (come la neve, appunto), ma è un susseguirsi di emozioni e di scoperte, un vero percorso di crescita interiore e apprendimento, di pari passo con quello del protagonista, un giovane poeta. La frase che mi colpì di più nel momento in cui lo lessi, però, è la seguente: "Yuko lo credette un sogno. Gli sembrava che l'immagine della giovane donna si lasciasse morbidamente plasmare dalla geometria dei suoi sogni. Ma in realtà quella visione non era affatto il frutto di un'allucinazione. La donna era lì, sotto il ghiaccio, a un metro da lui, e lui l'amava. [...] Per lui, quella notte, il tempo si fermò. Chi era qualla donna, perché si trovava in quel posto? Non lo sapeva. Ma sapeva una cosa, una cosa sola, triste e bella: sarebbe invecchiato, certo, e un giorno sarebbe morto, ma l'amore che provava per quella donna non sarebbe mai morto; e non sarebbe mai morto neppure quel viso addormentato sotto il ghiaccio". Ecco, non so se si trattava di un periodo particolare, quello in cui mi trovavo, ma ricordo che questo brano mi commosse e al tempo stesso mi dette un senso di angoscia, misto a ineluttabilità. A volte ci si rende conto, come in un risveglio improvviso, che dall'innamoramento non c'è scampo e quando è a senso unico, poi, è come una trappola in cui ci si rinchiude consapevolmente. Forse in quel momento presi quella consapevolezza (molto tempo fa... per fortuna il nostro modo di sentire si evolve e troviamo la chiave per uscire dalle trappole), ma ancora oggi quella frase mi dà i brividi e la trovo bellissima, poetica... e ineluttabile.
  8. Mica esiste una sola CE a cui inviare. E comunque, @Ngannafoddi , ricordi quando ti lamentavi di post inutili e OT nelle discussioni delle CE e degli altrettanto inutili post dello staff (che allungano le discussioni e le pagine) per esortare a tornare in argomento? Ecco...
  9. Volevo chiedergli la stessa cosa. Congratulazioni, @Marcello . Però mi aspettavo Mascherina in prima fila. Dov'è?
  10. Ciao. Volevo segnalarti questa iniziativa per salvare una delle librerie indipendenti storiche di Roma.

    https://www.produzionidalbasso.com/project/adottiamo-odradek-la-libreria-di-roma/

    Non so bene dove inserire la segnalazione per dargli visibilità senza contravvenire al regolamento.

    Pensate che si possa promuovere in qualche modo? Odradek a Roma è davvero un avamposto di civiltà, oltre che una delle poche vetrine per la piccola editoria.

    Grazie!

    1. ElleryQ

      ElleryQ

      Credo che la sezione appropriata sia proprio "Librerie". Puoi inserire il nome della libreria nel titolo, con tutte le caratteristiche nel post d'apertura (come da regolamento di sezione) e poi aggiungere l'appello e il link relativo.

  11. Grazie @Cappello di Meringa , benvenuta tra chi sogna. Ti lascio questo link per orientarti meglio nella terra dei sognatori, buon proseguimento e... dolci sogni!
  12. Basta cercare meglio e con maggiore pazienza.
  13. Benvenuta anche da parte mia @Arya97 .
  14. @Ngannafoddi , hai provato nella pagina "Info"? Dovrebbe essere psocoidea.editing@gmail.com